•  
  •  
Apri le opzioni

Lubna Azabal

Lubna Azabal. Nasce nel 1973

Hollywood, impazza la belga-marocchina Lubna

A cura di Fabio Secchi Frau

Attrice belga di grande fama nazionale, è figlia di una coppia di marocchini che si sono trasferiti a Bruxelles in cerca di fortuna. Dopo aver studiato al Conservatoire Royal de Bruxelles, inizia la carriera di attrice teatrale. Nel 1997, Vincent Lannoo la ingaggia per recitare nel cortometraggio J'adore le cinéma con Olivier Gourmet. Da quel momento in poi inizierà una professione che la spingerà a farsi conoscere sia nel cinema francese che in quello arabo.

Il lavoro nel cinema
Nel 1998, recita nel thriller di Marian Handwerker Pure Fiction. Successivamente la si noterà in Lontano (2001), I tempi che cambiano (2004) con Catherine Deneuve e Gérard Depardieu, ma soprattutto in Paradise Now (2005) di Hany Abu-Assad con Hiam Abbass, all'interno del quale interpreta Suha, una giovane ragazza che fa innamorare il terrorista palestinese Nablus. Nel 2008 anche l'America si accorge di lei e Ridley Scott la inserisce in Nessuna verità, accanto a Leonardo DiCaprio. Nel 2010, è finalmente protagonista di un film: La donna che canta. Poi sarà affianco a William Hurt e Vanessa Redgrave nell'inglese Coriolanus (2010) e reciterà anche in un film italiano, Ustica di Renzo Martinelli.

Ultimi film

Drammatico, (Francia - 2022), 113 min.
Drammatico, (Francia - 2019), 98 min.
Drammatico, (Francia, Qatar, Belgio - 2018), 85 min.

News

Il film è stato scelto come rappresentante del Canada agli Oscar 2011.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati