•  
  •  
Apri le opzioni

Will Ferrell

Will Ferrell (John William Ferrell ) è un attore statunitense, produttore, produttore esecutivo, co-produttore, scrittore, sceneggiatore, è nato il 16 luglio 1967 ad Irvine, California (USA). Will Ferrell ha oggi 55 anni ed è del segno zodiacale Cancro.

Un irresistibile mattacchione

A cura di Francesca Pellegrini

Ha raggiunto la popolarità parodiando il Presidente George W. Bush ma è grazie al crudele personaggio del fashion stylist Mugatu che l'inarrestabile Will Ferrell si guadagna un posto d'onore nell'olimpo di Hollywood.


Le origini
Irresistibile per quella sua facciotta cosi tenera, l'attore nasce in California da Kay e Lee: il padre suonava il sassofono ed era il tastierista dei Righteous Brothers. Will e il fratello Patrick crescono ad Irvine da una famiglia di origini irlandesi. Noto come uno dei talenti comici più incredibili degli ultimi anni, Ferrell a scuola non aveva la fama di buffone ma di brillante studente che eccelleva in campo atletico. Si laurea in giornalismo sportivo e, manifestando una forte predilezione verso la settima arte, decide di partecipare a un laboratorio teatrale, unendosi successivamente al gruppo di improvvisazione 'The Groundlings'. Non molto tardi, il giovane viene ingaggiato nel celebre show "Saturday Night Live", nel quale diventa memorabile la sua imitazione di Bush.

Il debutto al cinema
Intanto il comico debutta sul grande schermo con il thriller Criminal Hearts del 1995. Due anni dopo, eccolo al fianco del ciclone Mike Myers in Austin Powers - Il controspione: qui interpreta Mustafa, lo sfigato tirapiedi del Dr. Male. In seguito, Will girerà anche il secondo episodio dell'opera diretta da Jay Roach.
Iscrittosi a un gruppo non ufficiale di attori americani denominato "Frat Pack" dalla stampa cinematografica, l'artista ha modo di stringere amicizia con colleghi come Steve Carell, Owen Wilson e Ben Stiller. Quest'ultimo lo scrittura nella sua produzione più smodata e geniale: Zoolander. In questa griffata farsa del mondo delle passerelle, Ferrell si cimenta nell'esilarante ruolo del pazzo e allucinato stilista Mugatu, raggiungendo la celebrità tanto desiderata.
Nel 2003, lo vediamo recitare nella commedia demenziale Old School di Todd Phillips ma è anche il delizioso protagonista della fiaba natalizia Elf. Dodici mesi dopo, è di nuovo a fianco dell'inimitabile coppia Stiller-Wilson in Starsky & Hutch. Sempre nel 2004, diviene la star indiscussa di una delle recenti fatiche di Woody Allen: Melinda e Melinda. Il 2005 è l'anno di Vita da strega e del sontuoso rifacimento di The Producers. Nello sfavillante musical, il divo ci intrattiene con una straordinaria performance: quella del fanatico nazista Franz Liebkind che gli vale la candidatura ai Golden Globe come Miglior Attore non Protagonista.
Del 2007 è la partecipazione a Blades of Glory mentre nel 2008 Will è impegnato in Fratellastri a 40 anni e Semi-Pro. Seguono poi Land of the Lost (2009), la commedia I poliziotti di riserva di Adam McKay (2010) e Megamind (2010), film d'animazione diretto da Tom McGrath in cui presta la voce al supereroe protagonista. Dopo le commedie Candidato a sorpresa (2012) di Jay Roach e Gli stagisti (2013) di Shawn Levy, doppierà il film d'animazione The Lego Movie (2014) di Phil Lord e Christopher Miller. Lavora ancora una volta con Mark Wahlberg in Daddy's Home e tornerà nell'attesa commedia di Ben Stiller Zoolander N° 2.

Famiglia e curiosità
Spesso accreditato come Phil Reston, il comico è sposato con l'attrice svedese Viveca Paulin. Maratoneta sfegatato, l'artista ama praticare numerosi sport. Il suo film preferito è Patton generale d'acciaio con George C. Scott.

Ultimi film

Focus

CELEBRITIES
lunedì 23 luglio 2007
Stefano Cocci

Tutto Ferrell: da Bush a Blades of Glory Will Ferrell è un "figlio" amatissimo del Saturday Night Live, che allunga la lista chilometrica di personaggi "enormi" che la trasmissione americana ha regalato al cinema e alla gloria. Divenne celebre nel 2000, quando inventò una "contro" campagna elettorale di Bush junior a uso e consumo del suo pubblico. È sicuramente stata la grande palestra televisiva a regalare a Ferrell la straordinaria capacità di trasfigurarsi in qualsiasi cosa voglia il copione

News

Will Ferrell contro il Metro Man di Brad Pitt per la conquista di Metro City.
Will Ferrell contro Brad Pitt per il regista Tom McGrath.
Viaggi, supereroi e gli oceani di Pandora tra il 2011 e il 2013.
Ferrell e McKay di nuovo insieme in un nuovo film.
Adventureland si richiama direttamente al nuovo padre putativo della risata: Judd Apatow.
I membri originali si troveranno per parlare di un possibile sequel.
Will Ferrell e John C. Reilly si cimentano nei ruoli di due fratelli insolenti e infantili.
Will Ferrell e John C. Reilly ancora insieme.
Stilista pazzo, giornalista idiota o pattinatore sessodipendente come in Blades of Glory: Ferrell non sbaglia un colpo.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati