Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoled 15 agosto 2018

Ilenia Pastorelli

32 anni, 24 Dicembre 1985 (Capricorno), Roma (Italia)
occhiello
"Salvali, salvali tutti, tu che puoi diventare Jeeg"
dal film Lo chiamavano Jeeg Robot (2015) Ilenia Pastorelli Alessia
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ilenia Pastorelli
Nastri d'Argento 2018
Nomination miglior attrice commedia per il film Benedetta follia di Carlo Verdone

David di Donatello 2016
Nomination miglior attrice per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

David di Donatello 2016
Premio miglior attrice per il film Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti



marted 10 luglio 2018 - Marco Giallini, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi saranno protagonisti del film in uscita il 10 Gennaio.

Non ci resta che il crimine, l'omaggio di Massimiliano Bruno al classico della commedia

Claudia Catalli cinemanews

Non ci resta che il crimine, l'omaggio di Massimiliano Bruno al classico della commedia Il titolo un omaggio all'ironia di Non ci resta che piangere, il crimine invece fa parte del plot. Alla sua sesta prova dietro la macchina da presa, ritroviamo il regista romano Massimiliano Bruno, che negli anni ci ha abituato a commedie ridanciane con un bel graffio sull'attualit. Anche questa volta si serve di un cast di mattatori: dal trio Marco Giallini, Alessandro Gassman e Gianmarco Tognazzi, a Edoardo Leo e Ilenia Pastorelli. C' anche lo stesso Massimiliano Bruno, nei panni del saputello del gruppo. "Ci siamo avvicinati modestamente a un capolavoro come Non ci resta che piangere, ma lo abbiamo ambientato negli anni 70 anzich nel Medioevo" racconta Giallini, ospite dell' Ortigia Film Festival. "Nel film ci vedrete nei panni di guide che mostrano ai turisti i luoghi dove aveva operato la Banda della Magliana, vestiti proprio come negli anni 70." C' dietro lo zampino, e la scrittura, di quattro professionisti: dallo stesso regista a Andrea Bassi, da Nicola Guaglianone a Menotti (il team di Lo chiamavano Jeeg Robot).

   

mercoled 4 luglio 2018 - Luca Argentero il protagonista del debutto alla regia di Filippo Bologna, al cinema dal 15 Novembre.

Cosa fai a Capodanno?, una black comedy dallo sceneggiatore di Perfetti Sconosciuti

Claudia Catalli cinemanews

Cosa fai a Capodanno?, una black comedy dallo sceneggiatore di Perfetti Sconosciuti Una location, una commedia corale e uno degli sceneggiatori di Perfetti Sconosciuti (guarda la video recensione), Filippo Bologna, al suo debutto come regista. Questi gli ingredienti per la black comedy Cosa fai a Capodanno?, la cui uscita prevista per il 15 novembre. Con un cast di livello, da Argentero e Haber a Isabella Ferrari, Vittoria Puccini, Riccardo Scamarcio e Ilenia Pastorelli. Quattro coppie si danno appuntamento per passare Capodanno in uno chalet in montagna, con l'obiettivo di passare la fatidica mezzanotte in un modo nuovo e originale: fare un'ammucchiata. Luca Argentero si dice felice di interpretare un personaggio diverso e del tutto deprecabile: "Ho avuto modo di vedere il film, anzi a dire il vero l'ho preteso per potervene parlare con cognizione di causa, e sono rimasto colpito perch si tratta di una black comedy davvero riuscita.". Un film in cui i segreti hanno un peso fondamentale, in quanto ogni personaggio ha qualcosa che non ha rivelato. La crisi si scatena proprio quando i segreti di tutti vengono a galla.

   

Altre news e collegamenti a Ilenia Pastorelli »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità