MYmovies.it
Advertisement
Golden Globes, trionfano Paradiso amaro e The Artist

Martin Scorsese miglior regista, premio alla carriera a Morgan Freeman.
di Nicoletta Dose

In foto una scena di Paradiso amaro di Alexander Payne, vincitore del Golden Globe come miglior film drammatico.
George Clooney (George Timothy Clooney ) (57 anni) 6 maggio 1961, Lexington (Kentucky - USA) - Toro. Interpreta Matt King nel film di Alexander Payne Paradiso amaro.

lunedì 16 gennaio 2012 - News

I protagonisti della 69a edizione dei Golden Globes, che si è tenuta ieri sera al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles, sono stati proprio i grandi favoriti, Paradiso amaro di Alexander Payne (miglior pellicola drammatica) e The Artist (miglior commedia o musical) di Michel Hazanavicius. Durante una serata di glamour e lusso, il conduttore Ricky Gervais ha smorzato i toni dispensando battute al vetriolo (Natalie Portman è stata definita "patetica"), scherzando con il cane protagonista di The Artist e sentenziando che i "Golden Globes stanno agli Oscar come Kim Kardashian sta a Kate Middleton". L'opera muta diretta da Michel Hazanavicius si è aggiudicata anche altre due statuette: miglior attore protagonista in commedia a Jean Dujardin, e colonna sonora. Anche Paradiso amaro conquista un altro premio importante, quello del miglior protagonista drammatico che va all'attore George Clooney. Miglior protagonista femminile drammatica è invece la veterana Meryl Streep, presto onorata del premio alla carriera alla prossima edizione del Festival di Berlino (in programma dal 9 al 19 febbraio) e intanto gratificata con un Golden Globe per la sua interpretazione di Margaret Thatcher in The Iron Lady. La miglior attrice di commedia o musical è invece Michelle Williams nei panni di Marilyn Monroe in My Week With Marilyn.

Tra i non protagonisti si affermano Octavia Spencer per uno dei film più attesi anche alla prossima serata degli Oscar The Help e Christopher Plummer per Beginners. Il miglior regista dell'anno è invece il cineasta Martin Scorsese per il suo Hugo Cabret, presto in uscita anche in Italia. Il migliore film d'animazione è Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno di Steven Spielberg, mentre la migliore sceneggiatura è quella di Woody Allen per Midnight in Paris. Una separazione dell'iraniano Asghar Farhadi ha vinto come miglior film straniero, dopo essere stato già vincitore dell'Orso d'oro a Berlino 2011.

Morgan Freeman riceve invece il premio alla carriera, il Cecil B. De Mille Award, dalle mani di Sidney Poitier e durante il discorso di ringraziamento cita Sophia Loren, uno dei pochi riferimenti all'Italia della serata, esclusa completamente dalle nomination. Madonna vince il premio per la miglior canzone originale ("Masterpiece").

Per quel che riguarda i premi televisivi, trionfano Homeland come miglior serie drammatica e si riconferma la qualità di Modern Family (dopo l'incetta di Emmy Awards) come miglior serie comedy. Kate Winslet trionfa come protagonista in una miniserie, Mildred Pierce, affiancata da Jessica Lange, miglior non protagonista in una miniserie, American Horror Story. Downton Abbey è invece la migliore serie dell'anno. Claire Danes, protagonista di Homeland ha vinto il globo come migliore attrice drammatica, Kelsey Grammer come migliore attore drammatico per Boss. Matthew LeBlanc, a sopresa, è il migliore protagonista di una serie comica, Episodes, premio andato sul fronte femminile a Laura Dern per Enlightened.

TUTTI I VINCITORI:
Miglior film drammatico: Paradiso amaro
Miglior attrice in un film drammatico: Meryl Streep in The Iron Lady
Miglior attore in un film drammatico: George Clooney in Paradiso amaro
Miglior commedia o musical: The Artist
Miglior attrice in una commedia o musical: Michelle Williams in My Week With Marilyn
Miglior attore in una commedia o musical: Jean Dujardin in The Artist
Miglior film d'animazione: Le avventure di Tintin - Il segreto dell'Unicorno
Miglior film in lingua straniera: Una separazione
Miglior attrice non protagonista: Octavia Spencer in The Help
Miglior attore non protagonista: Christopher Plummer in Beginners
Miglior regista: Martin Scorsese per Hugo Cabret
Migliore sceneggiatura: Woody Allen per Midnight in Paris
Miglior colonna sonora: Ludovic Bource per The Artist
Miglior canzone: "Masterpiece" di Madonna, Julie Frost e Jimmy Harry per W.E.

Gallery


George Clooney (George Timothy Clooney ) (57 anni) 6 maggio 1961, Lexington (Kentucky - USA) - Toro. Interpreta Matt King nel film di Alexander Payne Paradiso amaro.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Nicole Kidman (Nicole Mary Kidman) (51 anni) 20 giugno 1967, Honolulu (Hawaii - USA) - Gemelli.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Angelina Jolie (Angelina Jolie Voight) (43 anni) 4 giugno 1975, Los Angeles (California - USA) - Gemelli.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Reese Witherspoon (Laura Jeanne Reese Witherspoon) (42 anni) 22 marzo 1976, New Orleans (Louisiana - USA) - Ariete.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Jessica Biel (Jessica Claire Biel) (36 anni) 3 marzo 1982, Ely (Minnesota - USA) - Pesci.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Jessica Alba (37 anni) 28 aprile 1981, Pomona (California - USA) - Toro.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Tilda Swinton (Katherine Matilda Swinton) (58 anni) 5 novembre 1960, Londra (Gran Bretagna) - Scorpione.
L'arrivo sul red carpet prima della cerimonia dei Golden Globes.
Christopher Plummer (Arthur Christopher Orme Plummer) (89 anni) 13 dicembre 1929, Toronto (Canada) - Sagittario. Nel film di Mike Mills Beginners.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Kate Winslet (Kate Elizabeth Winslet) (43 anni) 5 ottobre 1975, Reading (Gran Bretagna) - Bilancia. Interpreta Mildred Pierce nel film di Todd Haynes Mildred Pierce.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Michelle Williams (Michelle Ingrid Williams) (38 anni) 9 settembre 1980, Kalispell (Montana - USA) - Vergine. Interpreta Marilyn Monroe nel film di Simon Curtis Marilyn.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Madonna (Louise Veronica Ciccone) (60 anni) 16 agosto 1958, Bay City (Michigan - USA) - Leone. Regista del film W.E. - Edward e Wallis.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Jessica Lange (Jessica Phyllis Lange) (69 anni) 20 aprile 1949, Cloquet (Minnesota - USA) - Ariete.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Jean Dujardin (46 anni) 19 giugno 1972, Parigi (Francia) - Gemelli. Interpreta George Valentin nel film di Michel Hazanavicius The Artist.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Steven Spielberg (Steven Allan Spielberg) (72 anni) 18 dicembre 1946, Cincinnati (Ohio - USA) - Sagittario. Regista del film War Horse.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
George Clooney (George Timothy Clooney ) (57 anni) 6 maggio 1961, Lexington (Kentucky - USA) - Toro.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Claire Danes (Claire Catherine Danes) (39 anni) 12 aprile 1979, New York City (New York - USA) - Ariete.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
Meryl Streep (Mary Louise Streep) (69 anni) 22 giugno 1949, Summit (New Jersey - USA) - Cancro.
I premiati della cerimonia dei Golden Globes.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati