Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 8 dicembre 2016

Andrew Garfield

Contro Robert Redford

Nome: Andrew Russell Garfield
33 anni, 20 Agosto 1983 (Leone), Los Angeles (California - USA)
occhiello
Dovrei diventare come quelli che non dicono mai niente, anche se non tengono mai la bocca chiusa, dei veri e propri pezzi di me**a che fanno le nostre leggi.
dal film Leoni per agnelli (2007) Andrew Garfield è Todd, l'interlocutore di Malley
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Andrew Garfield
Golden Globes 2011
Nomination miglior attore non protagonista per il film The Social Network di David Fincher

BAFTA 2011
Nomination miglior attore non protagonista per il film The Social Network di David Fincher



Non lasciarmi esplora i possibili turbamenti dei giovani corpi-involucro.

Opinioni di un clone

mercoledì 23 marzo 2011 - Edoardo Becattini cinemanews

Opinioni di un clone Che il tema del doppio fosse materia peculiare per tutte le narrazioni e le elucubrazioni sul cinema è cosa nota dai tempi dell'Espressionismo tedesco. Eppure, mossi da una fascinazione perversa per catastrofi, apocalissi e cospirazioni, i film che si sono confrontati con i doppi biologici e che hanno lanciato ipotesi sul futuro degli esperimenti sulla clonazione, hanno più che altro sfruttato il potenziale dell'eugenetica per creare narrazioni distopiche. Al cinema, quindi, la levatura del dibattito bioetico si limita alle paranoie relative ai vari Ultracorpi che hanno invaso i racconti di fantascienza dalla Guerra Fredda a oggi, con l'aggiunta del fracasso di fondo di film come The Island di Michael Bay o Il sesto giorno con Schwarzenegger. In questo scenario sotto più punti di vista catastrofico, un film come Non lasciarmi raffredda le macerie con un soffio algido di sensibilità.
Sulla carta, o meglio sulla base dei nomi coinvolti (visto che sulla carta vera e propria c'è un romanzo dell'autore anglo-nipponico Kazuo Ishiguro), il film lascerebbe presagire un forte ascendente giovanilista. Sceneggiatura firmata da Alex Garland, autore di The Beach e 28 giorni dopo, e conduzione affidata a uno dei registi più noti nel mondo dei videoclip come Mark Romanek, che negli ultimi vent'anni ha lavorato con Madonna, Michael Jackson, Nine Inch Nails e Coldplay. Nelle loro mani, oltre all'icona glamour Keira Knightley, giovani volti in continua ascesa popolare come la Carey Mulligan di An Education e Wall Street 2 e Andrew Garfield, socio co-fondatore di Facebook in The Social Network e novello Spider-Man nel prossimo remake-reboot firmato da Marc Webb. Eppure, ciò che nasce da questo embrione potenzialmente molto teen perde nello sviluppo qualsiasi facile ammiccamento, canzone pop in voga o rimando all'estetica frenetica di Mtv.

99 Homes

* * * - -
(mymonetro: 3,17)
Un film di Ramin Bahrani. Con Andrew Garfield, Laura Dern, Michael Shannon, Tim Guinee, J.D. Evermore.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2014. Uscita 11/02/2016.

The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro

* * * - -
(mymonetro: 3,10)
Un film di Marc Webb. Con Andrew Garfield, Emma Stone, Jamie Foxx, Dane DeHaan, Campbell Scott.
continua»

Genere Azione, - USA 2014. Uscita 23/04/2014.

The Amazing Spider-Man

* * * - -
(mymonetro: 3,09)
Un film di Marc Webb. Con Andrew Garfield, Emma Stone, Rhys Ifans, Sally Field, Martin Sheen.
continua»

Genere Azione, - USA 2012. Uscita 04/07/2012.

Non lasciarmi

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,55)
Un film di Mark Romanek. Con Carey Mulligan, Andrew Garfield, Keira Knightley, Isobel Meikle-Small, Ella Purnell.
continua»

Genere Drammatico, - USA, Gran Bretagna 2010. Uscita 25/03/2011.

The Social Network

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,77)
Un film di David Fincher. Con Jesse Eisenberg, Andrew Garfield, Justin Timberlake, Armie Hammer, Max Minghella.
continua»

Genere Biografico, - USA 2010. Uscita 12/11/2010.
Filmografia di Andrew Garfield »

mercoledì 23 novembre 2016 - Martin Scorsese ancora una volta sul tema del conflitto tra spirito e materia, con Liam Neeson e Andrew Garfield. Dal 12 gennaio 2017 al cinema.

Silence, il primo trailer ufficiale

a cura della redazione cinemanews

Silence, il primo trailer ufficiale Ambientata sul finire del '500, la storia narra di due missionari gesuiti clandestini di visita in Giappone che vengono perseguitati da Hideyoshi e i suoi seguaci per aver tentato di propagare il cristianesimo. Liam Neeson interpreta il missionario portoghese Cristóvão Ferreira - che qualcuno dice sia il padre dell'ateismo -, Andrew Garfield il compagno di viaggio e predicazione Sebastião Rodrigues mentre l'attore Adam Driver veste il saio del frate Francisco Garrpe, un'altra vittima della discriminazione religiosa in terra giapponese. A scrivere la sceneggiatura c'è di nuovo Jay Cocks che con Scorsese aveva portato al cinema Gangs of New York e L'età dell'innocenza. Il film, di cui vediamo il primo trailer ufficiale, racconta della persecuzione subita da due preti cattolici portoghesi nel Giappone del 17esimo secolo. Non è difficile immaginare come mai Scorsese abbia coccolato a lungo l'idea di fare Silence, visto quanto è vicino ai suoi film più personali e quanto negli ultimi anni si sia tenuto alla larga dal prendere di petto la religione e il conflitto tra spirito e materia. Il film è basato sul romanzo capolavoro dello scrittore giapponese Shusaku Endo, "Silence", incentrato sul tormentato rapporto tra il cristianesimo e la cultura nipponica.

Distribuito da 01 Distribution, il film uscirà al cinema il 12 gennaio 2017.

   

Altre news e collegamenti a Andrew Garfield »
La battaglia di Hacksaw Ridge (2016) Silence (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità