Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 20 marzo 2019

Alexander Skarsgård

Un sexy vampiro svedese

42 anni, 25 Agosto 1976 (Vergine), Stoccolma (Svezia)
occhiello
"Capitano Nagata, la nave è anche al suo comando!"
dal film Battleship (2012) Alexander Skarsgård è Stone Hopper
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Alexander Skarsgård
Golden Globes 2018
Premio miglior attore secondario serie miniserie film tv per il film Big Little Lies di Jean-Marc Vallée



The Legend of Tarzan

* * - - -
(mymonetro: 2,31)
Un film di David Yates. Con Alexander Skarsgård, Samuel L. Jackson, Christoph Waltz, Margot Robbie, Djimon Hounsou.
continua»

Genere Avventura, - USA 2016. Uscita 14/07/2016.

The Giver - Il mondo di Jonas

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,57)
Un film di Phillip Noyce. Con Meryl Streep, Jeff Bridges, Brenton Thwaites, Alexander Skarsgård, Katie Holmes.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2014. Uscita 11/09/2014.

Quel che sapeva Maisie

* * * - -
(mymonetro: 3,13)
Un film di Scott McGehee, David Siegel (II). Con Julianne Moore, Alexander Skarsgård, Onata Aprile, Joanna Vanderham, Steve Coogan.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2013. Uscita 26/06/2014.

Disconnect

* * * - -
(mymonetro: 3,01)
Un film di Henry Alex Rubin. Con Jason Bateman, Hope Davis, Frank Grillo, Michael Nyqvist, Paula Patton.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2012. Uscita 09/01/2014.

The East

* * * - -
(mymonetro: 3,07)
Un film di Zal Batmanglij. Con Ellen Page, Alexander Skarsgård, Julia Ormond, Brit Marling, Patricia Clarkson.
continua»

Genere Thriller, - USA, Gran Bretagna 2013. Uscita 04/07/2013.
Filmografia di Alexander Skarsgård »

venerdì 15 febbraio 2019 - Ora su TIMVISION il sequel del cult con protagonisti Ben Stiller e Owen Wilson, pensato per far ridere delle trovate più idiote con attenzione quasi maniacale al non sense.

Zoolander n° 2, un funambolico viaggio nello stralunato mondo della moda

Alessandro Buttitta cinemanews

Zoolander n° 2, un funambolico viaggio nello stralunato mondo della moda Justin Bieber ha il Colosseo alle spalle. Inseguito da un motociclista malintenzionato, non riesce più a scappare al termine di una scena degna di un'imitazione di James Bond. Il cantante viene colpito fatalmente: muore, ma prima di esalare l'ultimo respiro sul suo volto compare la Blue Steel, l'espressione che ha reso famoso Derek Zoolander. Come facciamo a saperlo? Bieber ha documentato tutto sui propri profili social salutando così i suoi tantissimi fan. Sul caso indaga Valentina Valencia, ex modella indossatrice di costumi, ora seducente e sfrecciante agente dell'Interpol. La donna, fermamente decisa a portare a fondo le indagini, cerca l'aiuto di Zoolander, oramai dimenticato dal sistema che lo aveva osannato e celebrato. Profondamente deluso dal suo esilio dalle passarelle, il supermodello accetta di seguire la vicenda per riavere la custodia di suo figlio, Derek Jr. Al suo fianco c'è l'immancabile Hansel McDonald, corrosivo come non mai, in fuga dalle proprie responsabilità dopo una vita dissennata in mezzo al deserto con i suoi seguaci tra orge e ogni tipo di bivacco. Demenziale sequel di Zoolander, film con protagonisti assoluti Ben Stiller e Owen Wilson, Zoolander n° 2 arriva quindici anni dopo l'opera madre. Disponibile da oggi nel catalogo di TIMVISION, il film è un viaggio funambolico nello stralunato mondo della moda. Si incontrano top model alla ricerca disperata di celebrità, stilisti pretenziosi che vogliono costantemente stupire con le loro creazioni, criminali che rendono le loro malefatte tanto eccentriche quanto assurde. In questo calderone di colori si fa la conoscenza di numerose celebrità. Tra queste merita una menzione Sting, che scopriamo far parte di un'organizzazione millenaria che celebra Steva, terzo abitante del Giardino dell'Eden dopo Adamo ed Eva.

In Zoolander n° 2, nato e pensato per far ridere delle trovate più idiote con attenzione quasi maniacale al non sense, si assiste a una parata di megalomani e narcisisti senza appello. Difatti non ci sono soltanto le manie di Zoolander e Hansel da tenere in considerazione. Ad esempio, c'è All, un modello né uomo né donna che ha sancito un matrimonio con se stesso in un trionfo psicotico del proprio ego. A dare il volto a questo individuo non classificabile è Benedict Cumberbatch.

Nel film trovano infine spazio un numero impressionante di guest star: da Katy Perry ad Ariana Grande, da Lenny Kravitz a Susan Sarandon, passando per Justin Theroux, Milla Jovovich, Christina Hendricks, Alexander Skarsgård e John Malkovich. Ci sono poi Valentino, Mark Jacobs, Alexander Wang, Tommy Hilfiger e Anna Wintour che si prendono sonoramente in giro. Tra i protagonisti, oltre alla coppia formata da Ben Stiller e Owen Wilson, non vanno dimenticati Penelope Cruz, Christine Taylor, Kristen Wiig e Will Ferrell.

Altre news e collegamenti a Alexander Skarsgård »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità