Advertisement
Incassi sotto i 3000 euro: Parasite scavalca Favolacce al box office

Negli USA continuano a trionfare i classici: Ghostbusters (1984) è il film più visto nel giorno dell'Indipendenza.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 9 luglio 2020 - Box Office

Nessun film sopra i 3mila euro e sotto i 1300 nella top ten italiana: in testa ieri si è riportato Parasite (guarda la video recensione), con 2865 euro, davanti a Favolacce (guarda la video recensione), che ha incassato altri 2700 euro e si è portato a oltre 56mila euro complessivi. Chiude il podio La belle époque (guarda la video recensione) con 2271 euro. Quarto posto per Matthias & Maxime che ottiene altri 2176 euro e sale a oltre 18mila.


Centro classifica interamente italiano: quinto è Hammamet (guarda la video recensione), davanti ai “nuovi” Il delitto Mattarella (guarda la video recensione), che incassa 1553 euro e sale a oltre 11mila euro e Tornare, che ottiene 1451 euro e passa i 10mila euro totali.

In coda chiudono tre vecchie conoscenze della top ten ossia Cattive acque (guarda la video recensione), arrivato a 456mila euro, Figli (guarda la video recensione), che aggiorna il suo totale a 3,2 milioni e Un giorno di pioggia a New York (guarda la video recensione), che è oramai prossimo a raggiungere i 3,5 milioni.

Con un notevole ma comprensibile ritardo, vista la difficoltà nel reperire le informazioni tra i (nemmeno) tanti drive in e sale sparpagliate su tutto il territorio, sono finalmente disponibili i dati relativi all’Independence Day americano. L’anno scorso aveva trionfato Sony col suo Spider-Man: Far From Home (guarda la video recensione), e quest’anno… ha trionfato ancora Sony con Ghostbusters. Già, proprio il superclassico del 1984 cui sono bastati 550mila dollari per vincere il weekend più ricco dell’anno (almeno in condizioni normali).

Dopo 36 anni quindi Ghostbusters è tornato in classifica, visto che l’ultimo weekend che lo aveva visto in top ten era stato quello del 14-16 settembre del 1984. Il totale del film (non aggiornato con l’inflazione) è ora di 243,2 milioni ed il franchise, considerando anche il pallido remake del 2016, è di 687,7 milioni. Ghostbusters: Legacy dovrebbe, condizionale d’obbligo, debuttare il 5 marzo del 2021, posto che per quella data il problema Covid sia stato risolto…

Box Office Italia di mercoledì 8 luglio 2020
1. Parasite: Euro 2.865
2. Favolacce: Euro 2.700
3. La belle époque: Euro 2.271
4. Matthias & Maxime: Euro 2.176
5. Hammamet: Euro 1.596
6. Il delitto Mattarella: Euro 1.553
7. Tornare: Euro 1.451
8. Cattive acque: Euro 1.447
9. Figli: Euro 1.360
10. Un giorno di pioggia a New York: Euro 1.350
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati