Terminator Genisys

Acquista su Ibs.it   Dvd Terminator Genisys   Blu-Ray Terminator Genisys  
Un film di Alan Taylor. Con Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke, Jai Courtney, J. K. Simmons, Jason Clarke.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 119 min. - USA 2015. - Universal Pictures uscita giovedì 9 luglio 2015. MYMONETRO Terminator Genisys * * 1/2 - - valutazione media: 2,97 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,97/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
2029, John Connor è al comando della lotta contro le macchine. É sul punto di vincere la battaglia, ma le spie TECOM gli rivelano l'intenzione da parte di Skynet di attaccarlo sul duplice fronte passato/futuro.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il copione, confuso e approssimativo, frena il film. L'unico rilancio viene da Schwarzy, simpatico nonno cyborg
Marianna Cappi     * * - - -

2029. John Connor è a un passo dal guidare la resistenza umana alla vittoria definitiva sulle macchine, quando Skynet invia all'ultimo minuto un cyborg nel 1984 per uccidere sua madre, Sarah. John manda allora il suo braccio destro Kyle Reeves indietro nel tempo per proteggerla. Qui, Kyle trova Sarah in compagnia di un identico Terminator, riprogrammato, che le fa da guardiano dall'età di nove anni. Viaggiando nel tempo, Kyle rievoca anche strani ricordi, mai avuti prima, risalenti al 2017. Convince perciò Sarah a recarsi con lui in quell'anno per impedire la messa on line di Genisys, l'App dietro la quale si nasconde la stessa Skynet.
C'è qualcosa di circolare e forse vizioso nel modo in cui ogni neonato film della saga si propone in realtà come la sua versione definitiva: a partire dal secondo, firmato ancora James Cameron, per arrivare a questo quinto, tutti indossano il motto per cui il futuro non è scritto, eppure ognuno ci tiene testardamente ad avere l'ultima parola.
L'incursione più recente, Terminator Salvation, tentava - comunque lo si giudichi- la carta di lasciarsi alle spalle i viaggi nel tempo e trovava il suo presente filmico nel futuro e nella guerra uomo-macchina. L'eclettico Alan Taylor, invece, si affida alla penna di Patrick Lussier, il quale, infilata la parrucca da scienziato pazzo, mescola le carte come non mai. Al centro di Terminator Genisys c'è infatti proprio la sfera uterina che consente i trasporti temporali e che il tenente Reese frequenta, con malizia e senso della missione, con la stessa relativa facilità con cui Marty McFly guadagnava il sedile della sua DeLorean. Affianca questo movimento "reale" un twist narrativo maggiore, ampiamente anticipato in sede più o meno autorizzata di promozione, per cui l'eroe si macchia del crimine peggiore: John Connor perde la sua umanità e si manifesta come l'agente Smith di Matrix, replicante ubiquo e inarrestabile, nemesi perfetta dell'eletto. Qui però la scrittura comincia ad imbarcare acqua: si può gradire o meno la trovata, ma la stessa dovrebbe garantire un funzionamento interno, che invece fa cilecca. Troppo impegnata sentimentalmente come "figlia" di Paps, il T-800 che l'ha salvata, cresciuta e attesa con pazienza (invecchiando senza divenire obsoleto), Sarah Connor non trova proprio il tempo per intenerirsi di fronte ad un figlio cresciuto e luciferino. Lussier delega allora il dissidio interiore al personaggio di Kyle, amico fraterno di John, che va però in confusione quando apprende tutta la verità, in un parcheggio sotterraneo senza poesia alcuna, e qui si sfiora davvero la parodia.
La regia non salva certo il film dai garbugli e dalle scarse finezze del copione: non c'è un'idea visiva e l'unica sequenza che cattura l'occhio umano è ancora quella del 1984, col nudo mapplethorpiano di Schwarzenegger.
Se mai è proprio l'attore, in fin dei conti, l'unico a fornire una chiave di rilancio: decisamente più loquace del solito, giovane nei tormentoni e nonno nel fisico, vira l'imbarcazione senza vento verso la commedia, fa il simpatico terzo incomodo tra figlioccia e futuro genero, sorride a denti stretti, un po' per inerzia e un po' per ironia, cooptandoci, in fondo, a fare lo stesso.

Premi e nomination Terminator Genisys MYmovies
Incassi Terminator Genisys
Primo Weekend Italia: € 1.044.000
Incasso Totale* Italia: € 2.786.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 16 agosto 2015
Primo Weekend Usa: $ 28.700.000
Incasso Totale* Usa: $ 89.730.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 13 settembre 2015
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
32%
No
68%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

In disaccordo con la recensione.

venerdì 10 luglio 2015 di nikol83

Andando al cinema ieri con tanto Hype (i primi due Terminator sono geniali e sono veri capolavori) però dubbioso proprio perchè T3 e TS sono stati due seguiti abbastanza pessimi, insomma preferisco non ricordali.. TG è da premiare in primis perchè omaggia in maniera esemplare i primi due film, gia lo scontro T800 VS T800 vale il prezzo del biglietto, il T1000 e tanto altro fanservice.. Ma almeno questo TG cerca di raccontare qualcosa di diverso e non è un semplice sequel d'azione come lo era T3.. continua »

* * * * -

Schwarzy back to the future!

venerdì 10 luglio 2015 di filippotognoli

A distanza di piu' di 30 anni dal primo, ormai mitico "Terminator", il quinto capitolo della saga del Cyborg piu' famoso della storia del cinema di fantascienza e' decisamente ben riuscito.Il confronto con i primi due capitoli, firmati Cameron, e' inevitabilmente a suo svantaggio, ma rispetto al terzo e al quarto, il film di Alan Taylor e' decisamente migliore.Il tema dominante sono i viaggi nel tempo, e la ricerca di tornare nel passato per cambiare/migliorare il presente/futuro.La continua »

* * * * -

É vecchio, non obsoleto, ma sicuramente è tornato!

sabato 11 luglio 2015 di Marcus91Rain

 è TORNATO! Questo film dimostra che non tutti i remake/reebot sono spazzatura o mancanza di idee: Scwharzy è vecchio, ma non obsoleto (cit.), e lo dimostra più e più volte nella pellicola (assieme a tante, TROPPE, battute che allegeriscono i toni del film) Kyle e Sara fan bene la loro parte ma la seconda non brilla quanto dovrebbe, sembrando più lei la gelida macchina che Arnold stesso. Lo spirito del film nella prima parte ha un gusto retrò che non continua »

* * * * -

Un retcon che con-vince!

lunedì 13 luglio 2015 di Storyteller

Oggettivamente parlando gli darei tre stelle, ma alzo il voto di un punto per riparare alle valutazioni tragicamente basse appioppategli dalla critica. Questo Terminator Genisys non è né un prequel né un sequel né un remake, ma una fusione parziale dei succitati tre elementi: e dato che la trama della serie ruota da sempre attorno ai viaggi nel tempo (e agli stravolgimenti che questo tipo di operazione comporta), si può dire che l'operazione sia più che giustificata. Per quanto riguarda la narrazione, continua »

cristian
"Io e te siamo nemici sin da quando non esistevamo..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
giorgino79 "vieni con me, se vuoi vivere "
"Vieni con me, se vuoi vivere"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Kyle Reese
"Ho attraversato il tempo per te, Sarah"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Terminator Genisys

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 28 ottobre 2015

Cover Dvd Terminator Genisys A partire da mercoledì 28 ottobre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Terminator Genisys di Alan Taylor con Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke, Jai Courtney, J. K. Simmons. Distribuito da Universal Pictures. Su internet Terminator Genisys (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Terminator Genisys

APPROFONDIMENTI | Il cinema in movimento di Roy Menarini.

lunedì 13 luglio 2015 - Roy Menarini

Fantascienza cronosismica: Terminator Genisys Il nuovo capitolo di Terminator sembra fatto apposta per racchiudere tutte le pratiche industriali del cinema blockbuster contemporaneo. Mettendo da parte valutazioni di merito - che potrebbero riassumersi nella domanda che martella nella testa dello spettatore durante la visione: "In che momento gli è parsa una buona idea?" - Terminator Genisys, nella sua disperata ricerca di una quadratura del cerchio narrativo nasconde alcune indicazioni molto utili. Anzitutto, Hollywood sembra sempre più indirizzarsi verso forme che ibridino il reboot e il sequel, cui il film di Alan Taylor aggiunge anche il remake (ed è l'idea migliore, come vedremo).

   

NEWS | La regia del nuovo capitolo della saga affidata a Justin Lin.

Arnold schwarzenegger torna al cinema con terminator 5

martedì 3 maggio 2011 - Marlen Vazzoler

Arnold Schwarzenegger torna al cinema con Terminator 5 Finito il mandato come Governatore della California, Arnold Schwarzenegger ha dichiarato di voler tornare a recitare e gli studio si sono messi subito in moto. Negli scorsi mesi sono nati diversi rumor su un possibile sequel di True Lies e su un remake di Predator, ma a febbraio la Universal ha annunciato il proprio interesse nel dare nuovamente linfa vitale alla franchise di Terminator con un nuovo progetto diretto dal regista di Fast & Furious 5, Justin Lin.

   

NEWS | I problemi finanziari della Halcyon Company potrebbero bloccare la franchise.

Terminator 5 potrebbe non vedere la luce

lunedì 24 agosto 2009 - Marlen Vazzoler

Terminator 5 potrebbe non vedere la luce Dopo la fine di Terminator Salvation, il regista McG aveva dichiarato in un'intervista che invece di cominciare la pre-produzione di Terminator 5 si sarebbe dedicato alla lavorazione del film 20,000 Leagues Under the Sea prodotto dalla Disney. A inizio mese durante la promozione di Human Target il regista ha invece rivelato di aver cominciato a progettare il seguito di Salvation, mentre sta lavorando al film sul capitano Nemo "Sto al momento preparando Terminator 5". McG aveva pianificato di realizzare una nuova trilogia di Terminator ma gli incassi non eccezionali della pellicola, 125 milioni di dollari in America e 370 in tutto il mondo avevano messo a rischio il progetto che alla fine ha avuto comunque il via libera.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Justin Lin dice no a Terminator 5

mercoledì 21 settembre 2011 - Robert Bernocchi

È tutt’altro che una notizia sorprendente, ma adesso è ufficiale. Justin Lin non potrà dirigere Terminator 5, come riporta il sito The Wrap. Com'era ovvio, l’impegno sul sesto capitolo di Fast and Furious renderà necessario il suo impegno al 100% e non gli permetterà di rimanere coinvolto in altri progetti complessi. Peraltro Lin ha anche un accordo di produzione con la Universal, che finanzia la fortunata e velocissima saga. Lin non era mai stato ufficialmente il regista di Terminator 5, ma in questi mesi aveva mostrato il suo interesse nella pellicola. continua »

   

Il ritorno di Schwarzenegger cyborg prevedibile

di Roberto Nepoti La Repubblica

A stretto giro da Jurassic World arriva anche il reboot di Terminator . Se i due prototipi erano molto diversi tra loro (un film per tutta la famiglia, una "serie B" visionaria), gli ultimi arrivati sono fatti esattamente con la stessa logica: sfruttare il capitale iniziale vellicando quel che il pubblico già sa. Nel 2029 John Connor, leader della resistenza umana contro le macchine, invia nel passato Kyle Reese per salvare la vita a sua madre Sarah. Fin da bimba Sarah è stata protetta da un T-850 e ora è una combattente. »

Il vecchio Schwarzy gioca d'ironia

di Alessandra Levantesi La Stampa

Correva l'anno 1984 quando le platee di tutto il mondo decretarono il successo di Terminator, fantascientifico che lanciò il nome di un regista destinato a un grande futuro, James Cameron; e dimostrò che l'austriaco Arnold Schwarzenegger alias Conan era ormai a tutti gli effetti una stella di Hollywood. Oggi, dopo tre sequel e una serie tv, Terminator torna con il sottotitolo Genisys e rifonda la saga cambiando alcuni elementi narrativi fra cui il finale e aggiungendo ulteriori piroette temporali, ma riproponendo gli stessi personaggi, anche se sono altri gli attori che li incarnano. »

Nostalgia canaglia: Terminator contro Terminator 31 anni dopo

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

1984, un cyborg arriva dal futuro: si chiama Terminator lo dirige James Cameron, l'interpreta il 37enne Arnol Schwarzenegger. È il personaggio, e la saga, di maggior successo della sua carriera, tanto che Schwarzy se lo porterà appresso perfino nell'avventura politica, appunto, da Governator della California. 31 anni dopo e qualche più o meno dimenticabile capitolo in mezzo, Schwarzy ritorna nel suo T-800 e, se ancora non l'avessimo capito, dichiara: "Sono vecchio". Non sarebbe Hollywood, forse non sarebbe cinema tout court, se subito non aggiungesse: "Ma non obsoleto". »

Un Terminator da gag per far ripartire la saga

di Maurizio Acerbi Il Giornale

«I'll be back», prometteva Schwarzenegger nel primo lontano Terminator (1984), senza immaginare che a distanza di 31 anni si sarebbe ricalato in un ruolo che lo rese celebre in tutto il mondo. Potenza di questo reboot che prende il film che fu di James Cameron e lo riscrive totalmente negli eventi, pur utilizzando gli stessi personaggi. Ritroviamo, quindi, John Connor, la madre Sarah, Kyle Reese, Skynet, tutti affidati ad interpreti diversi rispetto all'originale e con una evoluzione e un destino differenti. »

Terminator Genisys | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi

Pubblico (per gradimento)
  1° | nikol83
  2° | filippotognoli
  3° | fight.club
  4° | marcus91rain
  5° | vincenzo ambriola
  6° | axiaveno
  7° | storyteller
  8° | luca scial�
  9° | khaleb83
10° | themaster
11° | agervinx
12° | lukanery
13° | nino pell.
14° | lukanery
15° | jivan17
16° | no_data
17° | cristianpixio
18° | trinitron
19° | duke nukem
20° | vincenzo barbarulli
21° | lionora
22° | jlkbest72
23° | dhany coraucci
24° | luke_skywalker
25° | martbob
26° | casta
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 9 luglio 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità