•  
  •  
Apri le opzioni

Andrea Osvárt

Andrea Osvárt (Andrea Osvart) è un attore ungherese, produttore, è nato il 25 aprile 1979 a Budapest (Ungheria). Andrea Osvárt ha oggi 43 anni ed è del segno zodiacale Toro.

L'Andrea a Sanremo

A cura di Fabio Secchi Frau

Andrea Osvárt ovvero la sensuale e amata ungherese che ha presentato il Festival della canzone italiana accanto a Pippo Baudo e Bianca Guaccero.

Studi
Nata a Budapest nel 1979, vive in Ungheria fino al 1996, dove si laurea in Letteratura Italiana con una tesi su Elsa Morante. Dopo aver ottenuto il secondo posto a una competizione di bellezza nazionale, si sposta da Budapest a Roma, dove studia recitazione all'Internation Acting School per cinque anni e lavora come fotomodella.

I film fra l'America e l'Italia
Dopo alcuni spot commerciali, debutta sul grande schermo con il film L'esecutore (2000) di Anthony Hickox accanto a William Hurt, Natascha McElhone e Peter Weller, poi l'anno successivo recita il ruolo della cugina di Robert Redford in Spy Game (2001) con Brad Pitt. Fra gli altri film della sua filmografia si deve necessariamente citare anche: Sara May (2004); il Casanova (2005) della Disney; il pessimo The Clan (2005); Mare nero (2006); Two Tigers (2007); 2061 - Un anno eccezionale (2007); Il rabdomante (2007); Una piccola storia (2008); Soundtrack (2008); La valle delle ombre (2009); Duplicity (2009) con Julia Roberts; La fine è il mio inizio (2011); e Maternity Blues (2011). Nel 2014 è al cinema nel film di Roberto Faenza Anita B..

I ruoli nel piccolo schermo
È apparsa soprattutto nel piccolo schermo in ruoli molto migliori di quelli che il cinema le ha finora affidato. È stata la Kairesin Eugenia nel serial La principessa Sissi (2009) e ha recitato il ruolo di Julia in Il bell'Antonio (2005) di Maurizio Zaccaro con Daniele Liotti. Poi è stata accanto a Lorenzo Crespi in Pompei (2007) di Giulio Base che l'ha diretta anche in La donna della domenica (2011). Fra i film tv (La caccia, Exodus, Presagi), spicca senza alcun dubbio la sua partecipazione a Lo scandalo della Banca Romana (2010) di Stefano Reali. È apparsa anche in Diritto di difesa (2004) ed è stata Alexandra Lescano del trio Lescano nella fiction Le ragazze dello swing (2010).

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2018), 100 min.
Drammatico, (Italia, Ungheria, USA - 2014), 88 min.

Focus

INCONTRI
venerdì 25 marzo 2011
Ilaria Ravarino

Parla svelto, Folco Terzani, senza accento, e sembra un fiume in piena. Ha 41 anni ma ne dimostra dieci di meno, con i capelli lunghi e i jeans da ragazzino, questo adulto bambino che spende fiumi di parole su suo padre ma di sé dice soltanto di esser venuto al mondo «in una valigia». A due settimane di vita era già su una nave che dall'America lo portava in Italia, poco dopo era a Singapore, e ancora attraverso l'Asia, infine in Cina, dove a 12 anni di giorno faceva l'alzabandiera e di sera piangeva di nascosto per non deludere il padre Tiziano

TELEVISIONE
lunedì 27 settembre 2010
Alessandra Giannelli

Il momento d'oro di Andrea Osvart Chi non la ricorda accanto a Pippo Baudo al Festival di Sanremo edizione 2008? È in quell’occasione che Andrea Osvárt, attrice ungherese, si è fatta conoscere ed apprezzare dal grande pubblico. La rassegna canora le ha portato fortuna, permettendole di affermarsi nel nostro paese da lei sempre amato, considerato che l’attrice si è laureata in Letteratura italiana con una tesi su Elsa Morante

TELEVISIONE
venerdì 15 gennaio 2010
Alessandra Giannelli

Uno spaccato sociale importante Lo scandalo della Banca Romana è una storia italiana che viene raccontata, per Rai Uno, in un film di Stefano Reali, domenica 17 e lunedì 18 gennaio, e che vede come protagonisti Beppe Fiorello (il giornalista Maria Barba), Andrea Osvart (Renata), Lando Buzzanca (il governatore corrotto Bernardo Tanlongo), Vincent Perez (Clemente Claudet), Ninni Bruschetta (commissario Cavatterra), Ramona Badescu (Ida Tanlongo), Stefano Molinari (Carloni), Marcello Mazzarella (Gustavo Biagini), Lollo Franco (da non perdere, a detta del regista, nei panni del padre di Mattia) e Maurizio Mattioli

I film più famosi

Thriller, (USA - 2009), 129 min.
Spionaggio, (USA - 2001), 126 min.
Drammatico, (Italia, Francia - 2005), 82 min.
Commedia, (Italia - 2018), 100 min.
Drammatico, (Italia, Ungheria, USA - 2014), 88 min.
Commedia, (Italia - 2005), 100 min.

News

Le foto del dramma sulle madri infanticide diretto da Fabrizio Cattani.
Le prime foto del film di Fabrizio Cattani, a Venezia .68 nella sezione Controcampo.
Terzani rivive in La fine è il mio inizio, tratto dall'omonimo libro di memorie.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati