Gamer

Film 2009 | Thriller V.M. 14 95 min.

Regia di Mark Neveldine, Brian Taylor. Un film con Gerard Butler, Michael C. Hall, Amber Valletta, Logan Lerman, Alison Lohman. Cast completo Genere Thriller - USA, 2009, durata 95 minuti. Uscita cinema venerdì 2 aprile 2010 distribuito da Moviemax. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,21 su 41 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Gamer tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

In un futuro non troppo lontano, Kabel è un carcerato condannato a morte che suo malgrado è divenuto un'icona della cultura pop In Italia al Box Office Gamer ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 1,1 milioni di euro e 497 mila euro nel primo weekend.

Gamer è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,21/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,71
PUBBLICO 2,68
CONSIGLIATO NÌ
Un'accusa ai reality game girata come un videogame.
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 14 febbraio 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
domenica 14 febbraio 2010

In un futuro non troppo lontano il produttore di videogames Ken Castle ha ottenuto un grande successo con "Society"". Si tratta di un gioco in cui si può ordinare a distanza a un essere umano, dietro compenso, di vivere una vita che obbedisce agli ordini del soggetto pagante. Non contento Castle ha realizzato "Slayer", game in cui chi può permetterselo paga per controllare dei condannati a morte che accettano missioni pericolosissime con la speranza di giungere alla fine del gioco vivi ed ottenere in premio la liberazione. L'eroe della prima edizione che appassiona miliardi di persone è Kable, un detenuto per omicidio il cui sogno è quello di potersi ricongiungere a moglie figlia. Kable è controllato da un diciassettenne abilissimo. Ma riuscirà ad arrivare vivo al termine dei 50 combattimenti previsti?
Neveldine e Taylor colpiscono ancora e pretendono di farlo affondando i colpi sotto la cintura sperando che l'arbitro non se ne accorga. Ci propongono così un Michael C. Hall che fa di tutto (riuscendoci) per farci dimenticare il suo ruolo in Dexter nei panni del perfido Castle. Il quale però somiglia pericolosamente (che a loro piaccia o meno) proprio ai due registi. I quali realizzano un film subdolamente ambiguo. Mentre infatti si pretende di mettere in guardia lo spettatore dalla degenerazione di cui i media sono pervasi se ne esaltano le potenzialità proprio con lo stile di ripresa e con i ritmi di montaggio.
Gli interpreti sono abili a mimetizzarsi, a partire da Gerard Butler, ma resta la spiacevole sensazione di assistere a una truffa ideologica che punta proprio sugli spettatori più giovani e meno attrezzati culturalmente. La virtualità che finge di denunciare se stessa in realtà vuole solo produrre assuefazione.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
GAMER
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€3,99 €5,50
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 31 marzo 2010
Valterino

Molti troveranno in questo film espedienti scontati (i condannati a cui è promessa la liberazione, da running man a death race), ammiccamenti agli utenti di videogiochi (Home di Sony è perfettamente riprodotto) insomma trovate un pò ovvie, ma tantè, questo genere di temi ed ambientazioni saranno sempre piu parte dell'iconografia cinematrografica da oggi in poi, e questo film è in qualche modo quello [...] Vai alla recensione »

sabato 3 aprile 2010
il critico

In un futuro non molto lontano, Ken Castle ha inventato due giochi dove tu "telecomandi" un essere umano in carne ed ossa, ma uno di quesi giochi si chiama "Slayers" dove i condannati a morte sono controllati a distanza per fare un terribile scontro, uno di questi si chiama Kable che ormai è ad un passo dalla libertà infatti ha raggiunto i 27-28 round senza morire [...] Vai alla recensione »

sabato 26 marzo 2011
activa44

Gamer,è un film d'azione molto intrigante come storia e come riprese nelle scene più d'azione.Questo è un film che a primo occhio può apparire solamente discreto,ma che esaminato con più cura può risultare un film veramente ottimo.Con un cast strepitoso,un audio e una colonna sonora azzeccatissima e tante scene molto adrenaliniche e piùttosto [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 febbraio 2011
Kildem

The Gamer è un film diretto, a tratti comico, a tratti viscido, su come diventerà la nostra società se ci lasciamo coinvolgere dalla tecnologia, ma sopratutto dai videogiochi. Un mondo in cui tutto è attiva più nella rete che nel mondo reale, in cui tutto ruota attorno alla propria "second life", non importa chi tu sia nella "vera realtà". La [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 maggio 2010
dario carta

E’ oggi piuttosto evidente la tendenza alla cultura del gioco,l’affermazione di una tendenza alla tecnologia ludica diffusa in quell’organico societario estremamente reattivo se messo di fronte a qualsiasi tipo di manifestazione che favorisca l’accesso al concetto alternativo di realtà virtuale. Il cinema,oggi più che mai mezzo traduttore del linguaggio umano,è il disegno più efficace per figurare [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 luglio 2010
Papermiss

Avete mai voglia di film "massì"? Dai, sapete cosa intendo. Non possiamo passare la vita a guardarci "2001 odissea nello spazio" o "La scelta di Sophie", anche se magari alle altre persone diciamo che è così, perché noi di film ce ne intendiamo, eh? A volte si ha voglia di guardare i film-massì e non c'è niente di male. Quelli con la trama più esile della cartavelina, quelli con i personaggi profondi [...] Vai alla recensione »

martedì 5 gennaio 2010
beabla

bellissimo questo film, pazzesco... che ansia!!! mamma mia, ti fa pensare a che razza di psicopatici esistano e al fatto che, se non ci si da una regolata, si rischia davvero di andare incontro ad un mondo orrendo! Fatto molto bene comunque! Ci sono moltissime scene cruente e un po' dure, tanto che questo film è stato sottoposto a supervisione della MPAA ed è stato assegnato un visto censura "R" [...] Vai alla recensione »

martedì 13 aprile 2010
PaoloDag

Da vedere 

domenica 11 aprile 2010
wynorski guiaz '80s

John Tillman(Gerard Butler) alias Kable è l'eroe del violentissimo videogioco di guerra Slayers inventato dal miliardario senza scrupoli Kastle(Michael C. Hall). Kable è , come molti altri, controllato da un giocatore che lo comanda attraverso vari livelli, ma lui, ingannato da Kastle e mandato in prigione, vorrebbe ribellarsi e riprendere la moglie(Amber Valletta) anche lei intrappolata [...] Vai alla recensione »

martedì 6 aprile 2010
jisus

Se non avete ancora visto crank e crank high voltage non potete capire lo stile di questi due genii di registi. Il film potrebbe sembrare banale, eppure riescono a dare una visione del futuro più che realistica e comunue caratterizzata dal loro stile innegabile. Non mi aspettavo di meglio da questo film e le mie aspettative non sono state deluse.P.S.: gran colonna sonora.

sabato 3 aprile 2010
cleu93

Un film che può essere giudicato da diverse prospettive. Da una parte abbastanza confusionario e forse quasi difficile da comprendere ma dall'altra l'adrenalinico senso di bellezza che ti tiene attaccato al video. Mi ha sorpreso molto anche il finale. Complimenti!!

giovedì 22 aprile 2010
federboniz

siamo davanti ad un film come pochi,ad una nuova scintilla che sembra già spenta da cattive recensioni. io sono un amante di film di avventura e di videogame e vi posso assicurare che gamer pur non essendo un capolavoro vale sicuramente il bigletto di un cinema.

martedì 6 aprile 2010
cri83

Un genere lontano dalle mie preferenze cinematografiche, ma interessante. Ero "partita" molto prevenuta su questo film, ma mi sono ricreduta... Viene "raccontato" in modo forse un pò troppo "enfatiscente" cosa stanno diventando - sempre di più - i game di nuova generazione e cosa potranno diventare... Insomma, una denuncia non da poco, anche se l'argomento trattato sembra di quelli senza valore o poco [...] Vai alla recensione »

martedì 6 aprile 2010
derfel

sono stanco di vedere ottime idee sviluppate in un modo pessimo....meno fretta nel fare un film e un po' più di qualità non guasterebbero.

lunedì 10 ottobre 2011
nfl 26

Ovviamente è un film dedicato a tutti coloro che vedono il mondo dei videogiochi,come un mondo reale,migliore e molto eccitante. Ormai la maggior parte dei videogames stanno divenendo sempre più reali ; il film mostra la situazione più estrema che si potrà (speriamo di no) raggiungere,in questo campo. L'idea è scontata ma più che accettabile,il problema [...] Vai alla recensione »

venerdì 30 aprile 2010
baffo sudato

certo non aspettatevi di vedere un capolavoro pero il film passa ci sono tanti spari e tante esplosioni pero c e di molto peggio in giro!!!se vi piace il genere guardatelo!!!

domenica 31 ottobre 2010
Kildem

Un film fantastico, da far vedere a forza ai nuovi videogiocatori per far aprire loro gli occhi si come diventeranno (e diventeremo) se non si svegliano. The Gamer è più attuale che mai. Inoltre lancia un messaggio chiaro. Chiunque non abbia gradito in film non capisce nulla dei valori umani.

giovedì 28 ottobre 2010
itsCamy

Riprese fatte davvero bene e attori bravi...

martedì 24 agosto 2010
raven78

ho notato che molti thriller e horror da me giudicati belli o molto belli, in questo sito sono stati sconsigliati. ed altri da me giudicati sotto la mediocrità consigliati per la visione.. vorrei precisare che questi 2 generi di film NON SONO COMMEDIE !!! e che vanno valutati da persone che li apprezzano e non da chi li rinnega.. Scusate.. Grazie.

sabato 31 luglio 2010
jada933

v

domenica 11 aprile 2010
Jasha

Veramente, non capisco assolutamente come si possa lasciare commenti tipo "prevenuta ma in parte ricreduta" oppure "un film ben riuscito" ad una porcheria simile. Mi auguro che chi dei commenti precedenti lo ha indicato come un film discreto sia parente di un regista o di un attore altrimenti non si giustifica. Un film che è una porcheria assurda, idea interessante e cast di assoluto rispetto, regia [...] Vai alla recensione »

mercoledì 23 febbraio 2011
LUCIDO71

Più che un thriller, sarebbe + consono definirlo un film d'azione da 3,5 stellette. Premesso questo, a me personalmente è piaciuto parecchio: ritmi vertiginosi (da videogame) dall'inizio alla fine; buoni i dialoghi; adeguata la scenografia; ed anche una buona trama con uno sprazzo di storia d'amore con tanto di sentimenti. Del duo registi, x sorridere vedere (solo) il primo [...] Vai alla recensione »

sabato 18 luglio 2015
william

Ho scritto il titolo, ispirandomi dalla recensione di un utente... massì

martedì 11 febbraio 2014
jean2012

Kyra Sedgwick ma se a Holliwood fanno lavorare racchie come questa che ha una bocca che ci sta una scarpa, allora fanno veramente lavorare cani e porci.Io una donna cosi' brutta difficilmente l'ho vista devi andarla a cercare e la Kyra è un incubo vorrei sapere chi la ingaggiata se c'è un film con lei io lo cancello subito mi dispiace per Nato il quattro luglio dove anche se giovane fa veramente schifo [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 aprile 2010
Lau42

ATROCE E DISGUSTOSO oltre ogni ragionevole dubbio...................purtroppo nn ne siamo consapevoli ma la realtà in cui vivamo spessissimo è ancora peggio............. troppo banale e scontato puntare sulla famigliola felice distrutta, x intenerire il pubblico e legarlo alla sedia (la tentazione sarebbe alzarsi ed andarsene) ho trovato gli attori bravi.

martedì 27 dicembre 2011
LOMAX

Se voglio vedere un film non voglio ritrovarmi, invece, a guardare un videogioco a cui si ispira spudoratamente. Sembra di guardare il videogioco 'Call Of Duty' o altri videogiohi d'azione del genere militaresco. Inoltre si rifà molto al film 'L'implacabile' che però risale agli Anni '80. Nel complesso un film mediocre.

sabato 24 aprile 2010
ultimoboyscout

Bello, gustoso, soddisfacente per ritmo e azione, per non stancare e non annoiare. Io personalmente adoro Micheal C. Hall, meglio noto come Dexter, e soprattutto adoro Butler, attore dalle mille facce, che dimostra di sapersi muovere su vari fronti, dai film di azione alle commedie. Belle anche le ricostruzioni ambientali e le scene di guerriglia. Però un appunto devo muoverlo: ma l'originalit&ag [...] Vai alla recensione »

sabato 3 aprile 2010
Andrea Evangelisti

idea buona ma tutto sprecato in un action-movie che non porta a livello cinematografico nulla di innovativo, non fatevi impressionare dal trailer, il film è da mal di testa e non ha ne capo ne coda!!! ottima la colonna sonora!!!

martedì 1 giugno 2010
Vitto40

Che dire di questo film, un po’ Gladiatore, un po’ Avatar, un po’ Blade Runner (citato in modo palese nella scena finale, quasi mi aspettavo partissero i Vangelis in sottofondo) e molto “Second Life“? La trama qualche anno fa sarebbe stata originale, ma di questi tempi la navigazione costiera è un must… Sono pochi i “Cristoforo Colombo” che osano [...] Vai alla recensione »

sabato 3 aprile 2010
torres

il film si lascia vedere con grandi scene di azione anche se un po confusonarie. Infatti la cinepresa, rispetto ai due crank, è sempre in movimento formando delle scene molto sfocate, di difficile visione. Un grande Butler che riconquista i muscoli di 300 fa la sua parte; i due registi hanno idee tutte loro riguardo la società che fanno trasparire con lo strano abbigliamento e anche [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 luglio 2010
cliff68

che film del c....!!!

mercoledì 14 luglio 2010
Vittorio

Inverosimile, pacchiano e girato male..... Deludente....

sabato 3 aprile 2010
martalari

  GAMER -- (l'idea sarebbe stata buona ma la realizzazione eccessivamente confusa) voto 4 

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Boris Sollazzo
Liberazione

I puristi della forma e dell'autorialità potranno pure storcere il naso, ma Crank è uno dei film migliori degli ultimi anni, una di quelle opere, che pescando nella creatività altrui, sa rimodellare idee e modelli narrativi e visivi per restituirli nuovi e rinnovati. Quel Jason Statham che, come uno Speed umano, deve tenere alto il livello di adrenalina per non morire, che picchia, corre e fa sesso [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Dopo il dittico Crank, ecco il crack. Quell'action movie demenziale della coppia Neveldine/Taylor (anche sceneggiatori) vedeva il simpatico Jason Statham tenere alta l'adrenalina per non morire. Prendeva spunto dal videogame Grand Theft Auto. Invece Gamer, che vede il gladiatore "avatar" moderno Gerard Butler allearsi con il ragazzino che lo guida da casa per vendicarsi dell'uomo che l'ha reso un burattino, [...] Vai alla recensione »

Jacques Mandelbaum
Le Monde

"Ultimate Game" : le dernier jeu auquel on jouera Révélés en 2007 aux spectateurs français par un premier long métrage (Hypertension) qui pouvait éventuellement passer pour une critique de la surenchère du film d'action hollywoodien, Mark Neveldine et Brian Taylor versent manifestement avec Ultimate Game, film d'une platitude surexcitée, dans la même mare aux canards.

Roberto Nepoti
La Repubblica

In un futuro imbarbarito (il 2034 per l' esattezza), lo spettacolo più gettonato è "Slayers", reality dove i concorrenti s' ammazzano per davvero. Soggetto tutt' altro che nuovo: la variante, nel caso, è che i gladiatori hanno impiantato in testa un chip che permette a giocatori con joystick e computer di manovrarli standosene al sicuro. Il campione è Kable (il Gerard Butler di "300"), accusato ingiustament [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Che nostalgia per il venerdì santo di una volta. Più per i cinema rigorosamente chiusi che per il pesce religiosamente in tavola. Oggi invece le sale si spalancano per dare spazio a colossali boiate come questo delirante Gamer, una sconclusionata, violentissima storiaccia sospesa tra avventura e fantascienza, davvero al di là del bene e del male. Ma come si fa a ideare una bufala così? Il film, sempre [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Nel 2034 si immagina che la gente sia più cattiva di come è oggi. Così non le basteranno più, per svagarla, gli attuali incruenti quiz televisivi, ma le ci vorranno combattimenti all'ultimo sangue, un po' come nel Colosseo ai tempi del "pollice verso" ai gladiatori. Ecco allora un gioco sanguinosissimo. Lo combattono dei condannati a morte che se riusciranno a sopravvivere a un certo numero di assalti [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Un filo Blade Runner, molto, troppo, Playstation: è Gamer di Mark Neveldine e Brian Taylor, che prendono l'avanzo di galera Cerald Butler, gli mettono, complice un mogul dell'entertainment (il DexterMichael C. Hall, un chip in testa e lo utilizzano quale avatar guerriero nel videogame pay-per-view Slayers. Aspettando fiduciosi la prevedibile ribellione dell'umano dalla console (di proprietà adolescenziale: [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 2 aprile 2010
Lisa Meacci

Giochi pericolosi Il lungo weekend di Pasqua giunge ricco di uscite cinematografiche ma decisamente poco a tema con le festività di turno. Anzi. Dopo Crank e Crank: High Voltage, i registi Mark Neveldine e Brian Taylor tornano a lavorare in coppia [...]

CELEBRITIES
martedì 30 marzo 2010
Stefano Cocci

Dalla avvocatura ai musical di Broadway La faccia da schiaffi ce l'ha, una di quelle che fanno vibrare il cuore delle ragazze, l'ideale per delle "rom-com" leggere e sbarazzine; il fisico c'è, quel tanto che basta per un'aggiustatina con gli effetti [...]

VIDEO
giovedì 14 gennaio 2010
Lisa Meacci

Il trailer Lo abbiamo lasciato opinionista impudente e spudorato ne La dura verità e lo ritroviamo gladiatore di un gioco futuristico: l'attore scozzese Gerard Butler sta per tornare al cinema con la sua ultima interpretazione, Gamer, un progetto firmato [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati