•  
  •  
Apri le opzioni

Valérie Lemercier

Valérie Lemercier è un'attrice francese, regista, produttrice, sceneggiatrice, è nata il 9 marzo 1964 a Dieppe (Francia).
Quest'anno ha ricevuto il premio come miglior attrice al Cesar per il film Aline - La voce dell'amore. Valérie Lemercier ha oggi 58 anni ed è del segno zodiacale Pesci.

L'ansiosa donna dell'alta borghesia francese

A cura di Fabio Secchi Frau

Regista e attrice comica francese. Una delle poche che grazie alla sua mimica facciale riesce a trasmettere le solite ansie che investono le donne dell'alta borghesia francese, ma venandole di un divertimento quasi sadico nel vederle prede dei loro stessi umori.

Formazione e debutto su piccolo e grande schermo
Formata nella scuola di Jean Chevrin al Conservatoire d'Art Dramatique de Rouen, Valerié ha iniziato la sua carriera di attrice intorno ai vent'anni. Debutta sul piccolo schermo con la miniserie comica "Palace" (1988) con Christian Clavier e André Dussollier, mentre il suo esordio cinematografico avviene l'anno successivo, sotto la direzione del grande regista francese Louis Malle in Milou a maggio con Miou Miou e Michel Piccoli, dove lei interpreta il piccolo ruolo di Miss Bountelleau.

Vince il César e la popolarità esplode
Nominata al César come miglior attrice non protagonista per il film L'Operation Corned-Beef (1992) di Jean-Marie Poiré, vincerà il premio nella stesso categoria, ma l'anno seguente per il doppio ruolo di Fremebonda e Beatrice nella pellicola I Visitatori, sempre di Poiré, accanto a Jean Reno, Marie-Anne Chazel e ancora una volta Christian Clavier (cui seguirà il sequel I Visitatori 2, 1998 con lo stesso cast). Finalmente, dopo numerose pellicole, la sua notorietà esplode come merita.

Ancora ruoli al cinema e impegno da regista
Nel 1994 vola alla volta dell'America per interpretare accanto ad Harrison Ford e la meteora Julia Ormond Sabrina di Sidney Pollack, remake dell'omonimo film diretto da Billy Wilder.
Anni più tardi, Valérie passa dietro la cinepresa e realizza Quadrille con André Dussollier, Sandrine Kiberlain e il nostro Sergio Castellitto, una commedia brillante con sprazzi romantici e, dopo questa esperienza così soddisfacente, decide di replicare con Le Derrière nel 1999, una divertente commedia di tematica omosessuale.
Importanti, nel suo curriculum, il film di Claire Denis Vendredi Soir (2002), dove è la partner di Vincent Lindon e poi RRRrrr!!! (2004) di Alain Chabat, storia del primo delitto al tempo della pietra!
Presentatrice e madrina di casa del festival di Cannes nel 2005, torna alla regia con Palais royal! (2005) dirigendo nientemeno che Catherine Deneuve. Recita nelle commedia francesi Un po' per caso un po' per desiderio (2006) e Il piccolo Nicolas e i suoi genitori (2010), dove è la madre del piccolo del titolo. Torna nel 2011 in Monte Carlo e Benvenuto a bordo e nel 2012 nel film Asterix e Obelix al servizio di sua Maestà. Dopo la commedia Le vacanze del piccolo Nicolas, nel 2020 scrive, produce, interpreta e dirige Aline - La voce dell'amore.

Ultimi film

Animazione, (Francia, Spagna, Belgio - 2020), 71 min.
Commedia, (Francia - 2012), 90 min.

News

La fotogallery della commedia diretta da Eric Lavaine.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati