•  
  •  
Apri le opzioni

Serena Rossi

Serena Rossi è un'attrice italiana, è nata il 31 agosto 1985 a Napoli (Italia). Serena Rossi ha oggi 36 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

Un'ugola d'oro dietro uno smagliante sorriso

A cura di Fabio Secchi Frau

Una naturale allegria che si palesa esteriormente con un gradevolissimo sorriso. Un sorriso che, però, ha dovuto nascondere quando, sul grande e piccolo schermo, le è stato chiesto di diventare una delle cantanti più malinconiche che l'Italia abbia mai avuto il piacere di ascoltare e amare: Mia Martini.
Napoletana DOC e con la musica nelle vene (ma soprattutto nelle corde vocali), Serena Rossi è passata dalla longeva soap opera di Rai 3 Un posto al sole a ospite d'onore in una delle tante edizioni del seguitissimo Festival di Sanremo. Un cammino che, proprio in virtù del suo talento canoro e recitativo, l'ha portata a fare esperienze diverse tra loro, ma convoglianti nella professionalità di un'attrice completa.
E, dunque, ecco Serena Rossi scelta per interpretare la leggenda. Scelta per essere, agli occhi e alle orecchie del grande pubblico, quella celebrata artista italiana prematuramente e tragicamente scomparsa, l'enigmatico astro del panorama musicale del nostro paese con la potente voce roca, che ha ispirato e continua a ispirare con canzoni come "Almeno tu nell'universo", "Minuetto", "Piccolo uomo" e "Gli uomini non cambiano".
La Rossi la cattura nei momenti più salienti della sua vita, dopo aver allenato la sua voce a sembrare il più simile possibile simile a quella della Martini. Il risultato è quantificabile in una cifra: 7.727.000. Sono i telespettatori che hanno guardato la sua performance quel 12 febbraio 2019.

Esordi
Nata a Napoli da una famiglia di musicisti, Serena Rossi esordisce come cantante nel musical diretto da Bruno Garofalo "C'era una volta... Scugnizzi" di Claudio Mattone ed Enrico Vaime, liberamente ispirato al film Scugnizzi di Nanni Loy. Ha solo sedici anni e una grande voglia di mostrare al mondo chi è.

La notorietà con Un posto al sole
L'anno dopo, viene scritturata per il ruolo di Carmen Catalano in Un posto al sole. Doveva semplicemente fare una comparsata, ma gli autori, proprio per il contagioso sorriso dell'attrice e la sua straordinaria fotogenia, hanno deciso in un secondo momento di cucirle addosso un personaggio che poi, con il progredire delle stagioni, ha ottenuto una propria linea narrativa. Dal 2003, alternando anni di assenza ad anni di presenza, la Rossi è così entrata a far parte del cast ufficiale, dal quale è uscita solo nel 2009.
Nel mezzo, ha continuato a fare teatro, portando sulle scene una versione napoletana di "Romeo e Giulietta" dal titolo "Mal'aria", scritta e diretta da Garofalo, ma anche lavoranto intensamente ad altri prodotti televisivi come fiction e miniserie (Rosafuria, Salvo D'Acquisto, Virginia, la monaca di Monza, La moglie cinese).
Il debutto cinematografico avviene nel 2007 con Liberarsi - Figli di una rivoluzione minore, opera prima di Salvatore Romano. A questo punto, per avere maggiori opportunità di lavoro, lascia la tanto amata Napoli e si trasferisce in pianta stabile a Roma. La scelta si rivela essere giusta. Arriva, infatti, altra televisione (Il Commissario Montalbano, R.I.S. Roma 3, Ho sposato uno sbirro, Sant'Agostino; Adriano Olivetti - La forza di un sogno, Che Dio ci aiuti), che in poco tempo la rende un nuovo familiare volto nelle case degli italiani.

Il David di Donatello per Ammore e Malavita
Il cinema la riavrà solo nel 2013, quando i Manetti Bros. la dirigeranno nella commedia Song'e Napule, nel ruolo della sorella di un cantante neomelodico, immischiato in affari camorristici. La parte si rivelerà una grande occasione per dimostrare definitivamente e a tutti di avere, dietro quello smagliante sorriso, anche un'ugola d'oro. La critica, difatti, apprezza sia la sua recitazione che i brani egregiamente eseguiti, arrivando a paragonarla addirittura a una giovane Sophia Loren.
Gli anni successivi, entra a far parte del cast dei telefilm L'Ispettore Coliandro (sempre sotto l'ala protettrice dei Manetti) e Squadra mobile, mentre nel 2014 vince la quarta edizione del programma televisivo "Tale e Quale Show". Poi sarà ancora teatro (italiano e americano) con il ruolo di Rosetta nel "Rugantino", storica commedia musicale scritta da Garinei e Giovannini nel lontano 1962.
Saranno sempre i Manetti Bros. a riportarla sul set cinematografico con il musical Ammore e Malavita. Vivacissima e ancora una volta canora, Serena Rossi è semplicemente formidabile nel divertente adattamento del brano "What a Feeling", tratto da Flashdance, e in "Bang Bang", canzone originale grazie alla quale vincerà il David di Donatello e il Nastro d'Argento.
Lanciatissima e pimpante, verrà diretta da Max Croci in Al posto tuo e da Gianluca Ansanelli in Troppo napoletano. Poi diventerà anche presentatrice, sostituendo temporaneamente Caterina Balivo (in maternità) alla conduzione del programma pomeridiano di Rai 2 "Detto fatto" e affiancando Neri Marcorè in "Celebration" su Rai 1. Altre esperienze televisive saranno il talent per bambini "Piccoli giganti" e il programma "Da qui a un anno", versione italiana del format inglese "This time next year".

Io sono Mia e il Nastro d'Argento speciale
Tornata al cinema con Caccia al Tesoro di Carlo Vanzina, diventa infine Mia Martini in Io sono Mia di Riccardo Donna. È la sua consacrazione definitiva, riconosciutale anche attraverso un Nastro d'Argento speciale. Dopo Brave ragazze (2018) con Ambra Angiolini, Silvia D'Amico e Ilenia Pastorelli, è la protagonista femminile del romantico 7 ore per farti innamorare di Giampaolo Morelli e partecipa anche a La Tristezza ha il sonno leggero di Marco Mario De Notaris, Diabolik (di nuovo sotto la guida dei fidatissimi Manetti Bros.) e Sei tornato di Stefano Mordini. Intanto, in tv, è diretta da Tiziana Aristarco nella serie Mina Settembre, trasposizione del libro "Dodici Rose a Settembre" di Maurizio De Giovanni.

Gli album
Come cantante, Serena Rossi pubblica il suo primo EP, "Amore che" nel 2006, all'interno del quale esegue cinque brani folk cantati durante le puntate di Un posto al sole. Il suo secondo album sarà invece "Nella casa di Pepe", uscito nel 2013.

Doppiaggi
Anche doppiatrice, Serena Rossi è la voce della Principessa Anna in Frozen - Il regno di ghiaccio, Ralph spacca Internet e in Frozen II - Il segreto di Arendelle, ma presta la sua voce anche ad Anna Kendrick ed Emily Blunt rispettivamente per Into the Woods e Il ritorno di Mary Poppins.

Vita privata
Serena Rossi è la compagna dell'attore Davide Devenuto, conosciuto sul set di Un posto al sole, ed è madre di un figlio, Diego.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2020), 98 min.
Commedia, (Italia - 2019), 104 min.

News

Diretta da Tiziana Aristarco, la storia di un'assistente sociale che lavora nel consultorio del Rione...
Serena Rossi interpreta un'artista unica dalla voce inimitabile. Al cinema solo per tre giorni, il 14, 15 e 16 gennaio.
Ammore e malavita fa cantare e ballare il Lido. Oggi è il giorno di Brutti e cattivi (Orizzonti). In Concorso Vivian Qu...
Una commedia romantica 100% napoletana prodotta da Alessandro Siani.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati