Superman Returns

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Superman Returns   Dvd Superman Returns   Blu-Ray Superman Returns  
Un film di Bryan Singer. Con Brandon Routh, Kate Bosworth, James Marsden, Frank Langella, Eva Marie Saint.
continua»
Avventura, Ratings: Kids+13, durata 154 min. - USA, Australia 2006. uscita venerdì 1 settembre 2006. MYMONETRO Superman Returns * * 1/2 - - valutazione media: 2,95 su 132 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,95/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Dopo aver cercato invano di trovare altri superstiti del pianeta Krypton, Superman torna sulla terra.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Blockbuster ironico dall'anima classica, intrattiene con gusto e intelligenza
Gabriele Niola     * * * * -

Quando Superman ritorna in grande stile dopo 5 anni di assenza, giustificata (ma non agli occhi del mondo) da un viaggio verso gli ultimi resti del suo pianeta natale Krypton, non tutti sono pronti ad accettarlo. Specialmente la sua amata Lois Lane che intanto ha vinto un premio pulitzer con l'editoriale "Perchè il mondo non ha bisogno di Superman" e vive con un compagno e un figlio. Ci sono molte cose da mettere a posto, disastri da sventare, criminali da inseguire, donne amate da riconquistare e soprattutto Lex Luthor da fermare. La nemesi storica dell'uomo d'acciaio infatti ha pronto un piano per erigere un nuovo continente e diventare il padrone del mondo vendendo tecnologia aliena.
A 19 anni dall'ultimo episodio cinematografico di Superman, l'uomo d'acciaio torna sugli schermi per la quinta volta, ma Bryan Singer si è rifiutato di considerare la trama dei capitoli III e IV della saga e riprende il filo narrativo da Superman II.
La struttura del film è praticamente la medesima del primo episodio di Richard Donner datato 1978, ma lo stesso non si può dire della resa. Nelle mani di Singer il film diventa il classico permeato d'ironia che è sempre dovuto essere, il trionfo del superomismo più puro, dove, come è giusto che sia, all'impalpabile figura angelica dell'eroe di Krypton è affiancato uno splendido cattivo, il Lex Luthor di Kevin Spacey, assieme a una serie di sequenze altamente spettacolari.
Ma al di là di ogni interpretazione, a colpire più di tutto è il talento visivo di Singer che si impone come vero elemento di propulsione del film. Colmo di sequenze già viste ma girate in maniera mai vista, Superman Returns conferma come il regista emerso con I Soliti Sospetti sia uno dei migliori entertainer del cinema americano, capace di andare alle radici dello spirito hollywoodiano e girare dei blockbuster dall'anima classica che sappiano intrattenere con gusto e intelligenza un pubblico che non ha vergogna di emozionarsi davanti alle avventure e ai problemi di un alieno dotato di superpoteri che agisce per il bene dell'umanità.

Premi e nomination Superman Returns MYmovies
Superman Returns recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Superman Returns
Primo Weekend Italia: € 220.000
Incasso Totale* Italia: € 5.430.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 29 ottobre 2006
Incasso Totale* Usa: $ 196.576.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 3 settembre 2006
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
55%
No
45%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Superman Returns

premi
nomination
Premio Oscar
0
3
* - - - -

Meglio nolan con batman begins

domenica 3 settembre 2006 di Zauriel77

Ma qualcuno ha mai letto "The Man of Steel", mi pare di capire che la maggior parte delle persone che hanno commentato positivamente il film conoscano solo la vecchia serie cinematografica. Si poteva pensare di riportare Superman sul grande schermo raccontando le origini in chiave moderna con questi giovani attori. Oltre agli effetti speciali il film mi delude dall'inizio alla fine, Superman a fumetti và oltre al rapporto tra Sup e Lois(in questi film dal 1978 a oggi pare di vedere una telenovela), continua »

* * - - -

Super delusione

martedì 22 agosto 2006 di Ariel1977

Secondo la mia opinione è stata una mossa davvero stupida da parte della Warner quella di proporre un seguito e non una genesi del personaggio in chiave moderna, visto che con Batman/Spiderma questa logica si era dimostrata eccellente. La cosa che più mi infastidisce è che il personaggio di Superman come tanti altri (Batman/Spiderman ecc) sono stati riveduti e corretti con il passare degli anni e nel 2006 ci ritroviamo un film di Superman ancora legato come personaggi e origini a quelle degli anni continua »

* * * * -

Chi l'avrebbe detto???

venerdì 18 agosto 2006 di Sabrina

E già chi l'avrebbe detto?Ero tra i primi a criticare l'ennesimo tentativo da parte dei produttori hollywoodiani di rimettere in disocrso l'efficacia cinematografica di Superman. Dopo Christopher Reeve come si poteva solo immaginare sul grande schermo un altro uomo col mantello rosso pronto a viaggiare tra le nuvole? L'attore principale sconosciuto, la biondina che non tiene testa rispetto alla Lois che ormai è nell'immaginario di tutti noi...un regista giovane come Singer....è stata più che altro continua »

* * - - -

Ho nostalgia dei mutanti

lunedì 28 agosto 2006 di Paolo Pizzato

Alzi la mano chi non ha un supereroe preferito. Ma ogni regola, si sa, ha la sua eccezione. Ignoro, dunque, se Bryan Singer, che non è uno qualunque ma un talentuoso regista hollywoodiano, ne abbia uno, ma nel caso lo avesse sono pronto a scommettere che sia Wolwerine (o qualche altro X-Men) e non l'Uomo d'Acciao venuto da Krypton. Forse è per questa ragione che, dopo essersi preso la briga di far tornare Superman su grande schermo dopo un bel mucchio di tempo (5 anni nella finzione scenica, ben continua »

Lois Lane (Kate Bosworth) e Superman (Brandon Routh)
Ti rivedrò in giro?
Mi rivedrai sempre in giro…
buonanotte Lois.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lois Lane (Kate Bosworth) e Superman (Brandon Routh)
Ti rivedrò in giro?
Mi rivedrai sempre in giro…
buonanotte Lois.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lois Lane e Lex Luthor parlando del piano di distruzione di Lex Luthor
Ma, moriranno milioni di persone!
Miliardi!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Superman Returns

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 20 giugno 2007

Cover Dvd Superman Returns A partire da mercoledì 20 giugno 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Superman Returns di Bryan Singer con Brandon Routh, Kate Bosworth, James Marsden, Frank Langella. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Superman Returns è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,50 €
Aquista on line il dvd del film Superman Returns

SOUNDTRACK | Superman Returns

La colonna sonora del film

Disponibile on line da giovedì 5 dicembre 2013

Cover CD Superman Returns A partire da giovedì 5 dicembre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Superman Returns del regista. Bryan Singer Distribuita da Lalaland Records. Su internet il cd Superman Returns è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

Prezzo: 43,90 €
Aquista on line la colonna sonora del film Superman Returns

TELEVISIONE | Il ritorno del supereroe per eccellenza delle strisce a fumetti domani sera in prima visione.

venerdì 23 gennaio 2009 - Edoardo Becattini

Prima visione in Tv: Superman Returns Oltre ad una forza sovrumana, ad una velocità che supera quella della luce e ad una vista talmente acuta da poter di radiografare all'istante il tuo stato di salute, Superman pare essere dotato anche del dono dell'immortalità. Non si spiega in altro modo altrimenti la sua incredibile capacità di suggestionare un pubblico ancora così ampio a più di settant'anni di distanza dalla sua prima apparizione sulle strisce a fumetti e di sapersi adattare, con la facoltà di un alieno proteiforme, non solo alla razza umana ma anche all'evoluzione dei suoi stessi costumi.

Il tenebroso reporter-eroe vuole salvare il mondo

di Adriano De Carlo Il Giornale

Se qualcuno non lo avesse notato, in questo Superman Returns, ripresa delle avventure del celebre personaggio, nelle sale da venerdì, il protagonista ha un compito a dir poco inquietante, forse imbarazzante: scalzare le divinità alle quali siamo usi affidare la nostra speranza di salvezza. Jar-El, suo padre, evocato in un'immagine criptata con il volto di Marlon Brando, il più divino attore tra le tante divinità virtuali, gli affida il compito di salvare la Terra e gli uomini. Un compito che Superman supererà non senza passare attraverso il martirio, la morte e la resurrezione. »

Ridateci il superuomo questo sembra Big Jim

di Lorenzo Maiello XL

Sembra che ad Hollywood abbiano deciso di fare il giochino che facevamo da piccoli: ma è più forte Batman o l'Uomo Ragno? E tra i Fantastici Quattro e Superman chi vince? Ovviamente loro parlano di incassi. Per Superman siamo at terzo capitolo, con un attore sconosciuto a sostituire il. povero Reeve ed un ottimo regista come Singer (I soliti sospetti). Superman ritorna nella fattoria dove lo accoglie la mamma adottiva. Ed il timido Clark Kent torna a lavorare nel giornale di Metropolis dove nel frattempo la sua morosa ha vinto un Pulitzer scrivendo del suo alter ego e si è sposata col nipote dell'editore come fosse una valletta nostrana. »

di Mauro Gervasini Film TV

Attenzione! non leggete questa recensione se non avete ancora visto il film. Molto ben accolto dalla critica americana, Superman Returns. Il regista Bryan Singer, che lo ha scritto con Brian Dougherty e Dan Harris, è lo stesso dei primi due X-Men, ci ha dunque abituato a rielaborazioni "mature" dei comics. Il problema, questa volta, è soprattutto strutturale: una prima parte inesorabilmente lenta nella quale il fulcro dell'avventura viene preso troppo alla lontana. Ha ancora senso dopo fumetti film e telefilm entrati nell'immaginario comune parlare della giovinezza di Superman o dei suoi dubbi amletici su ascendenza e identità? Il secondo problema è insito nel comic, quindi Singer non ha colpa, ed è semplicemente questo: l'eroe popolare ha bisogno di un antagonista degno. »

Torna l'Uomo d'acciaio e trova tempi davvero bui

di Alessandra Levantesi La Stampa

Superman si è concesso un intero lustro di permesso sul pianeta Krypton, dove regnava il compianto papà Marlon Brando. In coincidenza (ovviamente) il suo alter ego Clark Kent è sparito dalla redazione di «Daily Planet» e giorno dopo giorno la giornalista Lois si è dovuta fare una ragione di non vedersi più attorno il collega prediletto nonché l'amato eroe. Prendendo atto che la vita continua, adesso ha un figlio (che, guarda caso, ha proprio cinque anni...), un compagno nuovo di zecca e un premio Pulitzer per il libro «Perché il mondo non ha bisogno di Superman». »

Superman Returns | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | zauriel77
  2° | ariel1977
  3° | sabrina
  4° | eddie da silva
  5° | mystic
  6° | pierfrancesco
  7° | luca lex
  8° | antonio
  9° | paolo pizzato
10° | antonello villani
11° | spalla
12° | solversrf
13° | frust
14° | francesco
15° | sonja
16° | m.m.
Premio Oscar (3)


Articoli & News
Televisione
prima visione in tv
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità