•  
  •  
Apri le opzioni

Chris Cooper

Chris Cooper è un attore statunitense, è nato il 9 luglio 1951 a Kansas City, Missouri (USA).
Nel 2003 ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista al Golden Globes per il film Il ladro di orchidee. Chris Cooper ha oggi 71 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

Il caratterista militare

A cura di Fabio Secchi Frau

Possente, nonostante sia come un puntino dietro le spalle di un Ryan Philippe agente dell'FBI in Breach - L'infiltrato (2007), Chris Cooper inonda lo schermo. C'era odore di Oscar fin da quando si è lasciato andare al suo primo bacio gay, d'altronde aveva ottimi trascorsi come caratterista in televisione e sul grande schermo, ma recentemente si era fatto più cruento e criminale. Più carismatico. Gli spettatori rimangono sedotti da quel fascino del Male, dai suoi sguardi ambigui, dalla ritualità con la quale mette in pratica ogni sua mossa e dalla rivalità con l'eroe di turno. E mentre il suo delirio demoniaco, rimane dietro una facciata gelida, lui sorride, sornione, recitando con una maniacale precisione dei dettagli e senza risparmiare la violenza che poi arriverà alla fine e travolgerà tutti i buoni.

Origini e formazione
Dopo aver studiato alla Southwest High School, nel 1969, Chris Cooper si iscrive prima al Stephens College, in Columbia, dove studia danza, e poi alla Scuola d'Arte Drammatica dell'Università del Missouri, aggiungendoci anche una piccola laurea in agricoltura e debuttando a teatro con lo spettacolo "Of the Fields Lately", presentato, nel 1983, anche a Broadway, anno in cui sposa l'attrice Marianne Leone, madre di suo figlio Jesse Cooper, il quale però muore, nel gennaio del 2005, a causa di un danno cerebrale che ne aveva provocato anzitempo una paralisi.
Non potendosi ancora permettere una carriera di attore che lo mantenesse, lavora come muratore (nel Royals Stadium di Kansas City, conosciuto come Kaufman Stadium, c'è anche il suo sudore!).

Dall'Italia, ad Hollywood... all'Oscar
Interessante scoprire che il primo contatto con una cinepresa, almeno da quello che gli è stato accreditato, è con un cortometraggio italiano: quello di Davide Ferrario, Non date da mangiare agli animali (1987). A Hollywood, con il tempo, riesce a farsi una certa reputazione come caratterista in ruoli militari, fortemente politici o che comunque detengono un certo potere, apparendo per la prima volta in un lungometraggio in Matewan (1987) di John Sayles, con James Earl Jones.
Successivamente si impegnerà in una lunga gavetta televisiva, costituita da un nutrito numero di telefilm come Un giustiziere a New York (1987), Miami Vice (1988) e Law & Order - I due volti della giustizia (1996), per poi tornare alla regia di Sayles in La città della speranza (1991) e in Stella solitaria (1996), con Kris Kristofferson e Frances McDormand. Scelto per affiancare Leonardo DiCaprio e Robert De Niro in un piccolo ruolo, da Michael Caton-Jones in Voglia di ricominciare (1993), offre il ritratto del deputato Looney nel thriller razzista Il momento di uccidere (1996) di Joel Schumacher e dello zio Joe nel film di Alfonso Cuarón Paradiso perduto (1998). Poi, dopo L'uomo che sussurrava ai cavalli (1998) di Robert Redford, emerge fra gli attori di American Beauty (1999), nel ruolo del padre colonnello dei marine eccessivamente severo (nonché omosessuale) di Wes Bentley. Il bacio fra lui e un confuso (o illuminato) Kevin Spacey fa rabbrividire. Ma gli basta quella scena per emergere dal mucchio! Sceglie la commedia politicamente scorretta, con il plastico Jim Carrey, Io, me & Irene (2000) dei fratelli Farrelly, poi viaggia indietro nel tempo combattendo nella guerra civile americana nel pessimo Il patriota (2000). Doveva essere in The Ring (2002), ma la sua scena fu tagliata. Peccato! Anche se c'è da dire che Cooper si consola nel film di Spike Jonze Il ladro di orchidee (2002) nel ruolo del ruvido Johnny che è, per l'appunto, il ladro di orchidee! È così incisivo, da renderlo vincitore di un Golden globe come miglior attore non protagonista, ma soprattutto di un Oscar nella stessa categoria. Apparso nella trilogia The Bourne (Identity, Supremacy e Ultimatum rispettivamente del 2002, 2004 e 2007), passa al nuovo film di Sam Mendes, il militare Jarhead (2005), interpretando un marine durante la Guerra del Golfo. Rifiutato il ruolo di James Gordon in Batman Begins (2005) sceglie Truman Capote - A sangue freddo (2005) e il thriller politico Syriana (2006).

Ultimi lavori
I generi avventurosi e drammatici sembrano essere i suoi preferiti: fra il 2007 e il 2010 recita nel poliziesco The Kingdom, viene scelto ancora una volta da Jonze per il fantastico Nel paese delle creature selvagge, interpreta un padre vendicativo, pronto a prendersela con chi non rispetta sua figlia nel coinvolgente Remember me e recita per e accanto a Ben Affleck nel thriller The town. Nel 2012 arriva la sorpresa: viene scelto per entrare a far parte del mitico cast della commedia I Muppet, accanto a Amy Adams e Jason Segel. Ma non si smentisce poiché la sua parte è quella del ricco magnate di petrolio che ha deciso di distruggere i Muppet Studios. Lo stesso anno è invece nel film scandalo sugli abusi della Chiesa Mea maxima culpa. Silenzio nella casa di Dio di Alex Gibney, mentre successivamente partecipa a La regola del silenzio - The Company You Keep di Robert Redford e al film con Meryl Streep e Julia Roberts I segreti di Osage County.
Lavorerà in The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro e in Demolition di Jean-Marc Vallée.

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2019), 135 min.
Animazione, Avventura, Commedia - (USA - 2017), 109 min.
Noir, Drammatico - (USA - 2016), 128 min.

I film più famosi

Drammatico, (USA - 2010), 114 min.
Drammatico, (USA - 2019), 135 min.
Thriller, (USA - 2010), 125 min.
Thriller, (USA - 2007), 111 min.
Poliziesco, (USA - 2007), 110 min.
Thriller, (USA - 2006), 126 min.
Azione, (USA - 2005), 123 min.

News

Kermit e la sua gang di nuovo insieme per salvare i gloriosi Muppet Studios.
La pellicola sarà la prova del fuoco per Robert Pattinson.
Scritto e diretto da Billy Ray, il film si basa sulla storia vera di un ex agente dell'FBI, Eric O'Neill, che si occupò...
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati