The Fast and the Furious: Tokyo Drift

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Fast and the Furious: Tokyo Drift   Dvd The Fast and the Furious: Tokyo Drift  
Un film di Justin Lin. Con Lucas Black, Bow Wow, Nathalie Kelley, Sung Kang, Brian Tee.
continua»
Azione, durata 104 min. - USA 2006. uscita venerdì 14 luglio 2006. MYMONETRO The Fast and the Furious: Tokyo Drift * * * - - valutazione media: 3,05 su 126 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,05/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * * -
   
   
   
La malavita a Tokyo: fra corse illegali e la yakuza, la famosa e terribile mafia giapponese.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film che accelera i battiti cardiaci a ritmo di musica e di motori rombanti
Tirza Bonifazi     * * * - -

Avete presente Gioventù bruciata? Il film di Nicholas Ray del 1955 narrava la storia di un ragazzo ribelle che arrivava in una nuova città, incontrava una ragazza, disubbidiva ai genitori e sfidava una gang locale. Qualcuno deve aver fatto un calco della trama perché esistono circa un milione di film simili, ambientati nei mondi più disparati - dal balletto alla boxe. Il terzo capitolo di Fast and Furious non è da meno. Dopo un incidente avvenuto durante una gara di macchine, Sean Boswell (Lucas Black) rischia di finire in riformatorio, ma viene invece spedito dalle autorità dal padre, che vive a Tokyo. Sui banchi di scuola incontra Neela e fa amicizia con Twinkie (Bow Wow) che lo introduce nel giro di gare di drifting, dove il re indiscusso dello "sbandamento in curva con il controllo del sovrasterzo" è proprio l'uomo di Neela, D.K. (Brian Tee), capo di una banda legata alla mafia giapponese. Sean non perde occasione per sfidarlo, ma non conoscendo le tecniche del drifting perde, distruggendo la macchina. Per ripagarla dovrà lavorare per Han (Sung Kang) che a sua volta è uno degli uomini di D.K.. Han però prende a cuore le sorti del ragazzo e gli diventa amico, insegnandogli in poco tempo tutto quello che c'è da sapere sul drifting. Ambientato in una Tokyo decisamente underground, e ricco di momenti altamente adrenalinici, The Fast and the Furious: Tokyo Drift fa accelerare i battiti cardiaci a ritmo di musica e di motori rombanti. Sia chiaro: a parte le gare, le macchine preparate, e le feste piene di belle ragazze, la pellicola offre ben poco (pur riservando una sorpresa finale). Ma non è detto che ogni film debba insegnare qualcosa o divenire simbolo di una generazione, come nel caso di Gioventù bruciata. Chi sceglie di vedere The Fast and the Furious: Tokyo Drift potrebbe volere anche solo distrarsi per un'ora e trentasette minuti e sentire il brivido dell'alta velocità, senza provarla sulla propria pelle.

Stampa in PDF

Premi e nomination The Fast and the Furious: Tokyo Drift MYmovies
il MORANDINI
Incassi The Fast and the Furious: Tokyo Drift
Primo Weekend Italia: € 905.000
Incasso Totale* Italia: € 1.993.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 maggio 2009
Primo Weekend Usa: $ 23.974.000
Incasso Totale* Usa: $ 62.482.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 3 settembre 2006
Sei d'accordo con la recensione di Tirza Bonifazi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
74%
No
26%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Semplicemente: il top di adrenalina.

mercoledì 26 luglio 2006 di Enry92

Il terzo episodio della riuscita serie The Fast & The Furious non delude le aspettative di tutti coloro che lo attendevano. Parlo in qualità di esperto critico di questo genere di film: pochi sono quelli in grado di donare tanta adrenalina... Pertanto il film è PIU' CHE CONSIGLIATO agli amanti di automobilismo. Chiaro è che chiunque decide di vedere un film del genere non è alla ricerca del signignificato della propria vita! Ma semplicemente di divertimento... e credo che di questo il film ne possa continua »

* * * * *

Per chi ha il nos nel sangue!

martedì 1 agosto 2006 di Alexander.j

E'un film specifico senza dubbio. Per goderlo a pieno non serve solo essere amanti dell'azione, bisogna conoscere l'effetto del turbo sul contagiri,la sensazione delle ruote posteriori che sbandano in derapata, il gusto di posizionare una turbina sotto un cofano di una macchina standard, l'emozione della sfiammata per via della carburazione grassa!!ecc. ecc. Se si conosce tutto questo è un film culto che lasica un segno nel cuore! Dietro la macchina da presa non ci sarà certo Fellini ma la continua »

* - - - -

Yakuza, la terribile mafia giapponese ?????

martedì 15 agosto 2006 di alexdiro

Cos'ha di terribile un'organizzazione criminale che risolve i problemi a gare di drift ???? A parte l'assurdità del plot e della sceneggiatura in generale, stereotipata e priva di personaggi carismatici, non vedo davvero come si possano dare 3 stelle a un film come questo, girato da un videoclipparo coreano e recitato da cani da un gruppetto di attori monoespressivi. Inutili inoltre i cammei di Sonny Chiba, che con questa performance ha rischiato di rovinare una carriera altrimenti perfetta, e continua »

* * * * -

Corse clandestine nel sol levante

giovedì 20 luglio 2006 di Antonello Villani

A vedere film come questi si resta interdetti sul giudizio: accusare la pellicola di pericolosità sociale o limitarsi alla critica cinematografica? Qualcuno potrebbe parlare di action movie diseducativi -i titoli di coda avvertono che le scene sono state girate con piloti e stuntman professionisti: si sconsiglia vivamente di imitare i protagonisti-, qualcun altro di puro divertimento ma per nessun motivo bisogna giudicarli filmetti di serie b. La regia di Justin Lin è fin troppo puntuale, i commenti continua »

Han
Il 50% di qualcosa è meglio del 100% di niente.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shaun Boswell
Ciò che importa è sapere cosa vuoi davvero… e lottare per averlo.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Nila
La sensazione che tutto il resto sparisse. Niente passato, niente futuro, niente problemi, solo quell'istante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | The Fast and the Furious: Tokyo Drift

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 26 luglio 2013

Cover Dvd The Fast and the Furious: Tokyo Drift A partire da venerdì 26 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Fast and the Furious: Tokyo Drift di Justin Lin con Lucas Black, Brian Tee, Bow Wow, Nathalie Kelley. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Fast and the Furious. Tokyo Drift (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film The Fast and the Furious: Tokyo Drift

SOUNDTRACK | The Fast and the Furious: Tokyo Drift

La colonna sonora del film * * * * -

Disponibile on line da lunedì 10 luglio 2006

Cover CD The Fast and the Furious: Tokyo Drift A partire da lunedì 10 luglio 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film The Fast and the Furious: Tokyo Drift del regista. Justin Lin Distribuita da Varèse Sarabande.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

Velocità massima

di Marco Bertolino Nick

In Fast and Furious 2 le avevamo viste sfrecciare al rombo di avveniristici motori sulle strade di Miami. Ora le splendide automobili dei maniaci della velocità cambiano continente, ma senza perdere la loro grinta: e stavolta è Tokyo a essere eletta capitale mondiale delle corse illegali al volante. Ma Fast and Furious 3- titolo originale The Fast and the Furious 3: Tokyo Drift - cambia anche cast artistico e tecnico, nel tentativo di risollevare le sorti della serie dopo il parziale insuccesso dell'episodio precedente: perduto definitivamente Vin Diesel, ormai star dal cachet stratosferico, la produzione non ha convocato neanche la "strana coppia" Paul Walker/Tyrese Gibson preferendo, anche per ragioni di budget, reclutare volti nuovi, fra i quali si distinguono Lucas Black, diciassette film all'attivo in ventiquattro anni di vita, e l'espressivo attore orientale Brian Tee. »

Superauto adrenalina e gangster

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Film di motori, terza puntata di Fast & Furious, la serie sulle corse automobilistiche illegali dei giovani metropolitani. Il primo film si svolgeva a Los Angeles e il secondo a Miami, a dispetto di ogni legge o regola, tra minorenni appassionati. Stavolta siamo a Tokyo, a causa del mercato e della specialità locale, appunto «drift», guida su percorso tutto curve con il freno tirato. Le auto sono perlopiù giapponesi (Sean ‘06 Mitsubishi EVO 9, DK ‘02 Nissan Fairlady 3502). Le sfide e gare si sfrenano tra un ragazzo americano cacciaguai arrivato in Giappone per ve- fir sorvegliato dal padre, e un ragazzo giapponese (naturalmente, odioso) di famiglia yakuza, mafiosa: oltre a una rivalità etnico-caratteriale, tra loro c’è pure una ragazza che piace a tutti e due. »

di Marco Giovannini Ciak

Fenomenologia di una serie a 100 all'ora. Il primo Fast and furious (2001) fu diretto da Rob Cohen e interpretato dalla coppia Vin Diesel e Paul Walker. La pupa era la Latina Michelle Rodriguez, ex Girlfight. Era un b-movie rumoroso e libertario. Si svolgeva in CaLifornia e nel primo weekend incassò 40 milioni di dollari (alla fine 144), molti di più del previsto; ma era il tempo in cui l'ipervitaminico Vin Diesel sembrava il futuro del film d'azione, uno Schwarzenegger meno reazionario e con un briciolo di cervello. »

Sol levante al volante

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Oltre agli horror, a luglio si vedono film con bambini (Ritorno della scatenata dozzina, Cinque bambini e io), film di vacanze (Vita smeralda), film settoriali: Il più bel gioco della mia vita sul golf, questo Fast and Furious 3 sulle corse d’auto illegali dei giovani metropolitani. Il primo film della serie, diretto da Rob Cohen nel 2001, interpretato da Vin Diesel e Paul Walker, era ambientato a Los Angeles e incassò moltissimo, 144 milioni di dollari; il secondo, diretto da John Singleton nel 2003, interpretato da Paul Walker, era ambientato a Miami (incasso, 127 milioni di dollari). »

The Fast and the Furious: Tokyo Drift | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tirza Bonifazi
Pubblico (per gradimento)
  1° | enry92
  2° | alexander.j
  3° | lucido71
  4° | d. leo's
  5° | dano25
  6° | wynorski guiaz '80s
  7° | nick castle
  8° | antonello villani
  9° | alexdiro
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità