•  
  •  
Apri le opzioni

Alison Lohman

Alison Lohman è un'attrice statunitense, è nata il 18 settembre 1979 a Palm Springs, California (USA). Alison Lohman ha oggi 43 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

Ecco come è nata l'attrice di domani

A cura di Fabio Secchi Frau

Nella Hollywood chiassosa e febbricitante, che tutti noi ben conosciamo, si è trovata anche una giovane qualunque che, forte di un'elettricità lavorativa e intraprendente, è arrivata a lavorare sul set accanto a uno dei decani del cinema, Albert Finney, per ben due volte. Alison Lohman, con un po' di coraggio e un pizzico di fortuna, ha trasformato in realtà il suo sogno di lavorare nel cinema come attrice. Come ha fatto? Giocando d'azzardo.
Figlia di un architetto e di una panettiera francese, Alison nasce nell'assolata California, la patria delle prugne secche. Cresciuta in una famiglia che non ha precedenti nel mondo dello spettacolo, a soli cinque anni doppia il personaggio principale del film di animazione giapponese Nausicaa della valle del vento, mentre a nove, sbalordisce mamma e papà per il suo primo ruolo teatrale, quello di Gretel nel musical "Tutti insieme appassionatamente" al Palm Desert's McCallum Theater. A 11, vince un premio per la sua interpretazione nel musical "Annie" e da dodici anni in poi, appare in differenti produzioni teatrali, guadagnandosi un curriculum eccezionale per una bambina della sua età (arrivando persino a fare la vocalist per Frank Sinatra e Bob Hope).
Debutta cinematograficamente nel 1998, con Kraa! The Sea Monster di Michael Deak e Aaron Osborne, nella parte di una ragazzina telepatica che comunica con il mostro di turno. Seguono poi i telefilm Pacific Blue e Settimo cielo, infine appare nel fantascientifico Il tredicesimo piano (1999) di Josef Rusnak, con Craig Bierko e Gretchen Mol. Diplomata alla Royal Academy of Dramatic Arts di Londra e accettata alla New York University School of Arts, preferisce però partire per Los Angeles e continuare con la sua carriera cinematografica, che sembra già avviata. Infatti eccola in commedie come Guardo, ci penso e nasco (2001) di Nick Castle, con Albert Finney e Bridget Fonda e il drammatico White Oleander (2002) di Peter Kosminsky con Michelle Pfeiffer, nel personaggio di Astrid, una ragazza che si vuole liberare di una madre troppo sicura di sé. Ma il suo ruolo migliore rimane quello in Il genio della truffa (2003) di Ridley Scott dove, ventiduenne circa, recita il ruolo di una quattordicenne.
L'interpretazione solleva gli occhi di tutti verso di lei. Il primo a sgomitare per averla in un suo film è Tim Burton che la inserisce nel ruolo di una giovane Sandra Bloom in Big Fish - Le storie di una vita incredibile (2003), per la seconda volta sul set assieme a Finney. Seguirà Atom Egoyan in False verità (2005), con Kevin Bacon e Colin Firth, e Tom DiCillo in Delirious (2006). Bellissima e vichinga, non poteva non comparire anche in Beowulf (2007) di Robert Zemeckis. La sua avventura a quanto pare non finisce qui. Siamo più che certi che qualcuno le proporrà qualche nuovo ruolo, magari questa volta da protagonista "ufficiale".

Ultimi film

Thriller, (USA - 2016), 89 min.
Horror, Thriller - (USA - 2015), 91 min.
Horror, (USA - 2009), 99 min.
Thriller, (USA - 2009), 95 min.
Azione, (USA - 2007), 114 min.
Drammatico, (Canada - 2005), 107 min.
Commedia, (USA - 2005), 100 min.

Focus

INCONTRI
lunedì 7 settembre 2009
Tirza Bonifazi Tognazzi

Amorehorror Il pubblico dell'horror è il migliore del mondo" ha dichiarato Sam Raimi. "Vogliono essere intrattenuti, vogliono rabbrividire e vanno al cinema armati di uno sguardo divertito". Così, quando si è trattato di tirare fuori dal cassetto una vecchia trama scritta anni addietro con il fratello Ivan, il regista statunitense ha ben pensato di dare al suo pubblico quello che si aspettava. Un horror à la Raimi con tanto di contorno umoristico

INCONTRI
martedì 24 luglio 2007
Claudia Resta

Il film Il padre della giovane Katy vorrebbe che sua figlia continuasse gli studi, ma lei ha un solo desiderio: lavorare nel ranch di famiglia nel Wyoming. Un giorno Katy trova un cavallo selvaggio, decide di chiamarla Flicka ("giovane e bella ragazza", in svedese) e di domarla. Contro il volere del padre che vorrebbe sbarazzarsi del cavallo, Katy si dedica anima e corpo alla sua missione. La straordinaria amicizia che nascerà tra la ragazza e il cavallo cambierà per sempre la sua vita e quella della sua famiglia

News

Sam Raimi confeziona un horror alla sua maniera.
Il nuovo film interpretato da Gerard Butler.
Il ritorno all'horror di Raimi dopo La casa e L'armata delle tenebre.
L'ultimo film horror di Sam Raimi.
Alison Lohman non era mai stata a cavallo prima: con Flicka ha scoperto un nuovo amore per gli animali.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati