FILM DOCU-FICTION

Elenco di tutti i film docu-fiction dal 1895 ad oggi: 110 schede con recensione, trama, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

SEPTEMBER TAPES
un film di
Christian Johnston
2004
DOCU-FICTION
MYMONETRO: 1,75
CONSIGLIATO NO
Alla caccia di Osama Bin Laden. Docu-fiction - USA, 2004. Durata 90 Minuti.
MYMOVIES.IT 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
Un film di Christian Johnston. Con George Calil, Wali Razaqi, Sunil Sadarangani, Baba Jon. Uscita venerdì 29 ottobre 2004.

Il viaggio di un giornalista e del suo cameraman a Kabul, alla ricerca della verità su Osama Bin Laden Recensione ❯

YO PUTA
un film di
María Lidón
2004
DOCU-FICTION
Un'inchiesta sul mondo della prostituzione. Docu-fiction - Spagna, 2004. Durata 87 Minuti.
Un film di María Lidón. Con Daryl Hannah, Denise Richards, Joaquim de Almeida, Danel Aser, Mónica Naranjo, María Jiménez.

Isabel Pisano conduce un'inchiesta sul mondo della prostituzione, mentre le sue vicine di casa ne sono coinvolte per diversi motivi. A metà tra fiction e documentario.

ONDE ROAD
un film di
Massimo Ivan Falsetta
2014
DOCU-FICTION
Una docu-fiction che vorrebbe raccontare l'era delle radio libere con stile free-form ma si smarrisce nelle sue ingenuità. Docu-fiction - Italia, 2014. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 1,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Massimo Ivan Falsetta. Con Barbara Cambrea, Francesca Zavettieri, Friedrick Van Stegeren, Awana Gana, Fabrice Quagliotti, Giacomo Battaglia, Luigi Miseferi, Paolo Pasquali. Uscita giovedì 26 marzo 2015. Distribuzione Distribuzione Indipendente.

L'incalzante colonna sonora del film è firmata da Fabrice Quagliotti e dai Rockets. Recensione ❯

In un futuro ipotetico le trasmissioni radiofoniche sono bloccate da un'emittente misteriosa, che occupa tutte le frequenze in nome delle radio libere e di un'epoca cancellata da una legge spietata. La polizia segreta della Censura Futuribile invia l'agente Barbara in cerca della fonte della rivolta, nel profondo della Calabria. Continua »

UNA MERAVIGLIOSA STAGIONE FALLIMENTARE
un film di
Mario Bucci
2015
DOCU-FICTION
Un pimpante documentario che celebra il calcio inteso come passione in grado di cambiare la realtà. Docu-fiction - Italia, 2015. Durata 95 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Mario Bucci. Con Carlo Valli, Michele Salomone, Vittoria Sallustro, Donato Petrosillo, Onofrio Vittorio. Uscita giovedì 29 gennaio 2015. Distribuzione Dinamo Film.

Il film, diretto dal giovane regista Mario Bucci, è stato prodotto da Dinamo Film con il contributo di Apulia Film Commission. Recensione ❯

Storia della stagione 2013/2014 del Bari calcio, di una città e di una tifoseria particolarissima che ha saputo vivere la fine del sogno della serie A, naufragato soltanto ai playoff, in semifinale, ugualmente, come una straordinaria rinascita. Insieme al racconto della rimonta nella seconda parte del campionato, dal diciassettesimo al settimo posto senza nemmeno una società alle spalle, si racconta lo scandalo del calcioscommesse, la ricerca di un acquirente, la campagna virale #compratelabari, le aste fallimentari, la nuova proprietà. Continua »

FINDING HAPPINESS - VIVERE LA FELICITÀ
un film di
Ted Nicolaou
2014
DOCU-FICTION
MYMONETRO: 3,15
CONSIGLIATO SÌ
Sotto alla mancata riuscita artistica, pulsa il cuore di un lungometraggio realizzato come una lettera indirizzata a chi cerca una risposta. Docu-fiction - USA, 2014. Durata 90 Minuti.
MYMOVIES.IT 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,80
Un film di Ted Nicolaou. Con Elisabeth Rohm. Uscita giovedì 20 novembre 2014. Distribuzione Bolero Film.

Con una certa dose di scetticismo e un pizzico di curiosità, la giornalista Juliet si lancia in un viaggio professionale e al tempo stesso personale, che le aprirà il cuore e le cambierà la vita. Recensione ❯

Juliet Palmer, giornalista d'assalto, riceve l'ingrato incarico di scrivere un articolo su una comunità spirituale che vive all'Ananda World Brotherhood Village, nel Nord California. Dapprincipio scettica e prevenuta, finirà col cambiare radicalmente idea sulla sua stessa concezione di vita dopo avere incontrato il fondatore, Swami Kriyananda, e le persone che, seguendo i suoi insegnamenti, da quasi quarant'anni hanno scelto un cammino diverso dal resto del mondo. Continua »

IO STO CON LA SPOSA
un film di
Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry
2014
DOCU-FICTION
MYMONETRO: 3,07
CONSIGLIATO SÌ
Una favola di disobbedienza civile che risolve con estro il dibattito sul diritto alla mobilità. Docu-fiction - Italia, Palestina, 2014. Durata 89 Minuti. Da vedere 2014 ❯
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,17
PUBBLICO 3,04
Un film di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry. Con Tasneem Fared, Abdallah Sallam, MC Manar Manar, Alaa Bjermi, Ahmed Abed, Mona Al Ghabr, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry. Uscita giovedì 9 ottobre 2014. Distribuzione Cineama.

Finanziato con il crowdfunding, il film è stato presentato alla 71. Mostra del Cinema nella sezione Orizzonti. Recensione ❯

Una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013. Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un'amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un'Europa sconosciuta. Un'Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell'incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013. Continua »

LA TRATTATIVA STATO MAFIA
un film di
Sabina Guzzanti
2014
DOCU-FICTION
MYMONETRO: 3,08
CONSIGLIATO SÌ
Un urlo di terrore bloccato in un ghigno; un progetto a cui Sabina Guzzanti ha lavorato per moltissimo tempo. Docu-fiction - Italia, 2014. Durata 108 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA 2,83
PUBBLICO 3,91
Un film di Sabina Guzzanti. Con Enzo Lombardo, Sabina Guzzanti, Sabino Civilleri, Filippo Luna, Franz Cantalupo, Michele Franco, Nicola Pannelli, Claudio Castrogiovanni. Uscita giovedì 2 ottobre 2014. Distribuzione Bim Distribuzione.

Un gruppo di lavoratori dello spettacolo decide di mettere in scena le vicende relative alla cosiddetta "trattativa" tra Mafia e Stato. Recensione ❯

Un gruppo di lavoratori dello spettacolo, capitanatati da Sabina Guzzanti, decide di mettere in scena le vicende controverse relative alla cosiddetta "trattativa", quella che sarebbe intercorsa tra Stato e mafia all'indomani della tragica stagione delle bombe (Roma, Milano, Firenze). In un teatro di posa, dunque, un gruppo di attori ricostruisce, nei modi di una "fiction giornalistica", i passaggi fondamentali di una vicenda complessa e piena di omissis che inizia dall'uccisione di Falcone e Borsellino fino ad arrivare al processo che vede sul banco degli imputati, fianco a fianco, politici e mafiosi. Vent'anni di storia italiana: l'uccisione di Salvo Lima, il maxi processo, la strage di Capaci, l'uccisione di Borsellino, le bombe a Roma, Firenze, Milano, la fallita strage allo Stadio Olimpico... con i suoi discussi protagonisti: Riina, Provenzano, Ciancimino padre e figlio, Caselli, i capi del Ros Mori e Subrani, Napolitano, Mancino, Scalfaro, i pentiti, Gaspare Spatuzza, Mutolo, Dell'Utri, Mangano... e Berlusconi, ovviamente, quello vero e quello fatto dalla Guzzanti. Continua »

365 PAOLO FRESU, IL TEMPO DI UN VIAGGIO
un film di
Roberto Minini-Meròt
2014
DOCU-FICTION
A suo modo fresco e vitale, un viaggio nel mondo musicale di Paolo Fresu. Docu-fiction - Italia, 2014. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minini-Meròt. Con Paolo Fresu. Uscita giovedì 5 giugno 2014. Distribuzione Mariposa Cinematografica.

Il film ha l'ambizione di descrivere e raccontare, con respiro corale, la figura umana e artistica di un grande musicista. Recensione ❯

Incontro ravvicinato con Paolo Fresu (Berchidda, 1961), compositore, trombettista e flicornista di straordinario e riconosciuto talento. Dall'attaccamento alla terra della nativa Sardegna alle prime avventure musicali, dalla passione per Miles Davis al fondamentale soggiorno parigino, dalle collaborazioni con musicisti di ogni nazionalità e estrazione alle esperienze cinematografiche e teatrali con Ermanno Olmi o Stefano Benni. Continua »

Tutti i Film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per anno di produzione.
Tutti i film dal 1895 a oggi divisi per Genere.
Tutti i film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per Paese di produzione.
Tutti i film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per Casa di distribuzione.
Chiudi
Tutti i Film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per anno di produzione.
Tutti i film dal 1895 a oggi divisi per Genere.
Tutti i film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per Paese di produzione.
Tutti i film docu-fiction dal 1895 a oggi divisi per Casa di distribuzione.



menu
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso