Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 2 luglio 2020

Julie Delpy

Nomade di professione

50 anni, 21 Dicembre 1969 (Sagittario), Parigi (Francia)
occhiello
Ci sono persone che coltivano visioni utopistiche, che sognano di diventare leader capaci di plasmare un mondo migliore, ma amano la metà non il percorso.
dal film Before Sunset - Prima del tramonto (2004) Julie Delpy  Celine
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Julie Delpy
Golden Globes 2014
Nomination miglior attrice in un film brillante per il film Before Midnight di Richard Linklater



Il nuovo film dell'attrice/regista è un ritratto pungente della sua Francia e della relazione di coppia.

2 giorni a Parigi, il viaggio sentimentale di Julie Delpy

martedì 25 settembre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

2 giorni a Parigi, il viaggio sentimentale di Julie Delpy Julie Delpy aveva già dato prova del suo talento come sceneggiatrice contribuendo allo script di Prima del tramonto - per il quale ha ricevuto una nomination all'Oscar - che la vedeva dialogare amabilmente con Ethan Hawke. Ma la sua bravura con i "fiumi di parole" era già emersa nel 1995, quando aveva scritto e diretto il suo primo cortometraggio, dal titolo a dir poco emblematico Blah Blah Blah. L'attrice francese torna di nuovo a Parigi - lasciando che i discorsi si facciano più ironici, sudici e taglienti - dove i due protagonisti finiscono per mettersi a nudo con tutti i limiti e i difetti che solo una coppia che si ama davvero può arrivare a comprendere e superare. Nell'esporre le problematiche sentimentali di Jack e Marion, la Delpy cita Viaggio in Italia ("un film a lieto fine"), perché, come ha spiegato la stessa attrice/regista nell'incontro che si è svolto questa mattina a Roma, non può esimersi dal fare riferimento ai film che ama. "Rossellini è riuscito a realizzare uno dei più bei film sulle difficoltà di coppia sottolineando come sia un miracolo riuscire a rimanere insieme".

Lolo - Giù le mani da mia madre

Lolo - Giù le mani da mia madre

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Julie Delpy. Con Julie Delpy, Dany Boon, Vincent Lacoste, Karin Viard, Georges Corraface.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2015. Uscita 01/09/2016.
Avengers: Age of Ultron

Avengers: Age of Ultron

* * * - -
(mymonetro: 3,09)
Un film di Joss Whedon. Con Samuel L. Jackson, Aaron Taylor-Johnson, Robert Downey Jr., Claudia Kim, Stellan Skarsgård.
continua»

Genere Azione, - USA 2015. Uscita 22/04/2015.
2 giorni a New York

2 giorni a New York

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Un film di Julie Delpy. Con Julie Delpy, Chris Rock, Albert Delpy, Alexia Landeau, Alexandre Nahon.
continua»

Genere Commedia rosa, - Germania, Francia, Belize 2011. Uscita 09/01/2014.
Before Midnight

Before Midnight

* * * - -
(mymonetro: 3,34)
Un film di Richard Linklater. Con Ethan Hawke, Julie Delpy, Seamus Davey-Fitzpatrick, Jennifer Prior, Charlotte Prior.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2013. Uscita 31/10/2013.
The Air I Breathe

The Air I Breathe

* * * - -
(mymonetro: 3,39)
Un film di Jieho Lee. Con Forest Whitaker, Andy Garcia, Kevin Bacon, Brendan Fraser, Julie Delpy.
continua»

Genere Drammatico, - Messico, USA 2007. Uscita 05/09/2008.
Filmografia di Julie Delpy »

mercoledì 24 giugno 2020 - Su MYmovies.it i primi 8 minuti del film di Quentin Dupieux, una commedia folle su un totale folle. Un piacere da guardare, ma anche da analizzare. Ora su MioCinema e Sky Primafila Premiere. GUARDA SUBITO IL FILM »

Doppia pelle, guarda l'inizio del film con Jean Dujardin

Massimiliano Carbonaro cinemanews

Doppia pelle, guarda l'inizio del film con Jean Dujardin C'è tutta la follia del regista Quentin Dupieux e di un certo cinema francese nel film Doppia pelle, ora disponibile in streaming su MioCinema. Il film - di cui MYmovies.it presenta i primi 8 minuti - vede troneggiare un superlativo Jean Dujardin (premio Oscar con il film The Artist) nel ruolo di Georges. 
 

Personaggio geniale del mondo culturale francese, Quentin Dupieux (Realitè, Au Poste!) è molto noto anche per la sua musica firmata come Mr. Oizo e per le sue collaborazioni, che annoverano personaggi come Marilyn Manson e Skrillex. Celebre è la sua hit Flat Beat.
Doppia pelle è ancora una volta la storia di un'ossessione per Dupieux. Se in Realitè il personaggio principale era alla ricerca dell'urlo cinematografico perfetto, in questo film Jean Dujardin si perde nella fascinazione totale per una giacca completamente in pelle di daino. La sua, come evidenziano già i primi minuti del film, è una lenta discesa nella follia: abbandona la moglie, acquista la giacca da uno sperduto rivenditore nei Pirenei interpretato da Albert Delpy (il padre di Julie Delpy) e comincia una nuova vita dove l'unica cosa che conta è il suo abbigliamento in pelle. L'assurdità della vicenda è arricchita da momenti comici, ma anche noir, combinati in un curioso mix. 

Doppia pelle mette a confronto due attori francesi straordinari come Dujardin e Adèle Haenel (vista di recente in Ritratto della giovane in fiamme), qui nei panni di una cameriera dalla grande passione per il cinema e disposta ad assecondare le ossessioni di George. Peraltro i due si trovarono al centro delle cronache del cinema a proposito della cerimonia di premiazione dei César 2020. Lui infatti era l'attore principale del contestatissimo film diretto da Roman Polanski, L'ufficiale e la spia (guarda la video recensione). Lei, alfiere del #metoo francese, lasciò l'evento tra grandi e plateali proteste proprio al momento dell'annuncio del premio a Polanski come Miglior regista.

Altre news e collegamenti a Julie Delpy »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità