Pacific Rim - La Rivolta

Film 2018 | Fantascienza +13

Regia di Steven S. DeKnight. Un film con Scott Eastwood, Ron Perlman, John Boyega, Max Martini, Cailee Spaeny, Tian Jing. Cast completo Titolo originale: Pacific Rim: Uprising. Genere Fantascienza - USA, 2018, Uscita cinema giovedì 22 marzo 2018 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

Condividi

Aggiungi
Pacific Rim - La Rivolta
tra i tuoi film preferiti.




oppure

I robot Jaeger e i mostri Kaiju vogliono distruggere il mondo ma c'è qualcuno che combatterà per salvarlo dall'attacco.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Il sequel di Pacific Rim.
Emanuele Sacchi
Emanuele Sacchi

Prove tecniche di sequel. Doveva chiamarsi Pacific Rim 2, quindi Pacific Rim: Maelstrom, è ora divenuto Pacific Rim: The Uprising, come a preludere a una sollevazione popolare dell'umanità contro i kaiju sempre più inarrestabili. Doveva essere diretto ancora da Guillermo Del Toro, ma gli impegni di The Shape of Water - che gli sono valsi un Leone d'oro - lo hanno distratto. Ma soprattutto il sequel ha rischiato di non esistere proprio, dato il risultato poco soddisfacente del primo film al botteghino. È stata l'unica nazione in cui il film ha sbancato, la Cina, a rendere possibile un nuovo episodio della saga. Comunque si chiami il sequel del sorprendente monster movie di Guillermo del Toro del 2013, infatti, siamo di fronte a una nuova saga, l'ennesima.

E già si parla di un ipotetico crossover con l'appena nato universo cinematografico di Godzilla e Kong, di proprietà della cinese Legendary come ora il brand Pacific Rim. Avranno la meglio i mostruosi kaiju o il vertice della catena alimentare, il terribile Godzilla?

In patria Pacific Rim ha incassato solo 100 milioni. Nel mondo 410, comunque insufficienti per considerarlo un successo, a fronte dei 190 investiti. Ma la forza di Pacific Rim non sta in questi numeri. Sta nel legame unico che Guillermo Del Toro riesce immancabilmente a instaurare con il proprio pubblico, tanto più attirato da un film quanto più scatta il transfert della passione. A vincere è il fattore umano, che spesso - come in The Shape of Water - si nasconde in chi ha sembianze tutt'altro che umane. I protagonisti del film di Del Toro non erano né i kaiju, creature gigantesche vomitati da una crepa nell'Oceano Pacifico, né gli jaeger (si pronuncia iègher) ideati per sconfiggerli. Ma di tutto questo cosa resterà in Pacific Rim 2? Dal trailer non si capisce molto, ma il sentore è che l'accento sarà posto sul lato spettacolare della faccenda. Anche i nomi degli sceneggiatori spingono in quella direzione.
In primis la regia, affidata a Steven S. DeKnight: a lui si devono le varie serie tv che ruotano attorno alla figura di Spartacus (Spartacus - Sangue e sabbia, Spartacus - Gli dei dell'arena). Nessuna esperienza cinematografica, se si esclude l'ingresso nel team di sceneggiatori che ha elaborato l'ultimo episodio di Transformers. In questo film a cosceneggiare è T.S. Nowlin, già autore delle trasposizioni su grande schermo della serie young adult Maze Runner. Si preannunciano tanti scontri e botte da orbi, ma si spera che qualcosa dello "spirito Del Toro" venga preservato.

Già dal trailer e dalla presenza di Jing Tian - ormai ricorrente, figurava già in Kong: Skull Island e in The Great Wall, grazie alla sua confidenza con la lingua inglese - appare chiara l'importanza dei capitali cinesi investiti in Pacific Rim 2. D'altronde senza il successo conseguito dal primo capitolo in Cina, un sequel non sarebbe stato possibile.
È proprio la cessione di Legendary a un gruppo cinese ad aver determinato la resurrezione del sequel dallo stallo in cui era stato abbandonato. Le riprese si sono trasferite in Cina, il cast ha visto l'ingresso di Jiang Tian e Pacific Rim 2 è divenuto realtà. A questo punto non è improbabile ipotizzare qualche accenno di arti marziali in più negli scontri tra i robot giganti e i kaiju: di certo i fan gradirebbero.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Frasi
Siamo nati in un mondo in guerra, tra i mostri che distruggevano le nostre città e i mostri che creavamo per fermarli.
Una frase di Pentecoste (John Boyega)
dal film Pacific Rim - La Rivolta - a cura di MYmovies.it
Abbiamo già sacrificato tanto. Ma la guerra che credevamo finita è appena cominciata.
Una frase di Pentecoste (John Boyega)
dal film Pacific Rim - La Rivolta - a cura di MYmovies.it
L'unica cosa che può evitare l'apocalisse siamo noi.
Pentecoste (John Boyega)
dal film Pacific Rim - La Rivolta - a cura di MYmovies.it
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati