United 93

Film 2006 | Drammatico 90 min.

Regia di Paul Greengrass. Un film Da vedere 2006 con Lewis Alsamari, Trish Gates, Cheyenne Jackson, David Alan Basche, Denny Dillon. Cast completo Genere Drammatico - Gran Bretagna, USA, 2006, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 6 luglio 2006 - MYmonetro 3,24 su 73 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi United 93 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Con la collaborazione di molti parenti delle vittime United 93 ci fa rivivere il '4° volo' di quel fatidico 11 settembre 2001. Senza retorica e con autentica passione umana. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar. In Italia al Box Office United 93 ha incassato 2,4 milioni di euro .

Passaggio in TV
martedì 25 settembre 2018 ore 19,00 su STUDIOUNIVERSAL

United 93 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,24/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 3,00
PUBBLICO 3,80
CONSIGLIATO SÌ
Un film appassionante che ci colpisce al cuore perché ha la forza dell'umanità violata.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Il volo United 93 l'11 settembre 2001 non penetrò nelle Twin Towers. Non distrusse un'ala del Pentagono. Precipitò vicino a Shanksville in Pennsylavania. Se volessimo trovare un altro titolo al film potremmo parlare de "Il volo dimenticato". Quello cioè che non provocò danni 'se non' ai passeggeri e al personale di bordo. Provvede a riportarlo alla superficie della nostra memoria il film di Paul Greengrass, realizzato con la collaborazione di molti parenti delle vittime. Lo fa con uno stile assolutamente antihollywoodiano ma non dimenticando la lezione di Oliver Stone. Per due terzi del tempo assistiamo alle operazioni di imbarco e al volo di crociera dell'aereo mentre a terra la tensione progredisce verso il suo apice. Le due Torri stanno già fumando e si ritiene che altri velivoli siano in pericolo. Mentre la sceneggiatura evita di farci appassionare alle caratteristiche psicologiche dei passeggeri il montaggio molto ritmato costruisce il climax a terra. Quando i terroristi, identificati come tali dallo spettatore sin dall'inizio, mettono in atto il loro piano resta poco tempo. Per loro e per lo spettatore. Ma questo è un bene perché così le retoriche vengono evitate e si lascia parlare non la 'verità' (perché è impossibile ricostruirla) ma una plausibile versione dei fatti. Che ci colpisce al cuore perché ha la forza dell'umanità violata. Che è superiore a quella di tanti spettacoli fini autoreferenziali.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
UNITED 93
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€4,75 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 6 settembre 2013
Filippo Catani

11 settembre 2001. Improvvisamente alcuni aerei non seguono la rotta predefinita e, tra lo sconcerto di aviazione civile e militare, colpiscono in rapida successione le Torri Gemelle di New York e il Pentagono. Il volo United 93 aveva il Campidoglio come obbiettivo e solo la sollevazione dei passeggeri evitò ai terroristi di raggiungere il proprio obbiettivo.

venerdì 31 gennaio 2014
jacopo b98

11 settembre 2001. Quattro voli vennero dirottati quel giorno. Due colpirono il World Trade Center, uno il Pentagono. L’ultimo, il volo United 93, con come obbiettivo la Casa Bianca, si schiantò in Pennsylvania grazie all’eroismo dei passeggeri. Greengrass, ex-documentarista Orso d’Oro a Berlino per Bloody Sunday, ha scritto e diretto questa cronaca in tempo reale del volo [...] Vai alla recensione »

martedì 18 gennaio 2011
AudryTiffany

Il settimo ed ultimo libro della saga del maghetto britannico più amato dai giovani (e non solo) non poteva essere riprodotto in maniera più accurata e saggia. Nonostante i film precedenti, in particolare Harry Potter e l'ordine della fenice, recassero non poche lacune rispetto alla produzione cartacea, questo ultimo film se la cava egregiamente nel ricollegare e ripristinare ogni [...] Vai alla recensione »

domenica 21 agosto 2011
Fargetta71

Questo film degno del peggior Oliver Stone col suo JFK Un caso ancora aperto, è comlpetamente inventato di sana pianta. E' ormai certo al 1000% che a Shanksville quel giorno non si schiantò nessun aereo e chi si è informato guardando documentari sull'11/9 non potrà far altro che essere daccordo con me. E' a mio avviso un film che serve solo a mantenere la [...] Vai alla recensione »

venerdì 12 novembre 2010
jeend

martedì 11 settembre 2012
toty bottalla

Mi sento rassicurato nel vedere che molti amici del forum di mymovies sanno la verità sll'11 settembre, ci sono diversi documentari che illustrano in maniera chiara e inequivocabile quanto siano spaventosamente falsi i racconti degli avvenimenti che i media (complici) ci hanno voluto far credere. Il film non fa testo, è inutile e offensivo agli occhi dell'umanità, [...] Vai alla recensione »

martedì 17 luglio 2012
Thefede2000

Come tutti sappiamo nessun aereo ha mai colpito realmente nulla l'11 settembre. Tutta una messinscena del governo, ma il film è bello

sabato 20 agosto 2011
Fargetta71

Mi dispiace sentire questi commenti, significa che l'operazione dei massmedia di capovolgere la realtà dei fatti sta riusciendo appieno. Questo film è tutto una bufala ed andrebbe eliminato da ogni palinsesto trattandosi di ca..ate inventate di sana pianta, degne del peggior Oliver Stone col suo JFK. Chi ha un minimo di informazioni sull'11/9 sa benissimo che non si è [...] Vai alla recensione »

mercoledì 5 agosto 2009
Fulvia

Se devo essere sincera, alcune parti di questa pellicola le ho digerite con difficoltà.Il film, che comunque tocca tutte le corde del cuore,dato l'argomento,ormai divenuto storico, è secondo me troppo improntato sulla torre di controllo e sulle coordinate tecniche degli operatori di volo.A lungo andare tutto questo sproloquio di numeri e codici, incomprensibili per chi non è addetto ai lavori.

giovedì 29 luglio 2010
maka

un saluto a tutte le fan sfegatate di harry potter!!!!!!!!!il mio nome è serena e ho 13 anni. tutte le ragazze che credono che gli interpreti migliori sono quelli di severus piton(alan rickman) ,di sirius black(gary oldman) e di fred e george weasley(james e oliver phelps),mi contattino via posta elettronica a serenb@fastwebnet.it

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Stefano Solinas
Il Giornale

In rappresentanza delle 44 vittime del Volo 93, l'unico dei quattro aerei che l'11 settembre del 2001 non centrò il bersaglio, grazie alla lotta ingaggiata dai passeggeri contro i dirottatori, tre dei parenti siedono a fianco del regista Paul Greengrass e di alcuni degli attori di United 93. È una presenza per certi versi dovuta: senza di loro, senza i loro ricordi, il film non avrebbe avuto nemmeno [...] Vai alla recensione »

Natalia Aspesi
La Repubblica

Il cinema catastrofico ha sempre il lieto fine: mentre ne succedono di ogni colore lo spettatore gode del suo rassicurante batticuore perché sa che poi, come di dovere l'eroe (Tom Cruise, Sylvester Stallone?) si salverà salvando la sua innamorata, i compagni d'avventura e addirittura il mondo intero. Ma con United 93 non c'è illusione, non c'è sollievo: la data è fatale, quella dell'11 settembre2001, [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Il caro Aristotele, ovunque sia, può essere soddisfatto. Le regole che oltre due millenni fa, nella "Poetica", aveva fissato per la tragedia sono ancora perfettamente valide. E ha trovato nel regista britannico Paul Greengrass un allievo geniale. Il mondo intanto è un po' cambiato. Lo era già prima dell'11 settembre 2001. Dopo, è stata una nobile gara tra teste pensanti, risolta nel dire che nulla [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

L'11 settembre visto con gli occhi di chi c'era: i passeggeri del volo United 93 (in concorso) che invece di schiantarsi sulla Casa Bianca precipitò in Pennsylvania grazie alla resistenza di chi era a bordo. Con un soggetto simile la retorica dell'eroismo e i ricatti dei film-catastrofe erano dietro la porta. L'inglese Paul Greengrass (quello di Bloody Sunday ) li evita ancorandoci saldamente al punto [...] Vai alla recensione »

Matteo Bittanti
Rolling Stone

Forse non tutti sanno che l'11 settembre 2001, Mark Wahlberg aveva prenotato un posto sul volo American Airlines II, diretto da Boston a Los Angeles. L'aereo, dirottato da un manipolo di terroristi islamici, si è schiantato contro il World Trade Center. Sul medesimo volo avrebbe dovuto esserci Seth McFarlane, il creatore della migliore serie animata di tutti i tempi, I Griffin.

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Non c’è grande politica, non c’è Storia, in United 93 (Usa, Gran Bretagna e Francia, 2006, 91’). E non ci sono le ideologie, nelle élite contrapposte che si spartiscono il potere usando la morte. Ci sono invece le immagini dell’inferno in cui ideologie ed élite spingono il mondo, in nome della grande poli ticae della Storia. Paul Greengrass dà immagini all’11 settembre 2001.

Lorenzo Maiello
XL

C'è una scena in cui l'aereo perde quota e terroristi e passeggeri, ciascuno rivolto al proprio Dio, pregano. Tutti uguali e tutto inutile. Dice tutto. Un film così sull'11 settembre nasce pieno di detrattori: 1) Impossibile affrontare in fiction un evento così drammatico e recente. 2) La ferita è troppo fresca per sopportarne il racconto. 3) Ma che vuoi fare i soldi sul sangue della gente? Obiezioni [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Non si salverà nessuno. Lo sappiamo prima ancora che in sala si spengano Le luci, perché quelLo che racconta United 93 è la storia, praticamente in tempo reale, di uno dei quattro tragici voli dell’li settembre2001. Quello che mancò il suo obiettivo (la Casa Bianca? Il Campidoglio?) andando a schiantarsi nelle campagne deLla Pennsylvania. La fortissima, insostenibile tensione che il film di Paul Greengrass [...] Vai alla recensione »

Marco Giovannini
Ciak

Di recente New York è stata distrutta da una lucertola gigante (Godzilla), riportata all'età glaciale (The day after tomorrow) sommersa (A.I. intelligenza artificiale), e colpita da un asteroide (Armageddon). E assistere allo spettacolo non ci ha fatto né caldo né freddo. Nei telegiornali abbiamo visto e rivisto l'impatto degli aerei contro le Torri Gemelle, eppure quando la scena riappare nel corso [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Sommesse preghiere in arabo echeggiano nel chiuso di una stanza. Al di là delle finestre il traffico metropolitano s'intensifica nelle luci dell'alba. Le torri di controllo degli areoporti di Boston, Newark e New York già funzionano a pieno regime. Negli uffici civili della Direzione generale dell'aviazione e in quelli militari della Zona aerea del nordest si attivano le procedure standard.

Pier Maria Bocchi
Film TV

C'era un tempo per lo spionistico, e c'era un tempo per la fantapolitica. C'era un tempo in cui uno come John Frankenheimer imbottiva l'immagine della realtà con un'endovena di suspense cinematografica purissima, mandando in fibrillazione cardiaca un genere e le attese che esso dava per scontato. Erano gli anni dell'angoscia, quella più vera del vero, sottopelle e subdola; erano gli anni nei quali [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Il volo 93 delle United Airlines fu quello del quarto aereo, un Boeing 757, precipitato l'11 settembre 2001. Questo lo sanno tutti; nessuno può raccontare, invece, ciò che avvenne veramente a bordo del velivolo di linea partito da Newark con destinazione San Francisco e dirottato sulla Casa Bianca dopo quarantasei minuti di viaggio. L'inglese Paul Greengrass ha cercato di capirlo (molti restano i punti [...] Vai alla recensione »

Mariuccia Ciotta
Il Manifesto

Le conseguenze dell'11 settembre sono sparse sulle strade di Bagdad dove ogni giorno si ripete il macello umano, persone senza nome che non avranno mai un film tutto per loro. Le 44 vittime del «quarto aereo», il volo 93 della United Airlines, in viaggio da Newark, New Jersey, a San Francisco, California, si incaricano perciò di morire in «diretta» e di dire l'assenza inspiegabile dei vertici militari [...] Vai alla recensione »

Antonio Angeli
Il Tempo

Tragedia dell’11 settembre: gli Stati Uniti non erano pronti prima, non sono stati pronti al momento e, a quanto pare, non sono pronti neanche ora ad affrontare a viso aperto gli spettri della «guerra dentro casa». Era dai tempi della Secessione che gli States non avevano un attacco sul loro territorio. Poi è arrivato l’11 settembre. Nessuno riuscì a raggiungere in tempo utile il presidente degli Stati [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
L'Espresso

La mattina dell’11 settembre 2001, mentre due aerei attaccavano le Torri Gemelle di New York, un Boei1g della United Airlines con a bordo 33 passeggeri e sette componenti l’equipaggio, il volo 93, partì da Newark per San Francisco. Dopo 46 minuti di volo venne sequestrato da quattro terroristi, che cambiarono la rotta verso Washington, la Casa Bianca, il Pentagono; in seguito precipitò, schiacciandosi [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

È finto e disonesto United 93 di Paul Greengrass, che vuol rendere omaggio alle altre vittime dell'11 settembre 2001 in America, i 33 passeggeri e il personale di bordo che nel film si opposero al sequestro dei Boeing dei volo 93 della United Airlines per San Francisco e al progetto terrorista di provocarne la caduta su Washington, la Casa Bianca, il Pentagono, che vinsero i terroristi e morirono tutti [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

È banale, brutto e finto United 93 di Paul Greengrass, il film fuori concorso che vuol rendere omaggio alle altre vittime dell'11 settembre 2001, i 33 passeggeri e il personale dì bordo che si opposero alla caduta del Boeing su Washington, la Casa Bianca, il Pentagono, batterono i terroristi e morirono tutti nel precipitare dell'aereo in Pennsylvania.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati