•  
  •  
Apri le opzioni

Cheyenne Jackson

Cheyenne Jackson è un'attrice, è nata il 12 luglio 1975 Cheyenne Jackson ha oggi 47 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

Un attore cantante a Broadway

A cura di Annalice Furfari

Cheyenne Jackson nasce il 12 luglio 1975 a Newport, nello stato di Washington, piccola cittadina rurale vicina al confine con l'Idaho. Il suo nome è scelto dal padre - un nativo americano veterano del Vietnam - in onore della serie televisiva Cheyenne degli anni '50. La madre insegna a Cheyenne, a sua sorella e ai suoi due fratelli a cantare sin da piccoli, trasmettendo loro la passione per la musica. Trasferitosi a Spokane, Washington, da adolescente, Jackson inizia a lavorare come pubblicitario in una rivista di Seattle e ci rimane fino all'età di 27 anni. Dotato nel canto, si accosta al teatro regionale di Seattle e scopre la magia di Broadway. Spinto a ripensare la propria vita in seguito a un lutto nella sua famiglia e agli attacchi dell'11 settembre, nel 2001 trova il coraggio di provare a fare ciò che più lo appassiona e decide di trasferirsi a New York per inseguire il sogno di diventare attore. Nella Grande Mela va dritto verso l'obiettivo: comincia a recitare in teatro a Broadway con piccoli ruoli in musical come "West Side Story", "Hair" e "The Rocky Horror Show". Il successo arriva nel 2005 con il musical "All Shook Up", ispirato alla commedia "La dodicesima notte" di Shakespeare, con musiche di Elvis Presley, che gli vale un Theatre World Award come attore esordiente e un grande successo di critica. Nel 2007 Jackson diventa protagonista del musical "Xanadu", dopo che l'attore principale James Carpinello si infortuna durante le prove. Questo ruolo gli fa ottenere una nomination ai prestigiosi Tony Awards come miglior attore in un musical. Tra il 2008 e il 2009 recita in "Damn Yankees!" e "Sulle ali dell'arcobaleno", riscuotendo uno straordinario successo di critica e pubblico.

Al cinema
Nella vita artistica di Jackson non c'è soltanto Broadway. Il suo primo ruolo cinematografico è anche quello per cui è maggiormente conosciuto sul grande schermo. È, infatti, uno dei protagonisti di United 93 (2006) di Paul Greengrass, film, nominato agli Oscar, sulla tragedia del volo United Airlines 93 durante gli attentati dell'11 settembre 2001. Jackson incarna il rugbista Mark Bingham, tra i promotori della ribellione dei passeggeri che costrinsero i dirottatori a cambiare l'obiettivo dell'attentato e a dirigerlo su Shanksville, in Pennsylvania, dove l'aereo si schiantò. Il suo atto di coraggio viene considerato una risposta agli stereotipi comunemente diffusi sugli omosessuali. Apprezzato per la sua interpretazione, l'attore di Newport è dichiaratamente gay, nonché ambasciatore amfAR (Fondazione per la ricerca sull'AIDS) e promotore dei diritti LGBT. Dal 2009 al 2012 ottiene il ruolo ricorrente di Danny Baker nella serie tv 30 Rock, ideata dall'attrice e comica Tina Fey, che segue le vicende del dietro le quinte di un immaginario show comico, ispirandosi all'esperienza della Fey come autrice del "Saturday Night Live". Qui Jackson interpreta un nuovo attore del programma, scelto nel tentativo di allargare il target. Nel 2010 sfrutta il suo talento canoro in tre episodi della serie tv di grande successo Glee, sulla rivalità tra cori scolastici, in cui è Dustin Goolsby, il coach dei Vocal Adrenaline.
Al cinema lo vediamo nuovamente nel 2010, anno in cui è uno dei protagonisti dell'horror Hysteria di Frank Lin. È il co-protagonista del film drammatico, apprezzato dalla critica, The Green (2011) di Steven Williford, in cui incarna Daniel, che da New York si trasferisce con il compagno Michael, insegnante, in una bucolica cittadina del Connecticut, nella speranza di poter condurre una vita tranquilla nel verde. Ma la loro serena nuova vita precipita quando il padre di un alunno accusa Michael di condotta inappropriata. Jackson ha un ruolo di supporto in Price Check (2012) di Michael Walker, incentrato su un uomo della classe media che inizia a trascurare la famiglia a causa di una migliore posizione lavorativa. È Roger in Lola Versus (2012) di Daryl Wein, su una trentenne costretta a rivalutare la propria esistenza dopo che il suo fidanzato storico ha cancellato il loro matrimonio all'ultimo momento. Nel 2012 lo vediamo nel pilot di Mockingbird Lane, pensata come serie tv remake della sitcom I mostri, lanciata dalla CBS nel 1964 come contro programmazione de La famiglia Addams. In realtà, dopo il primo episodio, la NBC decide di cancellare il progetto, visti i bassi ascolti. Jackson è uno degli amici trentenni, che vivono a New York, protagonisti della commedia Mutual Friends (2013) di Matthew Watts. È Billy Leatherwood in Dietro i candelabri (2013) di Steven Soderbergh, con Michael Douglas e Matt Damon rispettivamente nei panni del celebre ed estroso pianista e intrattenitore televisivo Liberace, famoso negli Stati Uniti sin dagli anni '50, e del suo amante Scott Thornson, di quarant'anni più giovane.

Tra musica e schermo
Corista di Vanessa L. Williams e Liza Minnelli, Jackson ha pubblicato diversi brani da solista. Fidanzato dal 2000 con il fisico Monte Lapka, l'attore lo sposa nel 2011, ma il matrimonio naufraga due anni dopo. Jackson trascorre un periodo buio e decide di ricoverarsi in una clinica di riabilitazione per le dipendenze dall'alcol. Proprio qui, nel 2013, incontra l'imprenditore Jason Landau, con cui si sposa l'anno successivo. Sul grande schermo lo vediamo nel ruolo dell'istruttore di danza Michael Minetti, assunto da una pensionata (Gena Rowlands) per prendere lezioni di ballo private, in Six Dance Lessons in Six Weeks (2013) di Arthur Allan Seidelman. Nel 2013 recita in tre episodi della serie tv Full Circle e nel 2014 incarna David, uno dei protagonisti del film musicale Beautiful Now (2014) di Daniela Amavia. È Ben Cantor, il protagonista di The One I Wrote for You (2014) di Andrew Lauer, su un cantautore che ha abbandonato il suo sogno ma, dopo essere entrato in un reality tv, decide che vuole sfondare e vincere a ogni costo, anche se ciò significa perdere se stesso. Jackson incarna Ted ne I toni dell'amore - Love Is Strange (2014) di Ira Sachs, su una coppia omosessuale di over 60 che, dopo la decisione di coronare il loro amore quarantennale con un matrimonio, devono fare i conti con l'ostilità omofoba e la perdita di status sociale ed economico.

Ultimi film

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati