•  
  •  
Apri le opzioni

Kim Cattrall

Kim Cattrall (Kim Victoria Cattrall) è un attore inglese, è nato il 21 agosto 1956 a Liverpool (Gran Bretagna).
Nel 2003 ha ricevuto il premio come miglior attrice secondaria serie miniserie film tv al Golden Globes per il film Sex and the City. Kim Cattrall ha oggi 66 anni ed è del segno zodiacale Leone.

La seducente Samantha di Sex and the City

A cura di Nicoletta Dose

Attrice conosciuta soprattutto per il ruolo di Samantha, la mangiauomini della serie tutta al femminile Sex and the City, per la quale ha vinto anche un Golden Globe come miglior attrice non protagonista nel 2004.

Tra Gran Bretagna, Canada e New York
Nata a poche miglia dalla città di Liverpool, all'età di tre anni emigra con la famiglia in Canada, paese adottivo della giovane Kim. Neanche compiuti undici anni, decide di tornare indietro a causa di una malattia che colpisce la nonna e si trasferisce a Londra, dove frequenta la London Academy of Music and Dramatic Art. Terminati gli studi di recitazione nella capitale inglese, ritorna a Vancouver dove continua a studiare e, appena sedicenne, vince una borsa di studio per l'American Academy of Dramatic Arts di New York. Intraprende il viaggio verso la Grande Mela, città che le offrirà l'opportunità di lavorare per gli Universal Studios e di partecipare a diverse trasmissioni televisive (tra le quali la più importante è la serie tv The Incredible Hulk, dov'è la dottoressa Gabrielle). Anche se il vero debutto cinematografico risale al 1974 con il film Operazione Rosebud di Otto Preminger, solo nel 1980 fa un salto di qualità: la vediamo infatti, anche se in una piccola parte, in Serata d'onore di Bob Clark con Jack Lemmon. Con lo stesso regista lavora in Porky's - Questi pazzi pazzi porcelloni (1981), commedia precorritrice del filone contemporaneo nato con American Pie, e in Turk 182 (1985), commedia esilarante con Timothy Hutton.

La commedia al cinema e molti film tv
Brava in ruoli a metà tra seduzione e comicità, viene chiamata anche nel primo film di una lunga serie demenziale, Scuola di polizia (1984), e nel divertente Grosso guaio a Chinatown (1986) di John Carpenter. Dopo diversi film minori, in cui si ritrova a ricoprire ruoli marginali poco importanti per l'evoluzione narrativa, riesce ad entrare nel cast d'eccezione (composto da Tom Hanks, Melanie Griffith e Bruce Willis) de Il falò delle vanità (1990) di Brian De Palma, oltre a partecipare alla serie Star Trek nella parte del tenente Valeris. Da questo momento in poi si divide tra teatro, film tv e qualche produzione cinematografica: i due polizieschi Detective Stone e Specchio della memoria, oltre alla commedia Doppia faccia.

La femme fatale di Sex and the City
Finora una carriera in salita che alterna piccoli successi a momenti di stallo; nel 1997 viene scelta per il ruolo di Samantha Jones nel nuovo telefilm di Darren Star Sex and the City. Questo ruolo le dà una popolarità a 360°, viene apprezzata dagli appassionati che amano la sua disinvoltura in fatto di uomini ma anche dalla critica che vede nelle avventure delle protagoniste Samantha, Carrie, Charlotte e Miranda (interpretate dalla Cattrall, Sarah Jessica Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon) una svolta narrativa in campo televisivo: la spudoratezza e la malizia del gruppo di amiche alle prese con i problemi della vita e del complicato rapporto con gli uomini è una rivoluzione che darà il via a numerose serie tv che ricalcheranno questo stile "chick lit" (Desperate Housewives è l'esempio più recente). La carriera della Cattrall si concentra soprattutto sulla lavorazione di questa serie (che arriverà fino alla sesta stagione) e sui spin-off, come Sex and the Matrix che unisce le avventure delle quattro amiche di New York ai problemi del mondo di Matrix. Trova però il tempo di partecipare al poliziesco 15 minuti - Follia omicida a New York (2000), al film con Britney Spears Crossroads - Le strade della vita (2001) dove interpreta la sciagurata madre della cantante, il film Disney Ice Princess (2005) e all'esordio alla regia dell'attore Alec Baldwin in The Devil and Daniel Webster (2004). Ma soprattutto, nel 2008, la serie Sex and the City si trasforma in un film per il grande schermo e l'attrice non può mancare all'appello: questa volta Carrie deve preparare il suo matrimonio e le sue amiche, compresa Samantha, la aiuteranno nell'impresa.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2010), 146 min.
Commedia, (USA - 2008), 140 min.

Focus

INCONTRI
mercoledì 9 luglio 2008
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il sesso, la legge, l'ordine e la città Sono due serie televisive agli antipodi. La prima - terminata ormai da quattro anni ma trasmigrata felicemente sul grande schermo - racconta l'universo femminile attraverso le vicende di quattro amiche che vivono la città come se indossassero l'ultimo modello di Manolo Blahnik, con vanto e nonchalance. La seconda - arrivata alla decima edizione e, di recente, alla duecentesima puntata - affronta storie molto più complicate viste dalla prospettiva di una sezione speciale della polizia che si occupa di reati a sfondo sessuale

News

Carrie dovrà scegliere tra Aiden e Mr. Big.
Da Eclipse all'atteso Red con Bruce Willis.
I protagonisti di Sex and the City e Law & Order - Unità Speciale si raccontano.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati