Lost in Translation - L'amore tradotto

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Lost in Translation - L'amore tradotto   Dvd Lost in Translation - L'amore tradotto   Blu-Ray Lost in Translation - L'amore tradotto  
Un film di Sofia Coppola. Con Bill Murray, Scarlett Johansson, Giovanni Ribisi, Anna Faris, Fumohiro Hayashi Titolo originale Lost in Translation. Sentimentale, durata 105 min. - USA 2003. MYMONETRO Lost in Translation - L'amore tradotto * * * - - valutazione media: 3,15 su 69 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,15/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Ritorno in grande stile per Bill Murray, che in Lost in translation sembra quasi fare il verso a sé stesso, interpretando un divo americano in declino che approda in Sol Levante in cerca di nuova fortuna. E farà un incontro speciale...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia romantica malinconica e brillante: la seconda prova di Sofia Coppola è stata superata con successo
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Bob Harris è un divo della tv americana sul viale del tramonto: è a Tokyo per girare lo spot di un whisky, non parla giapponese, è insonne. Charlotte è una donna carina ma delusa: è a Tokyo al traino di suo marito fotografo di moda che non vede mai, non parla giapponese, è insonne. Anime simili che non possono che incrociarsi. Accade nei corridoi di un albergo, e da quel momento i due iniziano a farsi compagnia e a conoscersi meglio.
Sofia Coppola sta dimostrando che buon sangue non mente. Avrebbe potuto ripercorrere la strada già battuta con ottimo esito ne Il giardino delle vergini suicide, suo film d'esordio. Invece affronta una commedia romantica che opera su due fronti. Da un lato lo straniamento di chi si trova in un Paese di cui non conosce la lingua. Dall'altro il nascere di un sentimento che, una volta tanto al cinema, non arriva al rapporto sessuale. La Coppola ha girato in sequenza (cosa piuttosto rara) per far sì che i due protagonisti (che non si conoscevano come i personaggi da loro interpretati) compissero nella realtà un percorso analogo a quello della finzione. L'esito è raffinato e brillante al contempo. La seconda prova (da sempre la più difficile) è stata superata con successo.

Premi e nomination Lost in Translation - L'amore tradotto MYmovies
Lost in Translation - L'amore tradotto recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Lost in Translation - L'amore tradotto
Incasso Totale* Italia: € 2.149.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 gennaio 2004
Primo Weekend Usa: $ 925.000
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
73%
No
27%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Lost in Translation - L'amore tradotto

premi
nomination
Premio Oscar
1
3
Golden Globes
2
3
David di Donatello
0
1
* * * * -

Persi nel tradurre ciò che vogliamo col cuore

lunedì 12 marzo 2007 di Stefano Franzoni

Bob è un attore. Ha girato famosi film,pericolose scene d’azione,ma ora per lui sembra arrivato il tempo di fermarsi,sedersi..sorseggiare un buon whiskey accompagnato da un sigaro, come un realizzato padre di famiglia,alla sera,prima di andare a dormire. Bob ha superato la mezza età ed è sposato da 25 anni. E’ un padre di famiglia,ma non è realizzato. Ha un problema con se stesso: Bob si è perso. Charlotte è giovane,sposata da 2 anni con un fotografo che non è innamorato di lei come del proprio continua »

* * * * *

Ipnotiche atmosfere sospese a mezz’aria

domenica 27 novembre 2005 di Luciano

Attraverso ipnotiche atmosfere sospese a mezz’aria, rese con un calligrafismo che evita costantemente la strada maestra di un facile e scontato schema narrativo lineare, l’autrice opera in favore di un modo di raccontare restituito tramite aggregazioni d’immagini tese a creare consonanti gradazioni di disincantato minimalismo. La macchina da presa, pilotata con fare apparentemente pigro e disinteressato, si sofferma con estrema discrezione e reiterato pudore a frugare nei momenti d’intimità dei continua »

* * * * *

Il sentimento del tempo

martedì 1 agosto 2006 di Francesco

Contiene spoiler. Il film narra anzitutto lo straniamento di due personaggi in una Tokyo della quale non comprendono la lingua, non conoscono la cultura, ed è normale che, in questa situazione, risaltino i luoghi comuni, la superficie estranea e imprenetrabile. In una Tokyo illuminata dalle mille luci dei videogiochi e delle pubblicità, affollata e festaiola, mesta e solitaria, ritratta da una fotografia superlativa - quasi una città invisibile di Calvino - s'incontrano due anime già in parte vissute. continua »

* * * * -

Il film più delicato del 2004

martedì 25 maggio 2004 di Davide

Due persone che non riescono a comunicare con i rispettivi partner, che trascorrono la loro vita senza avere uno scopo, che non sono riuscite a ottenere dalla vita ciò che hanno sempre sognato. Da una parte un famoso attore che approfitta di ogni occasione per allontanarsi da una famiglia che lo opprime, un uomo che si è arreso a un esistenza monotona. Dall’altra parte c’è una ragazza che non sa ciò che vuole e che capisce di non aver sposato l’amore della sua vita, che cerca da Tokio una risposta continua »

Bob Harris
E' tempo di Suntory..
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Bob Harris
E' tempo di relax… E' tempo di Santori!!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Bob Harris ( Bill Murray )
Sai mantenere un segreto? Sto organizzando un'evasione da un carcere. Mi serve, diciamo, un complice. Prima dobbiamo andarcene da questo bar, poi dall'albergo, dalla città e infine dal paese. Ci stai o non ci stai?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Lost in Translation - L'amore tradotto

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 30 agosto 2005

Cover Dvd Lost in Translation - L'amore tradotto A partire da martedì 30 agosto 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Lost in Translation - L'amore tradotto di Sofia Coppola con Bill Murray, Scarlett Johansson, Giovanni Ribisi, Anna Faris. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 2.0 - stereo, e sottotitolato in italiano per non udenti. Su internet Lost In Translation. L'amore tradotto è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Lost in Translation - L'amore tradotto

SOUNDTRACK | Lost in Translation - L'amore tradotto

La colonna sonora del film

Cover CD Lost in Translation - L'amore tradotto È disponibile in tutti i negozi la colonna sonora del film Lost in Translation - L'amore tradotto del regista. Sofia Coppola Distribuita da Ryko, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

di Angelica Tosoni FilmChips

Tokio, Giappone, anno 2003. Bob e Charlotte si incontrano in un grande albergo. Lui è un attore televisivo di mezza età che si reca nel paese del Sol Levante per girare uno spot pubblicitario, lei è la moglie di un giovane fotografo, impegnatissimo nel lavoro. Si sa che chi soffre di insonnia quando si imbatte in qualcuno con la medesima "peculiarità" instaura una immediata complicità. Ci si riconosce, ci si capisce e in fondo è un conforto constatare di non essere gli unici ad avere gli occhi spalancati alle quattro del mattino. »

di Mariuccia Ciotta Il Manifesto

Una Manhattan dislocata a Tokyo, nel quartiere Shibuya. Quasi un non-luogo, spazio dove transitano schegge umane e mercantili di una globalizzazione insapore. Ma. A guardar bene sotto i pannelli pubblicitari che scorrono sugli edifici - stesso controcampo immaginario e stessa marca di wisky - Tokyo come New York si imbastardisce nel più inebriante dei tre mondi. I mille espedienti, dispositivi, astuzie antagoniste pervadono la metropoli consegnata in apparenza ai marchi. È questa l'intuizione cinematografica di Sofia Coppola, figlia di Francis, al suo secondo film dopo il sontuoso necrologio della via wasp alla felicità, Il giardino delle vergini suicide. »

di Marco Consoli Ciak

Tutti aspettavano al varco la figlia di Francis Ford Coppola, dopo l'esordio folgorante di Il giardino delle vergini suicide, la cui riuscita gli scettici attribuivano più che altro allo zampino di papà. Ma la regista e sceneggiatrice (che ha girato il film in soli 27 giorni, con appena 4 milioni di dollari) dimostra, se possibile, di aver compiuto un progresso, confermando comunque di possedere le doti già messe in luce: lo sguardo amorevole per i suoi personaggi, che si esplicita in psicologie complesse e dialoghi veri e carichi di umanità («è stata una festa per me, come attore» afferma Murray, «perché non è facile trovare ruoli così completi»), oltre a una rara capacità di dirigere e saper "aspettare" gli attori («Io non sono un'attrice molto sicura» spiega Johansson «e Sofia è stata molto paziente con me, bruciando molta pellicola per avere il ciak giusto»). »

di Matteo Columbo Duellanti

Perdersi per ritrovarsi. L'altrove (il Giappone come frizione/finzione straniante fra l'esotico e il già noto) è lo spazio in cui ci si smarrisce per incontrarsi nuovamente. L'alibi - etimologicamente l'altrove - può essere allora quell'inatteso momento di verità in grado di scagionare dal delitto di non aver vissuto. Se la traduzione è il dire quasi la stessa cosa (come suggerisce Umberto Eco), il viaggio potrebbe tradursi nel rimanere quasi la stessa persona. In quel quasi, scarto incerto fra il prima e il dopo, perdita e guadagno insieme, jet-lag dell'anima, si situa lo sguardo delicato e curioso di Sofia Coppola, disponibile a raccontare le luci e i segni di una città stranamente bella, insonne e indecifrabile, pretesto per una commedia che si traduce, con levità e commozione, in melodramma. »

Lost in Translation - L'amore tradotto | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (4)
Golden Globes (5)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità