•  
  •  
Apri le opzioni

Francesco Patierno

Francesco Patierno è un attore italiano, regista, sceneggiatore, è nato il 24 aprile 1964 a Napoli (Italia).
Nel 2009 ha ricevuto il premio come miglior regista di fiction italiana al Roma Fiction Fest per il film Donne assassine. Francesco Patierno ha oggi 58 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Il cinema ha l'oro in bocca

A cura di Fabio Secchi Frau

Regista e sceneggiatore italiano di origine campana, particolarmente noto per aver trasposto l'autobiografia del dj Marco Baldini nel film Il mattino ha l'oro in bocca.

Primi passi
Nato a Napoli nel 1964, studia architettura e diventa direttore creativo dell'agenzia pubblicitaria Roma Communication. Dopo aver progettato alcuni allestimenti tecnico-scenografici e realizzato servizi televisivi per la RAI, si lancia nel campo dei documentari, dei videoclip e degli spot pubblicitari. Desideroso di emerge da un punto di vista più creativo e personale firma il suo primo cortometraggio Quel giorno (1996) che viene proiettato in anteprima alla 53° edizione della Mostra del Cinema di Venezia e poi presentato in altrettante manifestazioni internazionali.

Pater Familias
Il suo primo lungometraggio è invece Pater Familias (2002) con Maria Pia Calzone, Ernesto Mahieux, Lucia Ragni e Marina Suma. Il film, tratto dall'omonimo romanzo di Massimo Cacciapuoti, viene presentato alla Berlinale nella sezione Panorama e si fa sicuramente notare per lo stile incandescente e consapevole (parecchie le scene shock con tanta violenza) usato per raccontare l'hinterland partenopeo. Il film riesce ad avere due candidature come miglior regista esordiente sia ai David di Donatello che al Nastro d'Argento. Lo stesso anno, dirige per "C'era una volta" il documentario Zero che descrive gli omicidi femminili perpetrati a Bangalore per l'appropriazione della loro dote.

Il mattino ha l'oro in bocca
Nel 2007, torna al lungometraggio di fiction con Il mattino ha l'oro in bocca, tratto dall'autobiografia "Il giocatore" di Marco Baldini. Il film, che ha come interpreti Elio Germano, Laura Chiatti e Martina Stella, racconta la sfrenata malattia al gioco di un dj italiano che finirà irrimediabilmente in mano agli strozzini, senza però comunicare grande curiosità nello spettatore.

Cose dell'altro mondo
Nel 2008, lavora a quattro mani con il grande Alex Infascelli nella serie Donne assassine, adattamento italiano del fortunato format argentino Mujeres Asesinas. La serie viene trasmessa nel 2008 su Fox Crime ottenendo un incredibile successo. Solo nel 2010, Patierno ritornerà al cinema con Cose dell'altro mondo (2011), liberamente ispirato al film Un giorno senza messicani (2004) di Sergio Arau, e più tardi, nel 2014, con la commedia nera La gente che sta bene, interpretata da Claudio Bisio, Margherita Buy e Diego Abatantuono.
Presenterà alla Festa del Cinema di Roma 2016 il documentario con Benedict Cumberbatch Naples '44.

Ultimi film

Documentario, Storico - (Italia - 2018), 70 min.
Documentario, (Italia - 2017), 75 min.
Documentario, (Italia - 2016), 85 min.
Commedia, (Italia - 2014), 105 min.

Focus

APPROFONDIMENTI
mercoledì 29 gennaio 2014
Mauro Gervasini

Guardando La gente che sta bene, il film di Francesco Patierno ispirato all'omonimo romanzo di Federico Baccomo (Marsilio) dal 30 gennaio nelle sale, viene da pensare che una terza via alla commedia italiana esista. Basta cercarla. Ci vuole coraggio, questo sì, forse persino una certa dose di incoscienza, ma chi non risica non rosica. La gente che sta bene racconta di un avvocato d'affari interpretato da Claudio Bisio il quale, all'apice del successo, rischia di perdere tutto

INCONTRI
martedì 30 agosto 2011
Letizia Rogolino

Il prossimo 3 Settembre 2011 arriva al cinema la commedia italiana Cose dell’altro mondo, con Diego Abatantuono e Valerio Mastandrea e diretta da Francesco Patierno, che torna sul grande schermo dopo il suo ultimo successo Il mattino ha l’oro in bocca. Con questo ultimo film, questo giovane regista cerca di soffermare l’attenzione degli italiani sulla problematica molto attuale della presenza degli extracomunitari nel nostro paese

INCONTRI
mercoledì 20 febbraio 2008
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il giocatore La storia di Marco Baldini - dj e storico socio di Fiorello - la conoscono tutti. Chi non ha letto la sua autobiografia, "Il giocatore (ogni scommessa è un debito)", la conosce attraverso i suoi racconti in radio e in tv. Ed è proprio sulle registrazioni originali di Baldini e sui racconti di amici e conoscenti che Francesco Patierno ha basato Il mattino ha l'oro in bocca, film liberamente tratto dal libro

News

Il regista/attore americano presenta Suburbicon, scritto dai fratelli Coen. Presentati anche i primi due episodi di...
Un cineasta dallo stile difficilmente etichettabile.
Giudizi e riflessioni sul discusso film di Francesco Patierno. Di Roy Menarini.
Francesco Patierno racconta com'è nato il suo Cose dell'altro mondo.
Francesco Patierno adatta (liberamente) Il giocatore di Marco Baldini per il grande schermo.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati