The Wolf of Wall Street

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Wolf of Wall Street   Dvd The Wolf of Wall Street   Blu-Ray The Wolf of Wall Street  
Un film di Martin Scorsese. Con Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Kyle Chandler.
continua»
Biografico, Ratings: Kids+16, durata 180 min. - USA 2013. - 01 Distribution uscita giovedì 23 gennaio 2014. - VM 14 - MYMONETRO The Wolf of Wall Street * * * * - valutazione media: 4,05 su 289 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
edodella martedì 7 luglio 2015
molto entusiasmante Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Nonostante molte critiche su questo film, ho voluto vederlo comunque. L'inizio non mi è piaciuto molto, ma continuando a vederlo, mi sono appassionato molto e l'ho seguito con molta attenzione. Ho notato che è molto verosimile con la storia di Jordan Bredfort. Quindi un punto a favore per il regista che è stato molto bravo a incanalare la vera storia nel copione del film. Secondo me l'interpretazione di Leonardo Di Caprio è stata sublime ed è per questo che doveva vincere l'Oscar come miglior attore protagonista. Anche Jonah Hill, che interpreta Donnie Azoff è stato molto bravo, anche se poteva fare meglio. 
Martin Scorsese ha fatto un ottimo lavoro. [+]

[+] lascia un commento a edodella »
d'accordo?
andrea alesci mercoledì 19 novembre 2014
l'ipnotico abisso di una vita stupefacente Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Immersi in questo ponderoso film di mano Scorsesiana, siamo calamitati dall’esuberanza e dall’esaltazione spasmodiche di Jordan Belfort, ambizioso agente di borsa che in breve diventa quel che ha sempre voluto essere: ricco. Sfacciatamente dannatamente ricco.
 
Jordan è affamato di tutto: denaro, donne, droga, lussi. A soli 26 anni sente scorrere dentro di sé il sangue del lupo: è a capo della Sutton Oakmont Inc. da lui creata nel 1990, dopo aver conosciuto nel suo primo giorno alla Rotschild il crollo di Wall Street (1987).
 
Martin Scorsese ci porta nella storia vera di quest’uomo senza mai interferire con giudizi morali, gettandoci nella sballata frenesia della Oakmont e dei suoi facili guadagni a colpi di pennystock, dentro la famelica voglia di desideri ed eccessi, nel lucore dei lussi che il fruscio dei dollari assicura a una società-belva il cui re ha il volto di Leonardo DiCaprio. [+]

[+] lascia un commento a andrea alesci »
d'accordo?
no_data sabato 1 febbraio 2014
ecco dove è finito il nuovo sogno americano! Valutazione 5 stelle su cinque
36%
No
64%

The Wolf of Wall Street è un’opera in bilico tra la noia ed il capolavoro. La prima metà è eccessiva, volgare e risulta noiosa. Dopo aver visto l’intero film mi sono sentita quasi in colpa per averlo pensato. Credo che questo film si inscriva a pieno titolo fra i suoi capolavori; certo, Toro scatenato rimane un mostro sacro, un saccheggio di tormentosa bellezza artistica della durata di 129 minuti. Non c'è alcuna bellezza da catturare all'interno di quel microcosmo circense e perverso, abitato da giovani brokers con la mania della speculazione. Eppure le orge nichiliste, l’esplosione carnevalesca di colori e di espressioni di DiCaprio rimangono negli occhi, si imprimono nel cervello, se pur non nel cuore.
                        [+]
                        
                    

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
coch_98 domenica 26 gennaio 2014
il lupo perde il pelo ma non il vizio Valutazione 5 stelle su cinque
41%
No
59%

Eccoci arrivati al quinto sodalizio tra Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio, che insieme, a quanto pare, girano solo capolavori. Dal primo Gangs of New York al più recente Shutter Island, nessun film ha deluso le aspettative, anzi, tutte le hanno superate ampiamente. 
La storia di questa pellicola è molto semplice: vita e opere di Jordan Belfort, affamato broker di Wall Street divenuto famoso con l'appellativo lupo, grazie alle sue abilità. 
The Wolf of Wall Street ha una durata di tre ore, ma sono tre ore che volano via, poichè non annoiano mai. Questa black comedy dal ritmo veloce ci fa divertire ma anche pensare, come del resto ha voluto fare Jordan Belfort scrivendo il libro da cui è tratta la sceneggiatura di Terence Winter. [+]

[+] lascia un commento a coch_98 »
d'accordo?
shiningeyes sabato 25 gennaio 2014
eccessiva durata ma tanto divertimento! Valutazione 3 stelle su cinque
40%
No
60%

Quinta collaborazione tra Martin Scorsese e Leonardo di Caprio, che con quest’ultimo film “The Wolf of Wall Street", raccontano l’alta finanza americana degli anni 80/90, tramite il libro omonimo dall’ex broker Jordan Belfort, vera e propria rockstar del mondo della finanza. Da rockstar è soprattutto il suo stile di vita narrato nella pellicola, in cui il protagonista rappresenta l’emblema del vizio e della megalomania e con un’avidità senza fine, che lo porterà a guadagnare un milione di dollari a settimana a forza di truffe su vendita di azioni false. I guadagni enormi che ricava lo porteranno a una vita segnata da party sfrenati fatti di orge e abuso di qualsiasi droga insieme ai suoi collaboratori, che egli stesso ha plasmato a sua immagine e somiglianza, fino alla sua inevitabile caduta che lo costringerà ad accordarsi con gli agenti FBI e collaborare con esso per avere una mite condanna di ventidue mesi. [+]

[+] lascia un commento a shiningeyes »
d'accordo?
cassiopea sabato 8 febbraio 2014
storia di avidità senza sensi di colpa. Valutazione 4 stelle su cinque
14%
No
86%

Jordan è un ragazzo come tanti, sistemato in un matrimonio sereno, finchè non si trasferisce a Wall Street. Qui la sua vita cambia, perchè è LUI che cambia radicalmente. Conosce il mondo dei brokers ed entra a farne parte anima e corpo, senza rimpianti per quello che aveva e quello che era. Il suo rapporto sentimentale non regge dinanzi al luccicante splendore di festini, donne disponibili e bellissime, droghe, alcool e denaro sonante. Una vita spregiudicata, vissuta al di là della legalità, al di là dell'equilibrio e della stabilità. Il denaro gli permette di accedere a divertimenti di ogni genere, ed è questo che a Jordan interessa: la sete di denaro oscura ogni valore, tanto che il suo rapporto con la moglie è vissuto più a letto che altrove, e un reale attaccamento affettivo alla figlia non c'è. [+]

[+] lascia un commento a cassiopea »
d'accordo?
diomede917 martedì 4 febbraio 2014
vendimi questa penna Valutazione 4 stelle su cinque
31%
No
69%



Chi è Jordan Belfort , il lupo di Wall Street che da il titolo al film?
È l'altra faccia del sogno americano, l'uomo che realizza il proprio desiderio facendosi fagocitare dalle fauci dell'avidità.
Tratto dalla sua autobiografia The wolf of Wall Street è la strabordante parabola del capitalismo moderno......un capitalismo fatto di eccessi dove il denaro non è visto più come mezzo per esercitare potere ma una droga da cui è difficile non dipendere e che si alimenta di altre droghe che la società ti dispone.
Non poteva non essere che la nuova coppia d'oro di Hollywood Scorsese-Di Caprio ( qui alla loro quinta collaborazione ) a mettere in scena la vita di questo uomo eccessivo all'ennesima potenza che con le sue gesta evidenzia le doti istrioniche di Di Caprio. [+]

[+] lascia un commento a diomede917 »
d'accordo?
alessio97 sabato 7 marzo 2015
il miglior film della coppia scorsese-dicaprio Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Il film narra la storia vera dell'ascesa e della caduta del broker Jordan Belfort (che compare anche in un breve cameo verso la fine del film) che negli anni '90 aveva truffato migliaia di persone con la sua società, la stratton Oakmont. Inoltre il film parla del suo abuso di droghe e della sua continua voglia di sesso. Il film girato dal premio Oscar Martin Scorsese con un grandissimo cast: con un DiCaprio nella sua miglior forma, un jonah Hill altrettanto bravo e un McConnaghey, anche se comprare solo all'inizio del film, immedesimato in maniera ottimale nel suo ruolo. Inoltre nel film c'è anche il premio Oscar Jean Dujardin.

[+] lascia un commento a alessio97 »
d'accordo?
tricky05 domenica 9 febbraio 2014
the wolf of... trash! Valutazione 1 stelle su cinque
39%
No
61%

Trash! Immenso ed infinito trash! Ecco cosa è secondo me l'ultimo film di Scorsese, solo un'immensa esasperazione (peraltro molto commerciale) di tutto il possibile ed immaginabile trash!
Dai fiumi di droga che scorrono ovunque, dalle donne nude che sembrano solo pezzi di carne che scorrazzano in giro, da scene di assoluto non senso e dalle orgie sfrenate, the Wolf of Wall Strett è a mio avviso un tentantivo molto mal riuscito di trattare un tema molto ma molto più complesso della parodia scorsesiana, di una messa in scena pacchiana e di cattivo gusto, altro che realismo.
Il film è anni luce lontano da quel capolavoro assoluto di Wall Street, il denaro non morde mai, dove Michael Dougles interpreta il mitico broker Gorden Gekko (che viene anche citato ad un certo punto nel film di Scorsese). [+]

[+] concordo sul mancato distacco, meno sul trash (di hollyver07)
[+] non condivido (di billiardo)
[+] lascia un commento a tricky05 »
d'accordo?
nicsion mercoledì 5 febbraio 2014
un capolavoro di esagerazioni Valutazione 5 stelle su cinque
20%
No
80%

"Esagerazione". 
E' questo il termine più adatto per descrivere "The Wolf of Wall Street", in cui uno straordinario Di Caprio veste i panni di un agente di borsa il cui unico e primario interesse è quello di vivere una vita esagerata, portata all'estremo da soldi, droga e sesso. Un cocktail di banalità,al quale il grande schermo ci ha già abituato, ma il cui effetto, nell'ultima opera di Scorsese, non smette mai di ubriacare lo spettatore.
Gli oltre 180 minuti di film vengono assorbiti dalla mente di chi guarda come un'intensa scarica di adrenalina, grazie ad una fotografia ed un ritmo narrativo del tutto incapace di annoiare. [+]

[+] lascia un commento a nicsion »
d'accordo?
pagina: « 6 7 8 9 10 11 12 »
The Wolf of Wall Street | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea giostra
  2° | cicciogia
  3° | beppe baiocchi
  4° | luca tessarin
  5° | lorenzo66
  6° | kondor17
  7° | fight.club
  8° | oberdan
  9° | uncane
10° | silence dogood
11° | parieaa
12° | luca scial�
13° | filippo catani
14° | hollyver07
15° | wing117
16° | video-r
17° | simone magli
18° | jean remi
19° | xxseldonxx
20° | giorpost
21° | giacomino
22° | fafia61
23° | hanniballectar
24° | the_diaz_tribe
25° | alexr
26° | stefano minuto
27° | recfra
28° | lupo67
29° | shingotamai
30° | peer gynt
31° | catcarlo
32° | pisa93
33° | gio_poggiali
34° | yrock
35° | pepito1948
36° | chermist
37° | flavio micarelli
38° | luigi chierico
39° | visualman
40° | martinatini
41° | marylene
42° | meddows
43° | themaster
44° | ilaria pasqua
45° | ciocapock
46° | lukesky88
47° | cinephilo
48° | sigra
49° | lorenzonero27
50° | flyanto
51° | jixeurij
52° | righa pincher
53° | jaylee
54° | newman 25
55° | fabrizio baldo
56° | gnegrntfovol
57° | dqitos
58° | dandy
59° | marx821966
60° | francesco2
61° | gabriella
62° | fabiofeli
63° | romifran
64° | thril.ler
65° | sara kavafis
66° | pascale marie
67° | alessandro rega
68° | pisiran
69° | pincenzo
70° | melvin ii
71° | danylt
72° | andrea buono
73° | nexus
74° | boston sire
75° | freshit
76° | the thin red line
77° | dave san
78° | caraste
79° | tommygeno92
80° | cinemiglio
81° | eugenio98
82° | paolp78
83° | iuriv
84° | sprock93
85° | st7no
86° |
87° | michele
88° | andrea zagano
89° | rukahs
90° | coch_98
91° | shiningeyes
92° | great steven
93° | andrea alesci
94° | edodella
95° | no_data
96° | diomede917
97° | cassiopea
98° | tricky05
99° | nicsion
100° | alessio97
101° | pietro viola
102° | angelo76
103° | margheritaconwurstel
104° | francesco vesprini
105° | jacopo b98
106° | cleu93
107° | baronenea
108° | ilcapitano
109° | stellab
110° | ggmymovies
111° | tirex21
112° | guiznuk
113° | gatsby97
114° | michael di renzo
115° | ilcapitano
116° | supertraz
117° | flaw54
118° | tecya
Premio Oscar (5)
Golden Globes (3)
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (7)
BAFTA (4)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità