Ennio

Film 2021 | Documentario, 150 min.

Regia di Giuseppe Tornatore. Un film Da vedere 2021 con Ennio Morricone, Marco Bellocchio, Carlo Verdone, Mychael Danna, David Puttnam. Cast completo Genere Documentario, - Italia, Belgio, Cina, Giappone, 2021, durata 150 minuti. Uscita cinema giovedì 17 febbraio 2022 distribuito da Lucky Red. - MYmonetro 3,93 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ennio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un documentario sul leggendario compositore Ennio Morricone.

Consigliato assolutamente sì!
3,93/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA 3,86
PUBBLICO N.D.
ASSOLUTAMENTE SÌ
Tra aneddotica e archivio cinematografico, uno svelamento seducente che non si vorrebbe finisse mai.
Recensione di Raffaella Giancristofaro
venerdì 10 settembre 2021
Recensione di Raffaella Giancristofaro
venerdì 10 settembre 2021

Giuseppe Tornatore ha collaborato col Maestro - definizione per una volta appropriata - in un arco temporale che va da Nuovo Cinema Paradiso (1988) a La corrispondenza (2016), frequentandolo per circa trent'anni. Nel 2018 ha scritto "Ennio. Un maestro" (Harper Collins), intervista fluviale e conversazione franca, a trecentosessanta gradi: in Ennio ne riprende argomenti, andamento cronologico e tono disteso, modesto, autocritico con cui Morricone si era concesso alle sue domande. Attorno a lui, nel film, una schiera di musicisti, registi, colleghi ed esperti portano testimonianze rilevanti e inerenti una carriera straordinaria, che supera il concetto di prolifico: centinaia le opere firmate, da Il federale (1961) all'unico Oscar vinto per una colonna sonora, The Hateful Eight nel 2016, a 87 anni.

Morricone - che, come tutti i classici, non morirà mai e di cui è quindi legittimo parlare al presente - vive perennemente con la musica in testa e va a tempo anche quando fa esercizio fisico sul tappeto di casa.

Ecco perché Ennio si apre con un'alternanza brillante di opposti movimenti di direzione d'orchestra e stretching domestico, dando l'attacco a un'immersione competente e appassionata nella carriera di un compositore dall'opera incalcolabile, che ha spaziato in ambiti molto diversi. Erroneamente identificato in tutto il mondo per lo più per le invenzioni strumentali e rumoristiche dei western di Sergio Leone e accompagnato per tutta la vita dal dispiacere per un pregiudizio accademico nei suoi confronti.

Il pregio di Ennio, non solo dentro il genere documentario, risiede nella sua semplicità e chiarezza così difficili da raggiungere, ma ancor prima nel fatto che Tornatore abbia concepito la propria linea narrativa come una partitura musicale. Il montaggio aggraziato e puntuale di Massimo Quaglia e Annalisa Squillaci rende questa cavalcata di oltre due ore e mezzo tra film e pentagrammi uno svelamento seducente anche per non addetti ai lavori, che non si vorrebbe finisse mai, perché, tra aneddotica e archivio cinematografico, la musica e le sue leggi restano a fuoco.

Le grammatiche di Bach, Frescobaldi, Stravinskij, tra i primi modelli, e le regole della composizione assimilate dal Maestro in anni di corso con Goffredo Petrassi, riconosciuta guida carismatica, sono le chiavi comprese le quali si può tradire, innovare e perfino divulgare: nella canzone pop (lo studio su "Il barattolo", hit salvezza della RCA, il confronto a più voci sull'intro di "Non son degno di te", Beethoven in Voce 'e notte), nella sinfonia, nella musica sperimentale, tra scricchiolii, macchine da scrivere ma anche voci femminili dirette come strumenti, in primo piano, che si fanno sirene, chimere.

Miniera di osservazioni stilistiche e curiosità legate alla storia del cinema (tra tutte, la collaborazione mancata con Stanley Kubrick per Arancia meccanica), non scevro di momenti di pura commozione, Ennio è racconto fluido, documento ricercato, filologico, che si mette a disposizione di curiosi, cinefili e studiosi, anche per eventuali indagini integrative. Un esempio di economia di narrazione, di contrappunto studiato e sudato che traccia la differenza tra mera compilazione d'intrattenimento e pura opera di (ri)creazione. Fuori concorso alla 78ma Mostra di Venezia 2020.

Sei d'accordo con Raffaella Giancristofaro?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 27 gennaio 2022
Gian Luca Pisacane
La Rivista del Cinematografo

La magia della musica, la forza del genio. Ennio Morricone vive attraverso i film, le mitiche colonne sonore che ha composto. L'omaggio più bello lo realizza il regista Giuseppe Tornatore con Ennio. È un ritratto vibrante, accorato, del grande maestro. Lo sguardo è quello di un figlio su un padre, di un giovane cineasta che in Morricone ha trovato più di un collaboratore.

giovedì 27 gennaio 2022
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Nel laboratorio di Morricone (1928-2020): come il pensiero musicale incessante diventa subito idea, suono, atto, dagli studi con Petrassi agli arrangiamenti pop alla rivoluzione nel cinema. Intervista-memoriale all' autore e una enorme rosa di contributi. Tornatore non si limita a impaginare, tocca l' invenzione e il destino dell' incompreso, combinando grandezza e dolore, poi il riscatto.

martedì 25 gennaio 2022
Alberto Pezzotta
Film TV

Presentato nel Fuori concorso alla Mostra di Venezia 2021, il documentario di Tornatore su Morricone (scomparso nel 2020) nasce da un lavoro verosimilmente pluriennale e di grande complessità, su cui i materiali per la stampa sono curiosamente reticenti. Si capisce che l'intervista a Ennio (grande narratore, dolce, lucido ed empatico) è quella che ha dato origine al libro Ennio - Un maestro (HarperCollins, [...] Vai alla recensione »

domenica 23 gennaio 2022
Marina Pavido
Cineclandestino

Bastano soltanto poche note per riconoscere una musica composta dal grande Ennio Morricone. Già, perché, di fatto, il celebre compositore romano è stato un vero e proprio motivo d'orgoglio per il cinema nostrano (e non solo). Ammirato in tutto il mondo, imitato da numerosi altri compositori, fonte di ispirazione per migliaia di artisti e capace di conferire ai film da lui musicati un carattere inconfondibil [...] Vai alla recensione »

martedì 21 settembre 2021
Giona A. Nazzaro
Film TV

Era noto che Tornatore stesse lavorando a un progetto di film da dedicare a Ennio Morricone da molto tempo. E la curiosità non poteva che essere altissima. Qualunque cosa si possa pensare del cinema di Tornatore, è indiscutibile che fra i due si è creato nel corso degli anni un rapporto privilegiato caratterizzato da una fiducia feconda e fertilissima.

venerdì 10 settembre 2021
Federico Pontiggia
La Rivista del Cinematografo

Flash. Il neodiplomato Ennio Morricone e il maestro Goffredo Petrassi che piangono insieme. Flash. Morricone che si sente "umiliato", ovvero umiliante la musica stessa, per aver dovuto barattare quella assoluta con la sussistenza. Flash. Morricone che fa ginnastica sul tappeto di casa, ogni mattina. Flash. Morricone che conquista Elio Petri, avvince i Taviani, perde - e c'entra Leone - l'Arancia meccanica [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
mercoledì 22 dicembre 2021
 

Giuseppe Tornatore racconta il grande compositore Ennio Morricone. Con Quentin Tarantino, Clint Eastwood, Oliver Stone e tanti altri. Dal 17 febbraio al cinema. Guarda il trailer »

MOSTRA DI VENEZIA
venerdì 10 settembre 2021
Raffaella Giancristofaro

Un racconto fluido su Morricone che si mette a disposizione di curiosi e studiosi. Presentato Fuori Concorso. Vai all'articolo »

MOSTRA DI VENEZIA
martedì 10 agosto 2021
 

Il film documentario è un ritratto a tutto tondo di Ennio Morricone. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati