•  
  •  
Apri le opzioni

Hailee Steinfeld

Hailee Steinfeld. Data di nascita 11 dicembre 1996 a Los Angeles, California (USA).
Nel 2011 ha ricevuto il premio come miglior giovane interprete al Critics Choice Award per il film Il grinta. Hailee Steinfeld ha oggi 25 anni ed è del segno zodiacale Sagittario.

Candidata all'Oscar a 13 anni

A cura di Fabio Secchi Frau

Fotomodella e attrice americana, è diventata famosa in tutto il mondo dopo aver interpretato il ruolo di Mattie Ross nella pellicola Il Grinta del 2010, che le ha fatto ottenere una candidatura all'Academy Award come miglior attrice non protagonista, più altre importanti nominations (BAFTA, Screen Actors Guild). È anche apparsa nel ruolo di Petra Arkanian nello sci-fi Ender's Game (2013), in quello di Giulietta Capuleti nell'adattamento della tragedia romantica di William Shakespeare Romeo e Giulietta (2014), in quello di Zoey in 3 Days to Kill (2014), nei panni di Emily in Pitch Perfect 2. È inoltre la testimonial di Miu Miu.

Studi
Hailee Steinfeld nasce l'11 dicembre 1996 a Los Angeles, in California, figlia dell'interior designer Cheri Domasin e del personal trainer Peter Steinfeld. Cresciuta nel quartiere di Tarzana, assieme al fratello maggiore Griffin (attualmente un pilota della NASCAR), è la nipote dell'attore Larry Domasin e dell'attrice True O'Brien, che per primi la ispireranno nel sognare un lavoro da attrice. Frequenta diverse scuole (la Thousand Oaks, l'Ascension Lutheran School, la Conejo Elementary, la Colina Middle School), prima di ricevere un'istruzione a casa, principalmente per i primi conflitti fra lo studio e il suo lavoro (i genitori, già all'età di otto anni, avevano cominciato a farla partecipare a concorsi di bellezza e a spot pubblicitari o cortometraggi e programmi televisivi).

La candidatura all'Oscar a 13 anni
Dopo aver interpretato il ruolo di Talia Alden nel corto She's a Fox, si presenta, assieme a 15.000 ragazze, per il ruolo di Mattie Ross nel film dei fratelli Coen Il Grinta. Ha appena 13 anni. Supera il provino brillantemente e ottiene la parte. Il film ha un enorme successo e lei riesce addirittura a tenere testa a un incredibile Jeff Bridges, a Josh Brolin e a Matt Damon. I critici sono entusiasti della sua performance, che non passa inosservata agli occhi e alle orecchie dell'Academy Awards, la quale, prontamente, la candida nella categoria di miglior attrice non protagonista (come similmente faranno anche i BAFTA, il Saturn Award). L'Oscar di quella 83° edizione, però, andrà a una più matura Melissa Leo.

Il flop con Romeo e Giulietta
Nel 2013, si immerge invece nei panni di Giulietta Capuleti nell'adattamento cinematografico flop di Romeo e Giulietta firmato da Carlo Carlei. Malgrado il suo ruolo sia stato scritto per un'attrice di vent'anni, la Steinfeld, che all'epoca ne aveva solo quattordici, accetta il ruolo e la sceneggiatura, che prevedeva anche alcune scene di nudo, viene modificata per renderla più appropriata a un'adolescente della sua età, rendendo la protagonista più pura e cattolicamente più allineata (Giulietta non vuole fare l'amore con Romeo, interpretato da Douglas Booth, prima del matrimonio). Il grande pubblico snobba la pellicola, mentre la critica internazionale scrive solo recensioni negative. È il più grande passo sbagliato della Steinfeld e le costa caro.

Altri film
Cercherà di rimediare con un ruolo secondario in Tutto può cambiare, interpretando il ruolo di Violet, la distante figlia di Mark Ruffalo che lentamente riesce a stabilire un rapporto con l'impegnato padre discografico. Ancora una volta, offre una buonissima performance, come pure farà nella parte di Petra Arkanian in Ender's Game di Gavin Hood con Harrison Ford, una sci-fi action-adventure tratta dal libro di Orson Scott Card e in Ten Thousand Saints, accanto ad Asa Butterflied (con il quale aveva già lavorato in precedenza). Meno interessante il suo ruolo in 3 Days to Kill (2014) con Kevin Costner e meno famosi in Italia quelli di Sabitha in Hateship Loveship (2013) con Kristen Wiig e di Megan in Barely Lethal(2015) con Jessica Alba. Nel 2015, recita in Pitch Perfect 2, dove ha l'occasione di mettersi alla prova anche come cantante. In attesa del terzo episodio arriverà al cinema nel 2017 diretta da Kelly Fremon in 17 anni (e come uscirne vivi).

Progetti sfumati
Molti i progetti che sfumano o in fase di stasi produttiva: l'adattamento cinematografico del romanzo di Cat Patrick "Forgotten"; l'adattamento del romanzo romantico "Why We Broke Up" di Daniel Handler; il film Hunter's Prayer (Emma Roberts le ruba la parte, salvo poi rinunciarci ed essere sostituita dalla sconosciuta Odeya Rush).

Moda
Dopo il grande successo di Il Grinta, viene scelta da Miu Miu come sua testimonial.

Videoclip
È apparsa nel videoclip di Taylor Swift "Bad Blood".

Vita privata
Hailee Steinfeld è la migliore amica di Adam Irigoyen, delle attrici Sarah Hyland, Barely Lethal, Sophie Turner, Bailee Madison e della cantautrice Taylor Swift.

Ultimi film

Azione, Avventura, Fantascienza - (USA - 2018), 113 min.
Commedia, (USA - 2017), 93 min.
Commedia, Musicale - (USA - 2015), 115 min.

Focus

INCONTRI
venerdì 11 febbraio 2011
Giovanni Bogani

A scaldare Berlino, grigia come da copione in questi giorni, è il film d'apertura della Berlinale, True Grit dei fratelli Coen. Ovvero “Il Grinta”. E si pensa subito a quel film del 1969: un John Wayne al tramonto, che però vince l'unico Oscar della sua carriera. E intanto, il mito del West si stava dissolvendo. La leggenda della frontiera – quella edificata da John Ford, Howard Hawks e da tutti gli altri – si stava spezzando, le certezze si dissolvevano

I film più famosi

Azione, Avventura, Fantascienza - (USA - 2018), 113 min.
Western, (USA - 2010), 110 min.
Drammatico, Western - (USA - 2014), 122 min.
Fantascienza, (USA - 2013), 114 min.
Commedia, (USA - 2017), 93 min.
Azione, Thriller - (USA - 2014), 117 min.
Commedia, Musicale - (USA - 2015), 115 min.

News

In occasione dell'uscita in Home Video del film, ripercorriamo le opere che hanno trattato la figura del robot.
Darren Aronofsky e i fratelli Coen, i registi del weekend.
I fratelli Coen riportano in auge il genere con Il Grinta.
Presentato al Festival Il grinta, uno tra i film più attesi.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati