Tutti i film israeliani da vedere del 2005

Da Tutti i film da vedere della storia del cinema una selezione di 4 film israeliani del 2005 consigliati da MYmovies.it e assolutamente da non perdere. Scopri le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo oppure Filtra

PER UNO SOLO DEI MIEI DUE OCCHI
un film di
Avi Mograbi
2005
venerdì 28 marzo
MYMONETRO: 3,38
CONSIGLIATO SÌ
Un dialogo per la pace tra Israele e Palestina. Documentario - Francia, Israele, 2005. Durata 104 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,25
PUBBLICO N.D.
Un film di Avi Mograbi. Da vedere 2005 ❯ Con Shredi Jabarin. Uscita venerdì 28 marzo 2008. Distribuzione Fandango.

La crisi tra Israele e Palestina vista attraverso gli occhi dei Palestinesi. Recensione ❯

La crisi tra Israele e Palestina vista attraverso gli occhi dei Palestinesi. Un popolo costretto a subire ogni giorno controlli e ispezioni da parte dell'esercito israeliano, perquisizioni continue ai chekpoint, non riescono nemmeno a coltivare i campi a causa dell'atteggiamento poliziesco che sono costretti a subire. Nonostante tutto però, il regista Avi Mograbi crede ancora nel raggiungimento della pace attraverso il dialogo tra due popoli. Continua »

TROVASTREAMING
PER UNO SOLO DEI MIEI DUE OCCHI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
GUARDA IL TRAILER
PER UNO SOLO DEI MIEI OCCHI
un film di
Avi Mograbi
2005
MYMONETRO: 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Documentario - Israele, Francia, 2005. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
Un film di Avi Mograbi. Da vedere 2005 ❯ .
VAI E VIVRAI
un film di
Radu Mihaileanu
2005
venerdì 4 novembre
MYMONETRO: 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Un altro film 'importante' del regista di 'Train de vie'. Drammatico - Francia, Israele, 2005. Durata 153 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,34
Un film di Radu Mihaileanu. Da vedere 2005 ❯ Con Yaël Abecassis, Roschdy Zem, Moshe Agazal, Sirak M. Sabahat, Moshe Abebe. Uscita venerdì 4 novembre 2005.

Un altro film 'importante' del regista di 'Train de vie'. Un'opera sul bisogno di appartenenza che sa andare oltre la contingenza storica che racconta. Recensione ❯

1984. Centinaia di migliaia di Africani trovano rifugio nei campi profughi in Sudan. Gli Israeliani, con l`aiuto degli Americani, portano in salvo gli etiopi di origine ebrea, i Falasha. Un bambino viene salvato dalla madre che lo fa salire su un convoglio facendolo passare per ebreo. Verra' adottato da una famiglia israeliana e crescera` con il desiderio di rivedere la madre misto al conflitto interiore dato dalla consapevolezza della non appartenenza. Un film dal soggetto apparentemente complesso quello del regista di quel piccolo gioiello che e` stato "Train de vie". Capace pero` di toccare ancora una volta il cuore degli spettatori grazie all`estrema partecipazione che mostra nei confronti dei due piani della narrazione. Continua »

TROVASTREAMING
VAI E VIVRAI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
GUARDA IL TRAILER
LA SPOSA SIRIANA
un film di
Eran Riklis
2004
venerdì 1 luglio
MYMONETRO: 3,06
CONSIGLIATO SÌ
Per Mona, il giorno delle nozze è paradossalmente il più triste della sua vita. Drammatico - Israele, Francia, Georgia, 2004. Durata 93 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,13
Un film di Eran Riklis. Da vedere 2004 ❯ Con Hiam Abbass, Makram Khoury, Clara Khoury, Ashraf Barhoum, Eyad Sheety, Ali Suliman. Uscita venerdì 1 luglio 2005.

Per Mona, il giorno delle nozze è paradossalmente il più triste della sua vita. Infatti, sposando Tallel, una star della televisione siriana che lei nemmeno conosce, la donna sa che non potrà più rivedere la famiglia. Recensione ❯

Mona, giovane donna originaria del Golan, sta per convolare a nozze combinate con un cugino siriano conosciuto solo per via epistolare. La felicità per l'evento, già di per se relativa, è soffocata dal fatto che una volta lasciato il Golan, occupato da Israele, non potrà più tornarvi né di conseguenza rivedere la propria famiglia. La ragazza verrà accompagnata al confine, per l'ultimo sofferto saluto, dal padre, attivista filo-siriano diffidato dalle forze di polizia locali, e dai fratelli, in fuga dalla cultura oppressiva e totalizzante dei propri luoghi natali. Il confine tra Siria e Israele è terra bruciata tra etnie, gap neutrale dove ha voce solo la burocrazia militare: una girandola di umori e temi, infiammata dal contrasto tra i tempi che corrono e un ambiente conservatore, evidenzia scontri e contraddizioni da sempre presenti in corrispondenza di simili conflitti territoriali e ideologici. Continua »

GUARDA IL TRAILER
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati