Middle East Now produzione gran bretagna

Programma dei 3 film inglesi presentati alla 8ª edizione del Middle East Now. Firenze - 4/9 aprile 2017. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

Forever Pure
FILM
Il razzismo nel calcio israeliano. Documentario - Gran Bretagna, Israele, Russia, 2016. Durata 85 Minuti.

Il film documenta come il razzismo stia rischiando di distruggere una squadra, il Beitar Jerusalem Football Club, e la società israeliana dal di dentro.

Il Beitar Jerusalem Football Club e` la squadra di calcio piu` popolare e controversa in Israele, l'unico club a non aver mai avuto calciatori arabi. A meta` della stagione 2013, con un accordo segreto il proprietario del club - l'oligarca russo-israeliano Arcadi Gaydamak - porta in squadra due giocatori musulmani dalla Cecenia. L'accordo rende furiosi i tifosi, e da` il via alla campagna piu` razzista mai vissuta dallo sport israeliano.

GUARDA IL TRAILER
APRILE
8
sabato
18:00 Firenze
La Compagnia
Versione originale
Stronger Than Bullets
FILM
La rinascita del movimento musicale di liberazione. Documentario - USA, Libia, Gran Bretagna, Tunisia, 2015. Durata 87 Minuti.
Un film di Matthew Millan.  .

2011. La popolazione di Bengasi si ribella contro il regime di Mu'ammar Gheddafi. A fianco alla guerra, un'altra rivoluzione, una rivoluzione culturale, si fa strada. La musica e libertà di espressione artistica, uccisa dal dittatore, che riprende voce e da vita a una breve stagione di libertà. Il film racconta la nascita di questo prorompente movimento di liberazione in tutta la sua potenza.

GUARDA IL TRAILER
In the Last Days of the City
FILM
El Said porta sullo schermo la ricerca del senso che ogni vero regista cerca di trovare nel proprio lavoro.. Drammatico - Egitto, Germania, Gran Bretagna, Emirati Arabi Uniti, 2016. Durata 118 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Tamer El Said.  Con Khalid Abdalla, Laila Samy, Hanan Youssef, Maryam Saleh, Hayder Helo. .

Khalid è un regista. Più osserva i personaggi dei suoi lavori e più essi - insieme alla sua vita - sembrano svanire nel nulla. Recensione ❯

Khalid è un regista egiziano che sta tentando di girare un film sulla città in cui abita, Il Cairo. Siamo nel 2009 e il regime instaurato da Osni Mubarak inizia a mostrare le prime crepe dinanzi alle manifestazioni di piazza. Khalid ha il desiderio di mostrarne l'evolversi e, al contempo, si confronta con colleghi che stanno girando film su altre città. Intanto fa visita alla madre che è ospedalizzata, cerca un nuovo appartamento e si confronta con una storia d'amore che sta finendo. Continua »

GUARDA IL TRAILER
APRILE
8
sabato
20:45 Firenze
La Compagnia
Versione originale
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati