Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 20 ottobre 2020

Filmografia di Fernando Meirelles

64 anni, 9 Novembre 1955 (Scorpione), San Paolo (Brasile)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD
The Constant Gardener - La cospirazione
The Constant Gardener - La cospirazione - Un film di Fernando Meirelles (2005). In questo film Fernando Meirelles è regista
1
I due Papi

I due Papi

* * * - -
(mymonetro: 3,17)

L'elezione di papa Francesco

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fernando Meirelles. Con Jonathan Pryce, Anthony Hopkins, Juan Minujín, Sidney Cole (II), Thomas D Williams. Titolo originale The Two Popes. Biografico, durata 125 min. - USA 2019. Data uscita al cinema: 02/12/2019.

Dall'elezione di Joseph Ratzinger nel 2005 e il suo abbandono del papato otto anni dopo, seguito dall'elezione di Bergoglio costretto a confrontarsi con le difficoltà di prendere il ruolo di pontefice. Uno sguardo intimo su un periodo di svolta storico per la Chiesa Cattolica.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Rio, I Love You

Rio, I Love You

Undici quartieri di Rio, undici storie d'amore

Un film di Vicente Amorim, Guillermo Arriaga, Stephan Elliott, Im Sang-soo, Nadine Labaki, Fernando Meirelles, José Padilha, Carlos Saldanha, Paolo Sorrentino, John Turturro, Andrucha Waddington, César Charlone. Con Basil Hoffman, Emily Mortimer, Rodrigo Santoro, Bruna Linzmeyer, Nadine Labaki. Titolo originale Rio, eu te amo. Drammatico, durata 110 min. - Brasile 2015.

Un film collettivo, undici corti diretti da dieci grandi registi da ogni parte del globo. Ciascun segmento racconta storie d'amore in differenti quartieri della città di Rio de Janeiro.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Nemesis

Nemesis

Meirelles sul rapporto Onassis/Kennedy

Un film di Fernando Meirelles. Con Michael Fassbender Titolo originale Nemesis. Drammatico, - Brasile 2013.

Basato sul libro di Peter Evans "Nemesis: The True Story of Aristotle Onassis, Jackie O, and the Love Triangle That Brought Down the Kennedys", che racconta il rapporto controverso tra Onassis e Bobby Kennedy, il film si concentra sul rapporto tra i due, sul divieto al compiere affari con gli Stati Uniti che il secondo aveva voluto per il primo, e sul fatto che lo scontro in realtà verteva sulla vedova di JFK. Idea del regista è di avere Michael Fassbender nei panni di Bobby Kennedy.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Passioni e desideri

Passioni e desideri

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,77)

Una vicenda che ricorda il "Girotondo" di Schnitzler.

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fernando Meirelles. Con Anthony Hopkins, Ben Foster, Jude Law, Marianne Jean-Baptiste, Moritz Bleibtreu. Titolo originale 360. Drammatico, durata 115 min. - Gran Bretagna, Francia, Austria, Brasile 2011. Data uscita al cinema: 20/06/2013.

Ispirato all'opera teatrale di Arthur Schnitzler, Reigen, 360 è una versione contemporanea del lavoro di Schnitzler che esamina le morali sessuali all'interno e tra le classi sociali.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Som e Fúria

Som e Fúria

Vita e palcoscenico

Un film di Giselle Barroco, Fernando Meirelles, Rodrigo Meirelles, Toniko Melo, Fabrizia Pinto. Con Andréa Beltrão, Felipe Camargo, Gero Camilo, Regina Casé, Lígia Cortez. Commedia, - Brasile 2009.

Le vite dei componenti di una compagnia teatrale Shakespeariana e i loro sforzi personali per organizzare la produzione dell'"Amleto"

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Blindness

Blindness

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,64)

Dal romanzo di Saramago un apologo sulla nostra fragile civiltà

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fernando Meirelles. Con Julianne Moore, Mark Ruffalo, Alice Braga, Danny Glover, Gael García Bernal. Drammatico, durata 118 min. - Giappone, Brasile, Canada 2008.

Un uomo sta guidando nel traffico cittadino. D'improvviso la sua auto, ferma a un semaforo, non riparte più. Non si tratta di una panne tecnica. Molto più tragicamente, l'uomo non vede piuù nulla se non un biancore lattiginoso. Dopo che un passante, con la scusa di accompagnarlo a casa, gli avrà rubato l'auto, l'uomo andrà a farsi visitare da un oftalmologo il quale, al risveglio il mattino dopo, si ritroverà privo della vista. L'epidemia si espande a macchia d'olio e i primi colpiti vengono internati in un ospedale nel quale si fa ricoverare anche la moglie del medico che è l'unica a non essere stata colpita dal morbo. Da quel momento utilizzerà il proprio vantaggio (che non rivelerà agli altri) per cercare di sopravvivere all'inferno in cui si trasforma la società.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
The Constant Gardener - La cospirazione

The Constant Gardener - La cospirazione

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,62)

Un buon film imperfetto basato su un testo solido di Le Carré

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fernando Meirelles. Con Ralph Fiennes, Rachel Weisz, Pete Postlethwaite, Bill Nighy, Hubert Koundé. Titolo originale The Constant Gardener. Thriller, durata 129 min. - USA, Gran Bretagna 2005. Data uscita al cinema: 03/03/2006.

In Kenya, Tessa Quayle, attivista che indaga su alcune aziende farmaceutiche, viene uccisa in misteriose circostanze. La notizia della morte, colpisce drammaticamente il diplomatico inglese e marito della donna, Justin Quayle, al punto che tutte le certezze nella sua vita sembrano scomparire. Ora, l'unico scopo di Justin è trovare gli assassini e portare avanti il lavoro della moglie deceduta. Tratto da un romanzo di Le Carrè, The constant Gardener ha in sé la possibilità di conquistare il grande pubblico, sebbene soffra di una struttura non completamente risolta. I temi dell'impegno sociale e dell'amore si intrecciano e si amalgamano, non totalmente, esprimendo due linee narrative parallele che si dovrebbero toccare e fondere.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
City of God

City of God

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,72)

Un crime-movie efficace quanto rozzo, la cui violenza sensazionalistica si sposa a un qualunquismo di discreta protervia

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fernando Meirelles. Con Alexandre Rodrigues, Matheus Nachtergaele, Seu Jorge, Leandro Firmino da Hora, Alice Braga, Phellipe Haagensen, Douglas Silva. Titolo originale Cidade de Deus. Drammatico, durata 130 min. - Brasile, Francia, USA 2002.

Rio de Janeiro, dagli anni '60 agli '80. La favela di Cidade de Deus diventa il palcoscenico delle storie parallele di Buscapé e Dadinho. Entrambi tredicenni, sono però mossi da ambizioni diversissime: il primo vorrebbe diventare fotografo, il secondo il più temuto criminale della città. Se Buscapé trova molti ostacoli nella realizzazione dei propri sogni, Dadinho diventa rapidamente padrone del quartiere e del narcotraffico con lo pseudonimo di Zè Pequeno.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità