Advertisement
Nomadland vola al box office

Il film ieri ha incassato quasi 72mila euro. Al secondo posto Rifkin's Festival di Woody Allen e al terzo Minari.
di Andrea Chirichelli

Nomadland

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Frances McDormand (Frances Louise McDormand) (64 anni) 23 giugno 1957, Chicago (Illinois - USA) - Cancro. Interpreta Fern nel film di Chloé Zhao Nomadland.
domenica 9 maggio 2021 - Box Office

Vola Nomadland, che incassa quasi 72mila euro nella giornata di ieri, con più di 10mila spettatori, e sale ad un totale di oltre 712mila euro.

Bene Woody Allen e il suo Rifkin's Festival, che ottiene quasi 33mila euro, con poco meno di 5mila spettatori e un totale di 65mila euro.
Andrea Chirichelli

Completa il podio Minari, che conferma la sua forza con quasi 10mila euro e un totale di 151mila. Ottimi dati anche per In the Mood for Love, che resta in quarta posizione con oltre 7mila euro e un totale di 74mila. A centro classifica ci sono Due, arrivato a 14mila euro e Corpus Christi che sale fino a 4mila euro e un totale di 16mila. Fino all'ultimo indizio sale in settima posizione con quasi 4mila euro e un totale di quasi 6mila, mentre in coda troviamo Est - Dittatura Last Minute, con quasi 3mila euro e un totale che supera i 30mila euro, Sesso Sfortunato o follie porno e Nomad - in cammino con Bruce Chatwin, unici film che ieri non sono riusciti a passare quota mille.

Negli USA questo avrebbe dovuto essere il weekend di Black Widow, che però Disney ha deciso di spostare al 9 luglio, con release contemporanea in sala e su Disney +. A supportare i cinema nella lenta e faticosa normalizzazione c'è quindi Wrath of Man, il nuovo film di Guy Ritchie, con Jason Statham, che ha debuttato con 3 milioni di dollari, una cifra rassicurante, che dovrebbe garantire al film di passare quanto meno i 10 milioni entro la fine del weekend. Wrath of Man dovrebbe quindi far segnare un debutto miglior rispetto a film simili usciti negli ultimi mesi, sia pure tra mille difficoltà, quali Nobody, Il giorno sbagliato, Honest Thief e The Marksman.
A seguire troviamo Demon Slayer, Mortal Kombat, Godzilla vs Kong e Raya and the Last Dragon, tutti film che, senza pandemia, avrebbero incassato cifre notevoli. In uscita anche Here Today con Billy Crystal, film non molto apprezzato dalla critica, che dovrebbe avvicinarsi, ma non superare, il milione di dollari nell'arco di tre giorni. Attualmente in America, considerando sia USA che Canada, è aperto il 63% delle sale, e si dovrebbe raggiungere l'80% entro la fine del mese.

Box Office Italia del 8/05/2021
1. Nomadland: Euro 71.878
2. Rifkin's Festival: Euro 32.904
3. Minari: Euro 9.995
4. In the Mood for Love: Euro 7.218
5. Due: Euro 4.344
6. Corpus Christi: Euro 4.301
7. Fino all'ultimo indizio: Euro 3.737
8. Est - Dittatura Last Minute: Euro 2.927
9. Sesso sfortunato o follie porno: Euro 753
10. Nomad - In cammino con Bruce Chatwin: Euro 592


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati