•  
  •  
Apri le opzioni

Will Smith

Will Smith (Williard C. Smith II) è un attore statunitense, regista, produttore, produttore esecutivo, sceneggiatore, musicista, è nato il 25 settembre 1968 a Filadelfia, Pennsylvania (USA).
Quest'anno ha ricevuto il premio come miglior attore al Premio Oscar per il film Una famiglia vincente - King Richard. Dal 2014 al 2022 Will Smith ha vinto 8 premi: BAFTA (2022), Critics Choice Award (2022), Golden Globes (2022), National Board (2021), Premio Oscar (2022), Razzie Awards (2014), SAG Awards (2022). Will Smith ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Il comune senso di Prince

A cura di Fabio Secchi Frau

Prince Fresh
Prince Fresh o Will Smith? Attore popolare o attore impegnato? Non lasciatevi ingannare dalla facile dicotomia. Il popolarissimo attore di colore, Will Smith, decretato Star dalla generazione di MTV che ne ha apprezzato moltissimo il lato comune, è anche molto stimato da quel cinema intellettuale che non gli ha permesso di scivolare (come molti suoi colleghi prima di lui) in quella spirale di ruoli comuni che rischiano davvero di mettere fine ad una carriera. Prince Fresh e Will Smith, di risposta, per cui sono la stessa persona.
Secondo figlio di una dipendente di un convitto e del proprietario di un'impresa di impianti d'aria condizionata, è cresciuto nella medioborghesia del West Philadelphia, studiando all'Overbrook High School a Winfield, in Pennsylvania, guadagnandosi il soprannome di "Prince" dai suoi insegnanti, per una certa trivialità che lo rendeva molto attraente. A questo nomignolo, lui affianca "Fresh", molto in voga nello slang della black America della metà anni Ottanta. La sua strada sente che è tutta verso la musica, ed in particolare verso il rap. Dopo l'incontro con Jeff Thomas, durante un party, i due formano un duo DJ Jazz Jeff e The Fresh Prince, aveva solo 12 anni. I due nell'arco degli anni, riusciranno a vincere perfino due Grammy Award per la migliore performance rap con la canzone "Parents Just Don't Understand" (1989), seguito poi da "Summertime". The Fresh Prince acquista popolarità: si compra case, auto e gioielli, ma finisce in bancarotta nel 1989. Fortunatamente, l'incontro con il produttore Benny Medina gli salva la carriera e la storia di The Fresh Prince a Beverly Hills diventa una sitcom per la NBC: nasce Willy, il Principe di Bel Air (1990), il telefilm che gli porterà la notorietà mondiale.
Nel frattempo appare in altre sitcom come Blossom e in produzioni cinematografiche poco conosciute come il film (inedito in Italia) Where the Day Takes You (1992) di Marc Rocco con altre stelle del tubo catodico (Dermot Mulroney, Sean Astin, Lara Flynn Boyle, Kyle MacLachlan e Alyssa Milano). Nello stesso periodo, sposa Sheree Smith, dalla quale avrà il suo primogenito, Willard Smith III. La sua grande prova d'attore però, la dimostra fuori dal circuito del piccolo schermo con Sei gradi di separazione (1993) di Fred Schepisi, dove spingerà la borghese Stokkard Channing a cambiare vita.

I successi cinematografici
Vivacissimo accanto a Whoopi Goldberg in Made in America (1993) di Richard Benjamin, ha il suo primo ruolo cinematograficamente importante con l'action Bad Boys (1995) di Michael Bay, ma ancora di più per il blockbuster di Roland Emmerich con Independence Day (1996), dove interpreta un marine che combatte contro gli alieni invasori. Da quel momento in poi è dichiaratamente confermato come il re del box office. Qualsiasi film faccia, è un successo al botteghino. Men in Black (1997) di Barry Sonnenfeld (con il suo sequel), dove è in coppia con Tommy Lee Jones e Nemico Pubblico (1998) di Tony Scott con Gene Hackman, sono solo alcuni dei suoi trionfi. E dopo la fine del matrimonio con la prima moglie, nel 1997, sposa l'attrice Jada Pinkett Smith (che aveva già incontrato durante i provini che avrebbero decretato a chi sarebbe andato il ruolo della sua girlfriend in Willy, il Principe di Bel Air e la spuntò Nia Long), dalla quale avrà altri due figli: Jade Christopher Syre Smith e Willow Camille Reign Smith.
Rifiuta il ruolo di Neo in Matrix (1999), per girare il flop Wild Wild West (1999), per la regia di Barry Sonnenfeld con Kevin Kline. Pessima scelta. Matrix ha un successo spropositato ed entra nella storia del cinema, mentre Wild Wild West entra nella storia della carriera di Will Smith, come uno dei suoi primi fallimenti, cui seguirà La leggenda di Bagger Vance (2000) di Robert Redford.

Nominato all'Oscar
Un punto di svolta professionale lo ritroverà solo con la nomination all'Oscar come Miglior Attore Protagonista per il film Alì di Michael Mann, nel ruolo del pugile-leggenda Muhammad Ali. Nel 2004, si impegna nella fondazione Nelson Mandela per la prevenzione dell'Aids, in concomitanza, rilancia la sua carriera doppiando il pesce Oscar nel film d'animazione digitale Shark Tale (2004).

L'incontro con Muccino
Considerato e poi scartato per il ruolo di Mr. Smith nel film Mr. & Mrs. Smith (2005), recita nel film Hitch - Lui sì che capisce le donne di Andy Tennant e poi si fa strada l'esperienza italiana, diretto da Gabriele Muccino in La ricerca della felicità (2006), dove interpreta un quarantenne che si ritrova improvvisamente disoccupato e con un figlio (il suo vero figlio, Jaden, che recita con lui) a cui badare. Ruolo che gli farà ottenere la sua seconda nomination all'Oscar come miglior attore protagonista. Con il regista italiano tornerà poi a lavorare anche nel 2008 nel drammatico Sette anime, non ottenendo però lo stesso successo né di critica, né di pubblico.
Artistico e produttivo, dotato di un sottile stile recitativo e senza dubbio aiutato da una furbizia promozionale, Will Smith si offre (con polemiche o meno) come uno di quegli attori che maggiormente sono cresciuti artisticamente ad Hollywood e si spera ancora cresca... Nel suo caso (dato che di sequel ne ha fatti tanti) TO BE CONTINUED... è la frase ideale. Eccolo infatti tornare nel 2012 nel terzo capitolo di Men in Black e in Hancock 2. Nel 2013 è nel film di M. Night Shyamalan After Earth - Dopo la fine del mondo (per cui si aggiudica il Razzie Award) e nel 2015 è protagonista di Focus - Niente è come sembra e di Zona d'ombra - Una scomoda verità. L'anno dopo lo ritroveremo nella squadra suicida di David Ayer in Suicide Squad e nel film di David Frankel Collateral Beauty. Nel 2019 ha interpretato il genio della lampada nel live action della Disney Aladdin e in seguito ha recitato nel film di Ang Lee Gemini Man. Nel 2022 ha vinto il Golden Globe per il miglior attore in un film drammatico e lo Screen Actors Guild Award per il miglior attore cinematografico per la sua interpretazione di Richard Williams nel biopic Una famiglia vincente - King Richard, ruolo per cui ha vinto anche il premio Oscar.

Ultimi film

Azione, Commedia, Thriller - (USA - 2020), 113 min.
Avventura, Fantasy, Musical - (USA - 2019), 128 min.
Azione, Drammatico, Fantascienza - (USA - 2019), 117 min.

Focus

INCONTRI
venerdì 9 gennaio 2009
Marzia Gandolfi

La ricerca della felicità Dopo aver girato in America un dramma a sfondo sociale e a lieto fine, Gabriele Muccino conferma Will Smith e raddoppia con una storia d'amore e di solidarietà "estrema", che illumina un film cupo e drammatico. Trovata la felicità e il benessere, questa volta l'attore americano, che ha concretizzato (dentro e fuori dallo schermo) l'american dream, è deciso a inseguire la redenzione e accanito nell'espiare l'errore commesso

INCONTRI
giovedì 11 settembre 2008
Marzia Gandolfi

Leggenda (in)frangibile Era soprannominato Prince dai compagni di West Philadelphia per la grazia e lo charme con cui governava i rovesci della vita. Dopo un intervallo musicale da rapper guascone, è diventato principe nella Beverly Hills di Benny Medina, consacrandosi magnifico interprete di un cinema easy e scanzonato come il suo rap. Una presenza assoluta, sorgente di magnetismo, di carisma, di fascinazione

INCONTRI
mercoledì 9 gennaio 2008
Claudia Resta

Il film Robert Neville (Will Smith) è uno scienziato brillante, che tuttavia non è stato in grado di fermare un terribile virus, creato dagli uomini. È però immune, in qualche modo, e si ritrova a essere l'ultimo sopravvissuto a New York City e, forse, nel mondo. Per tre anni, Neville ha mandato ogni giorno messaggi radio, alla disperata ricerca di altri sopravvissuti, senza ricevere risposta

CELEBRITIES
martedì 8 gennaio 2008
Stefano Cocci

Tutta la sua carriera, dagli inizi in tv fino a Io sono leggenda Musica, tv, cinema: l'ascesa di Will Smith è inarrestabile fin dall'età scolare quando, appena dodicenne, diede vita al duo rap Jazzy Jeff & The Fresh Prince. Oggi, l'attore nato a West Philadelphia. è una delle star globali più amate, uno dei tre attori a collezionare ben 7 blockbuster consecutivi da oltre cento milioni di dollari di incassi al botteghino, tanto potente da reclutare l'italiano Muccino per girare il "familiare" La ricerca della felicità in cui recita al fianco del figlio Jaden

I film più famosi

Azione, (USA - 2007), 101 min.
Azione, (USA - 2008), 92 min.
Drammatico, (USA - 2008), 125 min.
Avventura, Fantasy, Musical - (USA - 2019), 128 min.
Azione, Drammatico, Fantascienza - (USA - 2019), 117 min.
Drammatico, (USA - 2016), 94 min.
Azione, Fantasy - (USA - 2016), 130 min.

News

È il film di Sian Heder a vincere l'edizione 2022 degli Academy Awards, conquistando tre premi su...
Regia di Reinaldo Marcus Green. Un film con Will Smith, Saniyya Sidney, Demi Singleton, Aunjanue Ellis, Tony Goldwyn. Da...
Regia di Reinaldo Marcus Green. Un film con Will Smith, Jon Bernthal, Liev Schreiber, Aunjanue Ellis, Saniyya Sidney. Da...
Disponibile su Prime Video l’ultimo lavoro di Ang Lee, action movie in possesso di una CGI superiore e...
Regia di Adil El Arbi, Bilall Fallah. Un film con Martin Lawrence, Will Smith, Derrick Gilbert, Vanessa Hudgens. Da...
Regia di Adil El Arbi, Bilall Fallah. Un film con Martin Lawrence, Will Smith, Derrick Gilbert, Vanessa Hudgens,...
Regia di Adil El Arbi, Bilall Fallah. Un film con Martin Lawrence, Will Smith, Derrick Gilbert, Vanessa Hudgens. Da...
Guy Ritchie riporta al cinema il classico Disney del 1992 senza farlo rimpiangere.
I Bad Boys Mike Lowrey e Marcus Burnett sono di nuovo insieme per un'ultima corsa.
Regia di Ang Lee. Un film con Will Smith, Clive Owen, Mary Elizabeth Winstead, Benedict Wong, Ralph Brown. Da...
Regia di Ang Lee. Un film con Will Smith, Clive Owen, Mary Elizabeth Winstead, Benedict Wong, Ralph Brown. Da giovedì 10...
Guy Ritchie firma l'adattamento live action del classico animato Disney: nel ruolo del Genio, Will Smith. Da mercoledì...
L'opera con Will Smith e Joel Edgerton stravolge i ruoli tradizionali, per divertire, riflettere e sensibilizzare. Ora su...
L'attore è un poliziotto nero che si ritrova come partner il primo agente orco del dipartimento di polizia di Los Angeles.
Il blockbuster d'azione diretto da David Ayer sarà disponibile su Netflix da venerdì 22 dicembre.
Un presente alternativo con Will Smith, in cui umani, orchi, elfi e fate convivono dall'inizio dei tempi. Dal 22 dicembre...
Ambientato in un presente alternativo in cui umani, orchi, elfi e fate convivono, il film sarà su Netflix a dicembre 2017.
Il film di David Ayer sarà disponibile in tutti i paesi in cui Netflix è attivo da dicembre 2017.
Un dramma sportivo con Will Smith. Tratto da una storia vera.
Il film per la star come modello di Focus.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati