Venezia a Roma

Programma dei 43 film presentati alla nuova edizione de I film di Venezia e Locarno nei cinema di Roma. Roma - 13 / 19 settembre 2018 . Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Killing
FILM
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Un film essenziale come riflessione sulla capacità di togliere la vita. Drammatico - Giappone, 2018. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,67
PUBBLICO N.D.
Un film di Shin'ya Tsukamoto. Da vedere 2018 ❯ Con Sôsuke Ikematsu, Yu Aoi, Tatsuya Nakamura, Shin'ya Tsukamoto, Ryusei Maeda. .

A metà Ottocento, in un piccolo villaggio del Giappone, la quotidianità viene messa a soqquadro dall'arrivo della guerra. Recensione ❯

A metà Ottocento il Giappone vive un lungo periodo di pace. Il samurai Mokunoshin Tsuzuki aiuta gli agricoltori di un piccolo villaggio e fa amicizia con il giovane Ichisuke, il figlio di un contadino che sogna di diventare un giorno un valente samurai. Tsuzuki è sempre più attratto da Yu, la sorella di Ichisuke, e comincia a percepire i primi venti di guerra. Fino a quando Jirozaemon Sawamura si presenta in campagna per formare un piccolo gruppo di guerrieri da portare a Edo. Il villaggio cambierà identità per sempre. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
16
domenica
17:00 Roma
Savoy
SETTEMBRE
16
domenica
21:00 Roma
Caravaggio
Saremo giovani e bellissimi
FILM
MYMONETRO: 2,80
CONSIGLIATO SÌ
Un esordio cinematografico interessante e originale che entra nell'intimità dei personaggi. Drammatico - Italia, 2018. Durata 92 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 2,60
PUBBLICO N.D.
Un film di Letizia Lamartire.  Con Barbora Bobulova, Alessandro Piavani, Massimiliano Gallo, Federica Sabatini, Elisabetta De Vito, Ciro Scalera, Paola Calliari, Victoria Silvestro. Uscita giovedì 20 settembre 2018. Oggi in 10 cinema ❯ distribuzione CSC Production.

Il rapporto simbiotico tra la madre ex pop star e il figlio chitarrista che la accompagna sta per scoppiare. Le loro vite si separeranno? Recensione ❯

Isabella è una pop star da un successo solo, il tormentone Tic Tac, che spopolava in discoteca un numero imprecisato di anni prima. Ora la cantante si esibisce al Big Star, locale di Comacchio gestito da un vecchio amico, insieme al figlio chitarrista Bruno. Bruno è nato quando Isabella aveva 18 anni e il padre del bambino è sparito nell'istante stesso in cui ha saputo della gravidanza della ragazza. Anche la madre di Isabella era contraria a quella nascita, ma adesso che Bruno c'è gli dedica ascolto e assistenza, anche se Isabella non vuole che la nonna faccia parte della vita sua e del nipote. Madre e figlio si spartiscono una convivenza strettissima in cui i ruoli sono parecchio confusi: tutti li scambiano per fidanzati, e spesso è Bruno ad assumere il ruolo genitoriale, mentre Isabella dimentica di pagare le bollette e lascia il frigo desolantemente vuoto. L'arrivo parallelo nelle loro vite di Arianna, giovane chitarrista, e di Umberto, ingegnere divorziato, metteranno in pericolo il loro (dis)equilibrio di "coppia" e li costringeranno a rivedere tutti i rapporti. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
16
domenica
19:15 Roma
Caravaggio
SETTEMBRE
18
martedì
22:45 Roma
Greenwich
Ricordi?
FILM
MYMONETRO: 3,75
CONSIGLIATO SÌ
Una storia romantica che pecca d'originalità ma conferma le grandi capacità registiche di Valerio Mieli. Drammatico - Italia, Francia, 2018. Durata 106 Minuti.
MYMOVIES.IT 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 5,00
Un film di Valerio Mieli.  Con Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo, Camilla Diana. .

Due ragazzi che si incontrano ad una festa si piacciono fin da subito. Mentre cresce l'attrazione riaffiorano vecchi ricordi d'infanzia. Recensione ❯

Lui, docente universitario di Storia romana, è problematico e tormentato proprio come piace a Lei, che gli si manifesta eternamente solare e comprensiva. Lei, insegnante di liceo vive immersa nel presente, ritenendo che "una cosa è già bella durante, non solo dopo, quando te la ricordi". Lui invece i ricordi li immagazzina, li impila uno sopra l'altro, senza riuscire più a distinguere i confini fra presente e passato, e senza essere capace di immaginarsi il futuro. La loro storia d'amore non può che procedere in modo discontinuo, attraverso tante piccole fratture della superficie visiva, in continuo andirivieni fra flash back e flash forward. Il sorriso ostinato di Lei comincia a scomparire e lo smarrimento esistenziale di Lui procede a fagocitare tutto ciò che era naturale e spontaneo nella loro coppia. Continua »

SETTEMBRE
16
domenica
21:40 Roma
Farnese
Domingo
FILM
Il nuovo Brasile del presidente Lula. Drammatico - Brasile, Francia, 2018. Durata 95 Minuti.

Una famiglia cerca di comprendere i cambiamenti politici brasiliani.

1° gennaio 2003. Mentre il Brasile celebra l'investitura storica del presidente Lula, due famiglie della classe media del Rio Grande do Sul si riuniscono in una vecchia casa mal tenuta, intorno a un barbecue, tra segreti e frustrazioni. La domenica potrebbe essere una giornata come tante altre, dolce e pacifica. Ma i cambiamenti che il nuovo presidente ha promesso al popolo brasiliano, preoccupano profondamente Laura, la matriarca, che teme di vedere scomparire poco alla volta autorità e ricchezza.

SETTEMBRE
16
domenica
18:15 Roma
Farnese
Three Adventures of Brooke
FILM
Un viaggio, tre identità. Drammatico - Cina, Malesia, 2018. Durata 100 Minuti.

Il viaggio di una ragazza in tre tappe, tra incontri e nuove identità.

Xingxi viaggia da sola verso Alor Setar, città nella Malesia del nord. Dopo aver forato la gomma della bicicletta, inizia tre diverse storie, presentandosi alle persone con identità differenti e misteriose. Quello che il viaggio le restituisce è dunque qualcosa di totalmente inaspettato. Nella prima avventura è Brooke la turista; nella seconda è Brooke l'antropologa; nella terza è Brooke la giovane donna divorziata e demoralizzata che incontra uno scrittore francese di nome Pierre. I due viaggiatori solitari fanno immediatamente amicizia. La differenza di età permette loro di avere una visione diversa della vita e della morte. Nel frattempo, in prossimità della parte più misteriosa di Alor Setar, è giunto il momento che Brooke spieghi a Pierre il reale motivo del suo percorso. Cercano di capire l'intreccio tra amore e vita. E sul finire della storia, madre natura rivela la sua bellezza mettendo in mostra il fenomeno incredibile delle "Lacrime Blu".

SETTEMBRE
17
lunedì
18:15 Roma
Farnese
I Villani
FILM
...perché la cucina è tradizione e va custodita!. Documentario - Italia, 2018. Durata 83 Minuti.
Un film di Daniele De Michele.  . Distribuzione ZaLab.

Otto personaggi che portano avanti la loro battaglia quotidiana per rimanere ancorati alla cucina italiana e non cedere alla "globalizzazione" culinaria.

"La cucina popolare italiana, amata e imitata in tutto il mondo, sta morendo. Ma in tanti provano a salvarla. Il film racconta il mio incontro con otto personaggi, uomini e donne di ogni età, che nel loro fare quotidiano rappresentano la sintesi delle infinite resistenze e reticenze a adottare un modello gastronomico e culturale uguale in tutto il mondo. Quattro generazioni a confronto, per poter verificare se la cucina italiana sia ancora un patrimonio vivo, se il passaggio di informazioni tra generazioni esiste ancora, se la tradizione così come l'abbiamo ereditata si salverà o scomparirà".

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
17
lunedì
20:00 Roma
Farnese
Lissa Ammetsajjel
FILM
Quattro anni a Douma. Drammatico - Siria, Libano, Qatar, Francia, 2018. Durata 116 Minuti.
Un film di Saaed Al Batal, Ghiath Ayoub.  .

Due giovani partono da Damasco verso Douma.

Saeed e Milad, studenti d'arte, lasciano Damasco e si uniscono alla causa dei ribelli a Douma. Girato in oltre quattro anni, con circa 450 ore di materiale registrato, il film ritrae la vita degli abitanti di Douma, il passaggio dalla liberazione alla militarizzazione, sino alla guerra, l'assedio, la fame. L'esperienza conduce i due giovani idealisti a porsi domande politiche alla ricerca di un senso in un mondo che viene distrutto sotto i loro occhi.

SETTEMBRE
17
lunedì
21:30 Roma
Farnese
SETTEMBRE
18
martedì
18:00 Roma
Greenwich
SETTEMBRE
19
mercoledì
22:30 Roma
Eden Film Center
What You Gonna Do When the World's On Fire?
FILM
MYMONETRO: 3,67
CONSIGLIATO SÌ
Una 'canzone' di protesta, una maniera di porsi il problema dell'ingiustizia razziale e di riportarlo in primo piano nel discorso pubblico. Documentario - Italia, Francia, USA, Danimarca, Belgio, 2018. Durata 123 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA 3,33
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minervini. Da vedere 2018 ❯ Con Judy Hill, Dorothy Hill, Michael Nelson, Ronaldo King, Titus Turner, Ashley King, Kevin Goodman. . Distribuzione Cineteca di Bologna.

La storia di una comunità di afroamericani di Baton Rouge, Louisiana, durante il critico mese di luglio del 2017, quando una serie di eventi violenti scuote l'intero paese. Recensione ❯

La storia di una comunità di africani-americani di Baton Rouge, Louisiana, durante il critico mese di luglio del 2017, quando una serie di eventi violenti scuote l'intero paese. Nel periodo 5-17 luglio, Baton Rouge è teatro dell'uccisione di un giovane nero di nome Alton Sterling, del successivo scontro tra la polizia e i manifestanti che condannano quell'uccisione, e della ritorsione contro la polizia per mano di un militante del movimento "Black Lives Matter", conclusasi con la morte di tre agenti di polizia e il ferimento di altri tre. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
17
lunedì
22:00 Roma
Intrastevere
SETTEMBRE
19
mercoledì
17:30 Roma
Eden Film Center
Non-Fiction
FILM
Un simposio di idee per un soggetto magnifico e arduo, messo in scena da un autore in stato di grazia. Commedia - Francia, 2018. Durata 100 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Olivier Assayas. Da vedere 2018 ❯ Con Guillaume Canet, Juliette Binoche, Vincent Macaigne, Christa Théret, Nora Hamzawi, Pascal Greggory, Laurent Poitrenaux, Sigrid Bouaziz. . Distribuzione I Wonder Pictures.

Un editore ha dei problemi con l'ultima opera di uno dei suoi scrittori di fiducia. Recensione ❯

Alain è un editore inquieto che ama Selena ma la tradisce con la sua assistente, che odia l'ultimo libro di Léonard ma lo pubblica, che ama le vecchie edizioni ma ragiona sull'Espresso Book Machine. Léonard è uno scrittore 'confidenziale' che ama sua moglie ma la tradisce con Selena. Depresso e lunare, scrive da anni lo stesso libro ed è narcisisticamente incompatibile con la sua epoca. Tra loro fa la sponda Selena, attrice di teatro convertita alla serie televisiva. Al seno di una società upgrade e dentro un mondo divenuto virtuale, conversano, mangiano, bevono e fanno (sempre) l'amore. Continua »

SETTEMBRE
18
martedì
20:30 Roma
Greenwich
SETTEMBRE
19
mercoledì
22:30 Roma
Giulio Cesare
José
FILM

Un ragazzo scopre per la prima volta l'amore e si deve rimettere in discussione.

José ha diciannove anni e vive con sua madre in Guatemala: una vita dura in uno dei paesi più pericolosi, violenti e religiosi. José è il figlio più piccolo e anche il preferito. La madre si divide tra la chiesa e la vendita di panini. Mentre José trascorre il suo tempo tra pullman affollati e sulle strade per consegnare il cibo. Rassegnato e disincantato, nei momenti liberi gioca con il suo telefono e fa sesso occasionale. Quando incontra Luis, però, José è preda della passione e del dolore e si trova costretto imprevedibilmente a una riflessione sulla propria esistenza.

SETTEMBRE
18
martedì
21:40 Roma
Farnese
1938 - Diversi
FILM
Il profilo di un paese 'inedito' con cui dobbiamo ancora fare i conti. Documentario - Italia, 2018. Durata 62 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Giorgio Treves.  Con Roberto Herlitzka. . Distribuzione Mariposa Cinematografica.

La storia di quello che accadde in Italia in seguito all'attuazione delle leggi razziali. Recensione ❯

Sanzioni, obblighi, espulsioni, umiliazioni, privazioni, fino all'internamento e alla deportazione. L'Italia non fu seconda a nessuno per la meticolosità e la durezza delle misure imposte agli ebrei. Il 14 luglio 1938, "Il Giornale d'Italia" pubblicava il Manifesto della Razza, redatto e firmato da sedicenti scienziati italiani che stabiliva inconfutabilmente la suddivisione dell'umanità in razze, l'esistenza di una razza italiana pura e la non appartenenza degli ebrei alla razza italica. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
18
martedì
20:00 Roma
Farnese
Why Are We Creative?
FILM
Un documentario dal ritmo estremamente accattivante che dovrebbe essere proiettato al maggior numero di studenti. Documentario - Germania, 2018. Durata 82 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Hermann Vaske. Da vedere 2018 ❯ . Distribuzione I Wonder Pictures.

Le risposte di grandi personalità del panorama artistico mondiale alla domanda: "Perché siamo creativi?" Recensione ❯

In oltre 30 anni di incessante ricerca Hermann Vaske ha girato il mondo intero, incontrato le più diverse personalità, frequentato i festival di cinema, le mostre d'arte, i simposi internazionali per porre ad artisti e intellettuali la stessa domanda: "Perché siamo creativi?". Alcune delle folgoranti risposte di vincitori del Nobel o dell'Oscar, protagonisti della scena e del cinema, furono presentate molti anni fa in una mostra. Adesso il viaggio è finalmente completato (temporaneamente) e il film vero e proprio vede la luce alla Mostra di Venezia. Tra i protagonisti: David Bowie, Ai Weiwei, Björk, Wim Wenders, Philippe Stark, Yoko Ono, John Hegarty, David Lynch, Yohji Yamamoto, Damien Hirst, Angelina Jolie, Nobuyoshi Araki, Quentin Tarantino, Bono, Nick Cave, Neo Rauch, Stephen Hawkins, il Dalai Lama, Peter Ustinov, Marina Abramovic, Diane Kruger, Julian Schnabel, John Cleese, Jimmy Page, Vivienne Westwood, Takeshi Kitano. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
18
martedì
18:30 Roma
Farnese
Emma Peeters
FILM
Un incontro inaspettato. Commedia - Belgio, Canada, 2018. Durata 90 Minuti.

Una ragazza decide di suicidarsi e trova un alleato.

Emma, una giovane attrice di trentaquattro anni alla quale nella vita non e` riuscito nulla di cio` che avrebbe desiderato, comincia a pensare che forse e` il caso di farla finita. Ma, proprio mentre si prepara al suicidio, incontra Alex, impiegato in un'agenzia di pompe funebri, che sebbene non riesca a dissuaderla, si rivelera` un sostegno inaspettato.

SETTEMBRE
19
mercoledì
16:30 Roma
Farnese
Il Teatro al Lavoro
FILM
La nascita e la vita di Elvira, di e con Toni Servillo. Documentario - Italia, 2018. Durata 58 Minuti.
Un film di Massimiliano Pacifico.  .

La costruzione e il percorso di Elvira, lo spettacolo di Toni Servillo tratto dalle lezioni di Jouvet al Conservatorio d'Arte drammatica di Parigi nel 1940

L'avventura umana e artistica della creazione di "Elvira", lo spettacolo di Toni Servillo prodotto insieme al Piccolo Teatro di Milano, tratto dalle lezioni di Louis Jouvet al Conservatorio d'Arte drammatica di Parigi nel 1940. Lo sguardo degli autori segue Servillo e i suoi giovani compagni dalla partenza alla Biennale di Venezia all'approdo al Théâtre de l'Athénée a Parigi, attraverso Napoli e Milano. Con Toni Servillo e gli altri protagonisti, la serata diventa anche un dialogo sul mestiere e sull'etica dell'interpretazione.

SETTEMBRE
19
mercoledì
18:45 Roma
Farnese
Arrivederci Saigon
FILM
Labate racconta una storia sottaciuta per 50 anni attraverso le testimonianze dirette di quattro delle protagoniste. Documentario - Italia, 2018. Durata 80 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Wilma Labate.  . Distribuzione Cinecittà Luce.

"La sfida è quella di raccontare la Storia con lo sguardo delle protagoniste poco più che adolescenti, con la leggerezza di un'esperienza incredibile che ha segnato per sempre la loro vita" Recensione ❯

Un giorno del 1968 cinque ragazze, quattro delle quali minorenni, salirono su un aereo che le avrebbe portate in Estremo Oriente, convinte di imbarcarsi nella tournèe del secolo fra Hong Kong, le Filippine e il Giappone. Erano Le Stars, uno dei rari gruppi femminili italiani dell'epoca, provenivano da cittadine della Toscana rossa, e si ritrovarono catapultate nel Vietnam del Sud, "arruolate" per esibirsi di fronte alle truppe americane. Puzzo di carogne e umidità soffocante, latte condensato e pastasciutta nei barattoli, tante bare e tantissimi giovani ("età media 19 anni", come cantava Paul Hardcastle) dei quali le cinque ragazze non avrebbero mai dimenticato lo sguardo spaventato. Continua »

SETTEMBRE
19
mercoledì
20:00 Roma
Farnese
Sembra mio Figlio
FILM
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Un'opera coraggiosa con una forte presa sulla contemporaneità, portatrice di un messaggio semplice, universale e atemporale . Drammatico - Italia, Belgio, Croazia, Iran, 2018. Durata 103 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,67
PUBBLICO N.D.
Un film di Costanza Quatriglio. Da vedere 2018 ❯ Con Basir Ahnang, Dawood Yousefi, Tihana Lazovic. Uscita giovedì 20 settembre 2018. Oggi in 13 cinema ❯ distribuzione Ascent Film.

La storia di un viaggio tra Oriente e Occidente nel perdersi e ritrovarsi di una madre e dei suoi figli. Recensione ❯

Ismail e Hassan sono due fratelli, migrati dall'Afghanistan all'Italia in tenera età. Quando Ismail ritiene di aver finalmente ritrovato un contatto con la propria madre insiste per vederla, nonostante lei neghi tutto. Di fronte alle difficoltà, decide di recarsi in Pakistan di persona per parlarle. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
19
mercoledì
21:30 Roma
Farnese
Una storia senza nome
FILM
MYMONETRO: 3,13
CONSIGLIATO SÌ
Affettuoso omaggio al cinema e alla sua capacità di reinventare la realtà. Un gioco molto scritto, di gusto rétro. Commedia - Italia, Francia, 2018. Durata 110 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA 3,25
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Andò. Da vedere 2018 ❯ Con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania, Gaetano Bruno, Marco Foschi, Martina Pensa. Uscita giovedì 20 settembre 2018. Oggi in 321 cinema ❯ distribuzione 01 Distribution.

Il misterioso furto - realmente avvenuto a Palermo nel 1969 - di un celebre quadro di Caravaggio, La Natività. Recensione ❯

Valeria Tramonti (Ramazzotti) è la timida segretaria del produttore cinematografico Vitelli (Catania), vive ancora a pochi passi dalla madre (Morante) ed è innamorata dello sceneggiatore Pes (Gassmann), per il quale scrive, non accreditata, i soggetti di cui poi lui si prende il merito. A travolgere la sua riservata esistenza è l'incontro con Rak, un anziano sconosciuto (Carpentieri), personaggio misterioso e informatissimo, che le offre una storia irresistibile da trasformare in film, a patto che (anche stavolta) non sia lei a comparirne come autrice. Quella legata al furto della Natività, tela di Caravaggio sottratta dalla mafia nel 1969 dall'Oratorio di San Lorenzo a Palermo e mai ritrovata. E che la mafia di oggi non ha nessun interesse a divulgare. Peccato che tra i finanziatori del film ci sia Spatafora (Bruno), affiliato a Cosa nostra. Continua »

GUARDA IL TRAILER
SETTEMBRE
19
mercoledì
20:15 Roma
Giulio Cesare
BERLINO 1937 - ARTE AL ROGO
un film di
Massimo Sani
1968
FILM
Un film-inchiesta di Massimo Sani. Documentario - Italia, 1968. Durata 48 Minuti.
Un film di Massimo Sani.  .

La condizione degli artisti durante l'epoca nazista.

SETTEMBRE
13
giovedì
20:45 Roma
Farnese
WILLY BRANDT IN GINOCCHIO A VARSAVIA
un film di
Massimo Sani
1972
FILM
Di fronte alla tragedia. Documentario - Italia, 1972. Durata 43 Minuti.
Un film di Massimo Sani.  .

Massimo Sani racconta una pagina difficile della storia di Varsavia.

SETTEMBRE
13
giovedì
20:00 Roma
Farnese
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati