Pesaro Film Fest produzione francia

Programma degli 8 film francesi presentati alla 53ª edizione del Pesaro Film Fest - Mostra Internazionale del Nuovo Cinema. Pesaro - 17/24 giugno 2017. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Summer lights
CONCORSO
Un delicato on the road che apre un piccolo spazio alla speranza e alla consapevolezza. Drammatico - Francia, 2016. Durata 83 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Jean-Gabriel Périot. Da vedere 2016 ❯ Con Yuzu Horie, Keiji Izumi, Akane Natsukawa, Hiroto Ogi, Mamako Yoneyama. .

Una potente riflessione sulla memoria, ambientata a Hiroshima, che esplora la condizione degli hibakusha, i reduci della bomba atomica, a lungo ostracizzati dalla società giapponese. Recensione ❯

Ahikiro ha vissuto a lungo a Parigi dove ha studiato cinema. Ora torna in Giappone a Hiroshima per realizzare un documentario a 70 anni dallo sganciamento della bomba atomica sulla città. Intervista una sopravvissuta e poi incontra casualmente una ragazza che veste in modo tradizionale e gli fa da guida all'interno e all'esterno della città. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
20
martedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
Drôles d’Oiseaux
CONCORSO
Jean Sorel e Renato Berta trasformano un piccolo film nel varco d'accesso in un'altra dimensione. Drammatico - Francia, 2017. Durata 72 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Elise Girard.  Con Jean Sorel, Lolita Chammah, Virginie Ledoyen, Pascal Cervo. .

Un amore insospettabile s'interrompe bruscamente per far spazio all'inevitabile. Recensione ❯

Viviane (detta Mavie con gioco di parole tutto francese) è una ventisettenne di provincia che si è trasferita a Parigi dove però non ha trovato la nuova vita che sperava. È ospite di un'amica che ha una vita sessualmente molto attiva che lei vive con disagio. Fin quando un giorno vede in un locale la richiesta di un aiuto remunerabile da parte di un libraio. Si tratta dell'affascinante settantenne Georges con il quale entra in breve tempo in una relazione particolare. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
22
giovedì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
Cinéma documentaire, fragments d'une histoire
CRITOFILM2
Personale storia del cinema. Documentario - Francia, 2014. Durata 60 Minuti.
Un film di Jean-Louis Comolli.  Con Jean-Louis Comolli. .

Sfruttando le immagini che compongono tre quarti di secolo, Jean-Louis Comolli ripercorre la storia del cinema documentario attraverso gli estratti per lui più significativi.

La storia del cinema documentario, dai fratelli Lumière a Guy Debord. Una partitura visiva, accompagnata dalla voce fuori campo dello stesso Jean-Louis Comolli, che analizza il ruolo dello spettatore, le contaminazioni tra realtà e finzione, l'impatto dell'evoluzione tecnologica sulla produzione artistica.

GIUGNO
20
martedì
23:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
La presa del potere di Luigi XIV
OMAGGIO A ROBERTO ROSSELLINI
MYMONETRO: 3,25
CONSIGLIATO SÌ
1661: il cardinale Mazarin muore. Nel vuoto di potere, il giovane Louis afferma la sua intenzione di governare la Francia. Storico - Francia, 1966. Durata 102 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
Un film di Roberto Rossellini. Da vedere 1966 ❯ Con Jean-Marie Patte, Raymond Jourdan, Katharina Renn, Pierre Barrat, Sergio Serafini, Dino Mele. .

Nei suoi ultimi anni, Rossellini dichiarò d'aver perso la fiducia nel cinema e di volersi dedicare soprattutto a produzioni televisive didattiche. Recensione ❯

Nei suoi ultimi anni, Rossellini dichiarò d'aver perso la fiducia nel cinema e di volersi dedicare soprattutto a produzioni televisive didattiche. Questo è il primo e, forse, il migliore. Assistiamo alla morte del cardinal Mazarino; alla decisione del giovane re di governare da solo; all'arresto, eseguito da D'Artagnan, dell'intendente alle finanze Fouquet; al trasferimento della corte a Versailles; alle innovazioni, tutte originate da motivi politici, nella moda e nel cerimoniale di corte. Continua »

GIUGNO
24
sabato
21:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
SCHUSS!
un film di
Nicolas Rey
2006
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Confusi confini innevati. Documentario - Francia, 2006. Durata 123 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  .

Una visione più ampia e articolata possibile delle dinamiche che si susseguono nella zona di Grenoble, in fuinzione di un discorso politico attraverso il cinema.

Un film che inizia come uno strano documentario sugli impianti sciistici e gli sport invernali, e passa poi improvvisamente alla produzione industriale dell'alluminio. Usando come esempi questi due temi sorprendentemente legati, il film evoca momenti importanti della storia industriale del 20esimo se- colo e pone domande sui rapporti tra Industria e Stato, e la morte del Dio Progresso nelle valli delle Alpi. Girato in una granulosa pellicola 16mm trat- tata con tecniche fotochimiche estreme, questa fiaba sull'industria e il capitalismo e` un'esplora- zione del paesaggio visto come un insieme di na- scosti significanti del potere.

GIUGNO
20
martedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Autrement, la Molussie
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Frammenti di una realtà immaginata. Documentario - Francia, 2012. Durata 81 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  Con Peter Hoffmann. .

Nove bobine in 16mm ispirate al romanzo "Die molussische Katakombe" di Günther Anders.

Prigionieri nelle celle di un immaginario stato fascista, la Molussia, si raccontano l'un l'altro delle storie sul mondo esterno, in forma di fiabe filosofiche. Il film si basa su frammenti del romanzo di Gu¨nther Anders ("anders" in tedesco significa "diversamente") scritto tra il 1932 e il 1936, La catacomba molussica. Attratto da questo libro che non aveva letto, e che tuttora non e` stato tradotto in francese, Rey ha chiesto al suo amico Peter Hoffman di selezionarne dei capitoli e di leggerli come voce nar- rante del film. Prendendo spunto dalla prima parola del titolo, ogni proiezione del film di Rey sara` diversa, con i nove capitoli selezionati nello stile dell'I Ching e presen- tati in ordine casuale.

GIUGNO
21
mercoledì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Les soviets plus l’électricité
RETROSPETTIVA NICOLAS REY
Un viaggio nella Russia dimenticata. Documentario - Francia, 2002. Durata 175 Minuti.
Un film di Nicolas Rey.  .

Le radici immaginarie e le implicazioni storiche e politiche di una terra sinonimo di deportazione. Il film è stato girato tra agosto e settembre 1999.

Un cine-viaggio verso un paese defunto. Un film autoprodotto in Sviemacolor. Una meditazione sulla promessa non mantenuta e le fantasie ancora presenti dell'Unione Sovietica, vagando attraverso la Russia come se fosse la casa di qualcun altro. Concepito come una singola inquadratura estesa, che fa letteralmente uso della Transiberiana, questo film e` una cronaca eccentrica e toccante del lungo viaggio compiuto da Rey in treno da Parigi fino al Pacifico, attraverso la Russia settentrionale. Le audiocassette registrate da Rey come diario fuori sincrono fungono da colonna sonora, che accompagna in modo approssimativo il lirismo delle immagini, offrendo una forma di voce narrante molto personale e introspet- tiva, un compagno di viaggio che si mette con gentilezza a fianco dello spettatore lungo questo cine-viaggio.

GIUGNO
19
lunedì
15:00 Pesaro
Teatro Sperimentale
Belle Dormant - Bella Addormentata
PROIEZIONE SPECIALE
MYMONETRO: 3,00
CONSIGLIATO SÌ
L'opera di un regista eclettico che ha saputo trovare estimatori nella cerchia dei cinefili. Commedia drammatica - Francia, Spagna, 2016. Durata 82 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,00
CRITICA 4,00
PUBBLICO N.D.
Un film di Adolfo Arrieta. Da vedere 2016 ❯ Con Niels Schneider, Agathe Bonitzer, Mathieu Amalric, Tatiana Verstraeten, Andy Gillet, Ingrid Caven, Serge Bozon, Nathalie Trafford. Uscita giovedì 14 dicembre 2017. Distribuzione Zomia.

Il ritorno del maestro spagnolo Adolfo Arrieta con una versione kitsch e volutamente scombinata della celebre favola, tra Cocteau e l'ultimo Resnais. Nel cast Ingrid Caven, attrice- feticcio di Fassbinder. Recensione ❯

Cento anni fa il reame di Kentz è stato colpito da un sortilegio che ha fatto addormentare gli abitanti. Solo baciando la bellissima principessa Rosemunde sarà possibile svegliare lei e il suo popolo. Nel regno che oggi ha inglobato quello di Kentz, il giovane principe E'gon trascorre le notti suonando la batteria. Di giorno ha un solo pensiero: trovare la Bella Addormentata nel regno di Kentz e spezzare l'incantesimo. Ma suo padre, il re, non crede nelle fiabe, e si oppone ai sogni di E'gon. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GIUGNO
23
venerdì
21:45 Pesaro
Piazza del Popolo
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati