•  
  •  
Apri le opzioni

Bill Nunn

Bill Nunn è un attore statunitense, è nato il 20 ottobre 1953 a Pittsburgh, Pennsylvania (USA) ed è morto il 24 settembre 2016 all'età di 62 anni a Pittsburgh, Pennsylvania (USA).

Big Bill

A cura di Fabio Secchi Frau

Ci sono pellicole che piacciono a tutti. Ci sono pellicole che odiano tutti. Bill Nunn, interessante caratterista di colore, è riuscito a prendere parte a entrambe le tipologie. "Big Bill" (così lo chiama la stampa americana) è stato infatti uno degli attori feticcio di Spike Lee, diventando un tassello importante di quella filmografia rabbiosa che fa discutere animosamente e che resiste meglio al trascorrere degli anni, proprio perché sono odiate e non si possono certo dimenticare in una manciata di giorni. Ma è anche incredibilmente orgoglioso delle commediole leggere alle quali ha preso parte nella sua dilagante e sonnolenta stazza fisica. Struggente, sontuoso ed enigmatico, dà il meglio di se stesso quando deve risvegliare forti emozioni: grande merito per un caratterista.
Figlio del giornalista Willam G. Nunn, nato e cresciuto in Pennsylvania e laureato al Morehouse College di Atlanta, in Georgia, nel 1976. Bill Nunn nonostante la sua mole da rugbista, decide di diventare attore.
Debutta come attore nella pellicola di Burt Reynolds Pelle di sbirro (1981), accanto a Vittorio Gassman. Particolarmente apprezzato da Spike Lee reciterà per lui il ruolo di Grady nella pellicola Aule turbolente, e l'esperienza sarà così soddisfacente che Lee lo imporrà anche in altre pellicole come Fa' la cosa giusta (1989) con Samuel L. Jackson, Mo' Better Blues (1990) di nuovo con Jackson e Denzel Washington e He Got Game (1998) solo con Washington (con il quale aveva comunque già lavorato ne Glory - Uomini di gloria, 1989).
Nel 1990 è di nuovo con Samuel L. Jackson in Def by Tempation e Black Vampires, poi affianca Robin Williams e Tim Robbins in Cadillac Man - Mister Occasionissima (1990). Dopo aver recitato accanto a Harrison Ford in A proposito di Henry(1991), indossa i panni del poliziotto che difende da Harvey Keitel la cantante Dolores Van Cartier (Whoopi Goldberg) testimone di un omicidio in Sister Act - Una svitata in abito da suora (1992). Ritrova Jackson sul set del film demenziale Palle in canna (1993) e poi dal 1995 al 1998, prenderà parte soprattutto a ruoli televisivi in telefilm come Chicago Hope (1995), Il tocco di un angelo (1996), Millennium (1997) e Ultime dal cielo (1998).
Ottimo caratterista calato nel ruolo del detective di turno, recita con Gene Hackman in Extreme Measures - Soluzioni estreme (1996) e con John Travolta e Dustin Hoffman in Mad City (1997). Nel 1998, viene scelto da Giuseppe Tornatore per essere il padre adottivo del pianista Novecento ne La leggenda del pianista sull'oceano, poi prenderà parte alla trilogia di Sam Raimi su Spider Man (2002, 2004 e 2007) nel ruolo di Joseph "Robbie" Robertson, accanto a James Franco, Kirsten Dunst, Willem Dafoe e Tobey Maguire.
È accanto ad Al Pacino in People I Know, ma ritrova Hoffman e Hackman sul set de La giuria (2003), dove si mette in luce per le sue interpretazioni filosofiche. Meticoloso e instancabile, è entusiasta del suo lavoro, supportato da un talento spontaneo che gli permettere di raccontare ottimamente il suo personaggio, qualunque esso sia.

Ultimi film

Azione, (USA - 2007), 140 min.
Azione, (USA - 2007), 111 min.
Avventura, (USA - 2004), 127 min.
Drammatico, (USA - 2003), 127 min.
Avventura, ( - 2002), 121 min.
Thriller, (Gran Bretagna - 2002), 100 min.
Drammatico, (USA - 1998), 134 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati