•  
  •  
Apri le opzioni

Jamie Bell

Jamie Bell è un attore inglese, produttore, è nato il 14 marzo 1986 a Billingham (Gran Bretagna). Jamie Bell ha oggi 36 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

Ballerina Boy

A cura di Francesca Pellegrini

La carica esplosiva incisa negli entusiasmanti volteggi del dolce Billy Elliot è valsa a Jamie Bell una miriade di riconoscimenti, tra cui il BAFTA Film Award: da quel giorno, siamo diventati tutti pazzi di lui.

La danza nel sangue
La sua appassionate storia ha inizio a Billingham, in Inghilterra, quando viene alla luce da Eileen e John: il piccolo non ha mai conosciuto il padre, poiché se ne è andato prima che nascesse. Cresce in una famiglia di ballerini: la nonna, la madre, la zia e sua sorella Cathryn esercitano questa professione da sempre.
In principio, il ragazzino entra in una squadra di hockey sul ghiaccio ma, non appena si accorge dell'eccessiva violenza che si scatena nel corso delle partite, decide di abbandonare lo sport.
Cosi, ogni giorno dopo la scuola, accompagna Cathryn a lezione di danza, rimanendo sulla soglia ad osservarla, mentre ella si muove con leggiadria. Sedotto da quella armoniosa disciplina, il bambino, di soli sei anni, sceglie di varcare la porta dell'aula e, dunque, di imparare a ballare.
Prende lezioni in sordina, in modo tale da non venire scoperto dai compagni di classe che, altrimenti, lo deriderebbero. In seguito, si divide tra il lavoro di cassiere, i corsi di recitazione e il prodigioso Royal Ballet School di Londra.
Nel Natale 1998 debutta sul palcoscenico nella produzione teatrale di "Bugsy Malone". Venuti a sapere dalla sua identità di danzatore, gli amici attribuiscono a Jamie l'affettuoso appellativo di "Ballerina Boy".

Debutto al cinema con Billy Elliot
Giunto al suo quattordicesimo compleanno, il teen-ager sbaraglia la concorrenza di altri duemila fanciulli, aggiudicandosi il ruolo di Billy Elliot.
Il regista della pellicola - Stephen Daldry - vede in lui l'interprete perfetto per raccontare la vicenda di un giovane che si riscatta da un'esistenza infelice, grazie all'amore per la danza. Sul set si sviluppa una sorta di complicità, proprio come tra padre e figlio.
Divenuto un attraente ventenne, la star appende le punte al chiodo per impugnare il fucile nello struggente videoclip "Wake Me Up When September Ends", della band musicale Green Day.
Durante le riprese della gettonata hit, incontra la collega Evan Rachel Wood, con la quale intreccia un breve flirt.

La carriera continua
Tra il 2005 e il 2007, l'attore si cimenta nel mozzo Jimmy in King Kong, parte alla volta dell'isola di Iwo Jima, nel bellico Flags of our Fathers e si mette a spiare i comportamenti altrui, nei panni dell'instabile Hallam Foe.

Ruoli impeganti
Il 2008 lo vede tramutarsi in un Jumper - Senza confini nel movie-adventure firmato Doug Liman, e unirsi alla resistenza russa nel war-movie Defiance. Nel 2011 presta la voce, nella versione originale, al personaggio di Tintin in Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno, diretto da Steven Spielberg. Nello stesso anno è protagonista, insieme a Channing Tatum, del bellico The Eagle, di Kevin Macdonald e del drammatico Jane Eyre, trasposizione cinematografica del romanzo di Charlotte Bronte. Dopo Snowpiercer (2013) del coreano Bong Joon-ho, lo troviamo nel film-scandalo in due parti di Lars Von Trier Nymphomaniac (2014) e nel film-fumetto Fantastic 4 - I fantastici 4 di Josh Trank.

Vita da sport
Campione di tip tap, l'artista adora il baseball.

Ultimi film

Azione, Avventura, Thriller - (USA - 2021), 110 min.
Biografico, (USA - 2019), 121 min.
Biografico, Drammatico - (USA - 2018), 120 min.

Focus

INCONTRI
domenica 30 ottobre 2011
Elisabetta Pieretto

L'attore Jamie Bell è un tipo che non sa stare fermo, anche se costretto su una sedia piuttosto rigida: i piedi non smettono di accennare del tip tap e le mani tamburellano sulle ginocchia dando il tempo. Billy Elliot è sempre nell'aria, anche se l'arrivo di Tintin ne prenderà il sopravvento da qui alla chiusura della trilogia, progettata da Steven Spielberg e Peter Jackson. Lo incontriamo per capire meglio la sua esperienza con la motion capture e l'intervento di questa tecnologia fondamentale per restituire sullo schermo l'essenza delle tavole disegnate da Hergé

INCONTRI
venerdì 28 ottobre 2011
Robert Bernocchi

Dopo qualche minuto in cui sta sul palco, un dubbio sorge spontaneo: ma è rimasto nel personaggio? Jamie Bell, al festival di Roma per presentare Le avventure di Tintin: il segreto dell’unicorno, ogni tanto dà l'impressione di sentirsi un po' disperso e di aver bisogno anche lui di Milù che lo viene a salvare. Per esempio, quando si scorda ripetutamente quello che gli è stato chiesto (ma in effetti, con una serie di tre domande di fila, non è semplicissimo) o quando la moderatrice gli pone una domanda e lui scruta in platea, non rendendosi conto che l'autore del quesito sta accanto a lui

INCONTRI
mercoledì 6 febbraio 2008
Tirza Bonifazi Tognazzi

Teletrasportati a Roma Dopo essersi teletrasportati all'interno del Colosseo, Jamie Bell e Hayden Christensen arrivano a Roma in compagnia del regista Doug Liman e dell'attrice Rachel Bilson (prossimamente sui grandi schermi nel remake a stelle e strisce de L'ultimo bacio) per presentare Jumper. È un thriller d'azione che ha come protagonista un ragazzo che, del tutto accidentalmente, scopre di possedere un incredibile potere: teletrasportarsi in qualsiasi parte del mondo

News

Regia di Guy Nattiv. Un film con Jamie Bell, Danielle Macdonald, Vera Farmiga, Mary Stuart Masterson, Mike Colter....
Il 'Nuovo cinema mondiale in streaming' si arricchisce di titoli che spaziano dall'action al politicamente impegnato, con...
Da Asger Leth, un thriller pieno di intrighi e di sorprese.
Il mestiere dell'attore, la motion capture 3D e l'incontro con Peter Jackson.
Al Festival di Roma, presentate le prime pellicole tricolori.
Jamie Bell al Festival di Roma per presentare il film diretto da Steven Spielberg.
The Eagle, l'eroe che merita rispetto e l'eterno mito della propaganda.
Annunciato Jurassic Park 4 e il ritorno all'horror di Jackson.
La pellicola in performance capture di Steven Spielberg.
Il film di Doug Liman sul teletrasporto scombina il concetto di superpotere.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati