Maze Runner: La Rivelazione

Film 2018 | Azione

Regia di Wes Ball. Un film con Aidan Gillen, Dylan O'Brien, Rosa Salazar, Jacob Lofland, Giancarlo Esposito. Cast completo Titolo originale: Maze Runner: The Death Cure. Genere Azione - USA, 2018, Uscita cinema giovedì 8 febbraio 2018 distribuito da 20th Century Fox.

Condividi

Aggiungi
Maze Runner: La Rivelazione
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Andrea Fornasiero
Andrea Fornasiero

Thomas, alla fine del film precedente, si è dato una missione: salvare i suoi amici e compagni catturati dalla WCKD (detta Wicked come Malvagia) di Ava Paige e portati all'Ultima Città. Tra loro Theresa, che li ha traditi tutti perché, dopo aver recuperato le memorie precedenti alla Radura, si è convinta che Wicked operi in realtà a fin di bene e che trovare una cura per l'umanità affetta dal virus Flare valga ogni sacrificio. Nell'Ultima Città la rivelazione su come il mondo sia andato in rovina attende finalmente Thomas e gli altri.
Il prossimo film sarà ambientato circa un anno dopo la fine del secondo, per cui ci saranno cose che sono accadute fuori scena e che renderanno la trama ancora più di ampio respiro. Stiamo lavorando alla post-produzione per renderlo il più fico possibile e sarà un film dal motore molto diverso, quasi di un altro genere, con una differente ambientazione e scala cromatica. Sarà un po' più futuristico e un po' più cupo, quasi come un film noir. - Wes Ball.

Ancora una volta diretto da Wes Ball, Maze Runner: La rivelazione è previsto per il gennaio 2018 e concluderà la trilogia iniziata nel settembre 2014, tratta dai romanzi di James Dashner pubblicati a partire dal 2009. Rispetto ad altre saghe Young Adult, la produzione ha però sentito meno la necessità di aderire ai libri e già con il secondo film si è presa parecchie libertà, che potrebbero portare a un terzo capitolo ancora più originale.

L'uscita del film era stata inizialmente programma da 20th Century Fox per il febbraio 2017, ma nel marzo 2016, durante le riprese, il protagonista Dylan O'Brien si è infortunato. Sembra che, nonostante le misura di sicurezza, sia stato sbalzato da un veicolo e sia finito colpito da un altro mezzo in movimento, cosa che gli avrebbe provocato alcune fratture, ferite al volto e un trauma cranico. La ripresa della produzione era stata prevista per il 9 maggio, ma le condizioni psicologiche di O'Brien l'hanno resa impossibile, portando a riprogrammare anche la distribuzione del film. Mi sono trovato in una situazione davvero nera e non è stato facile uscirne. C'è stato un periodo in cui non sapevo se avrei mai ripreso a recitare e anche quel pensiero mi faceva paura. Posso ancora ricordare quei sei mesi di pausa come se fossero stati cinque anni della mia vita. - Dylan O'Brien. L'attore ha però sentito che il trauma lo avvicinava al personaggio che avrebbe dovuto interpretare in American Assassin di Michael Cuesta e per non rinunciare a questo ruolo ha affrontato il ritorno sul set. Tutto è andato bene, tanto che il film è già uscito nelle sale americane, e nel mentre, con il sostegno del padre entrato tra i producer di Maze Runner: La rivelazione, ha affrontato il set sudafricano di Wes Ball e rimesso i panni di Thomas.

Il cast della serie è molto ricco e oltre al protagonista torneranno gli altri giovani attori come Kaya Scodelario, lanciata dalla serie Skins; Nathaniel Emmanuel, la bellissima Missandei del Trono di Spade; Thoams Brodie-Sangster, anche lui nel Trono dei Spade nei panni di Jojen Reed; il coreano americano Ki Hong Lee; Rosa Salazar, da poco vista in CHIPS; e Jacob Lofland che ha esordito in Mud di Jeff Nichols. Rivedremo poi anche interpreti più rodati come Barry Pepper (La 25° ora), Giancarlo Esposito (il Gustavo Fring di Breaking Bad) e la grande Patricia Clarkson, recentemente vista in House of Cards e in The Party di Sally Potter al Festival di Berlino. Sono tenuta al segreto. Non possiamo nemmeno stampare la sceneggiatura, che possiamo leggere solo in digitale. Ma adoro Wes [Ball], è favoloso. - Patricia Clarkson Farà poi il suo ingresso nella serie Walton Goggins nei panni di Lawrence, che nei romanzi era il braccio destro di Vince, il capo dei ribelli. Si tratta di un attore lanciato da ruoli televisivi in The Shield e Justified, quindi consacrato anche sul grande schermo da Tarantino in Django Unchained e soprattutto in The Eightful Eight e da Steven Spielberg in Lincoln. Tanto che ora è un volto così mainstream da essere nel prossimo Tomb Raider. Alla regia infine è confermato Wes Ball, che prima di Maze Runner era noto solo per alcuni lavori in computer grafica e negli effetti speciali oltre che per tre corti in CGI. Sembra che il suo prossimo progetto sarà l'adattamento della magnifica serie a fumetti di David Petersen Mouse Guard (pubblicata in Italia da Panini comics), che sarà realizzato in motion capture e lo riporterà quindi alle sue origini di mago della computer graphic.

Sei d'accordo con Andrea Fornasiero?
NEWS
TRAILER
lunedì 25 settembre 2017
 

Thomas, alla fine del film precedente, si è dato una missione: salvare i suoi amici e compagni catturati dalla WCKD (detta Wicked come Malvagia) di Ava Paige e portati all'Ultima Città. Tra loro Theresa, che li ha traditi tutti perché, dopo aver recuperato [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati