•  
  •  
Apri le opzioni

Ryan Murphy

Ryan Murphy è un regista, creatore, produttore, produttore esecutivo, scrittore, sceneggiatore, suono, è nato il 9 novembre 1965 ad Indianapolis, Indiana (USA).
Nel 2019 ha ricevuto il premio come miglior produttore di una miniserie televisiva al Producers Guild per il film American Crime Story II: L'Assassinio di Gianni Versace. Ryan Murphy ha oggi 56 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

Don't Stop Believing!

A cura di Francesca Pellegrini

Sceneggiatore, regista e produttore, Ryan Murphy ha concepito per il piccolo schermo alcune tra le serie più acclamate della tv. Ha costretto alla convivenza forzata due liceali agli antipodi, come l'ossigenata cheerleader Leslie Bibb e la brunetta alienata Carly Pope, nel teen-drama Popular. In seguito, ha impugnato un Golden Globe insinuandosi nei torbidi affari di due chirurghi plastici, come Dylan Walsh e Julian McMahon, in un vizioso taglia&cuci che si chiama Nip/Tuck. Recentemente, ha sventolato il secondo globo d'oro, messo a segno grazie alla compagnia di studenti canterini che scuotono i pon pon e lanciano fogli di appunti al cielo all'insegna del Glee club, guidato dal professore di spagnolo Matthew Morrison.

Vita Personale
Ryan nasce ad Indianapolis da una famiglia cattolica di origini irlandesi. Sua madre, una scrittrice, ha lavorato nel settore delle comunicazioni. Suo padre, invece, dirigeva la redazione di un quotidiano. Murphy è dichiaratamente gay.

Formazione
Conseguito il diploma presso la Warren Central High School, il ragazzo si inscrive all'Indiana University di Bloomington dove diviene membro del giornale universitario "The Indiana Daily Student". Entra a far parte anche della troupe canora del college, "Singing Hoosiers".

Carriera
Terminati gli studi, il giovane si trova a redigere articoli per riviste quali "Miami Herald", "Los Angeles Times", "New York Daily News" e "Entertainment Weekly". La sua carriera di sceneggiatore comincia ad ingranare quando, nei tardi Anni Novanta, Steven Spielberg acquista lo script di "Why Can't I Be Audrey Hepburn?".

Film
Murphy ha diretto uno sballottato Joseph Cross, alle prese con la vita dell'eccentrico psichiatra Brian Cox, nel romanzo autobiografico di Augusten Burroughs, Correndo con le forbici in mano. Inoltre, è dietro la macchina da presa del biopic Mangia prega ama con una Julia Roberts dal cuore spezzato, in cerca di sé stessa.

Ultimi film

SERIE - Drammatico, (USA - 2020)

Focus

INCONTRI
venerdì 17 settembre 2010
Edoardo Becattini

Corpo e spirito Dimenticate le quarantenni tutte edonismo e gioia di vivere di Sex & The City. Alle nuove scrittrici newyorkesi di successo non bastano le avventure con giovani attori off Broadway e una sessione di chiacchiere a colazione per superare una crisi esistenziale. La nuova terapia prevede invece un viaggio intorno al mondo alla riscoperta di se stessi e del piacere legato ai bisogni primari del corpo, dello spirito e del cuore

INCONTRI
giovedì 16 settembre 2010
Gabriele Niola

Dalla tv al cinema Il salto dal cinema alla tv è prassi per molti registi ma il contrario è un'impresa ben più difficile. È nota infatti la ritrosia dei grandi studios ad aprirsi ai professionisti che vengono dalla televisione, anche in un momento come questo in cui le serie televisive sembrano molto più in forma delle stanche produzioni cinematografiche. E Ryan Murphy sta cercando di far proprio questo

News

Julia Roberts e Javier Bardem tornano nella capitale del "mangia".
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati