Advertisement
Cinema chiusi e incassi ancora in calo. Bad Boys for Life primo con appena 43mila euro

Le cifre sono molto simili a quelle di una settimana agostana in cui non esce nulla.
di Andrea Chirichelli

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Martin Lawrence (55 anni) 16 aprile 1965, Francoforte sul Meno (Germania) - Ariete. Interpreta Il detective Marcus Burnett nel film di Adil El Arbi, Bilall Fallah Bad Boys for Life.
martedì 25 febbraio 2020 - Box Office

Nuvole nere si addensano sui cinema italiani, in alcune regioni del nord chiusi a tempo indeterminato per il rischio contagio da Coronavirus. Molti i film che slittano: ieri è arrivata la notizia che molti altri film, dopo Si vive una volta sola di e con Carlo Verdone e Volevo nascondermi con Elio Germano, sono stati rinviati a data da destinarsi. C’è quindi il rischio concreto che, come sta succedendo in Cina oramai da due mesi, nelle sale aperte restino solo i film già usciti, senza alcun ricambio.
 

I dati di ieri sono piuttosto epifanici e drammatici, anche per un lunedì, di solito la seconda giornata più loffia della settimana assieme al giovedì. Bad Boys for Life (guarda la video recensione), miglior incasso nazionale, ottiene 43mila euro (per un totale di 928mila euro), davanti a Gli anni più belli (guarda la video recensione), che si ferma a 31mila (per un totale di 4,8 milioni) e Il richiamo della foresta terzo con 24mila euro (e un totale di 707mila euro).
Andrea Chirichelli, MYmovies.it

Le cifre sono inferiori di oltre il 60% rispetto a quelle “classiche” di film che tutto sommato stavano andando bene al botteghino, molto simili a quelle di una settimana agostana in cui non esce nulla.

Da segnalare i 23mila euro ottenuti da Salvo amato, Livia mia, mandato in sala da Nexo Digital, unica new entry del giorno e, a questo punto, della settimana.

BOX OFFICE MONDO
Mercati orientali tranquilli, questa settimana (o almeno i 2 su 3 che possiamo trattare, visto che quello cinese è oramai inesistente). 

In Giappone trionfa ancora Parasite (guarda la video recensione), che raggiunge i 29 milioni di dollari. Il film mantiene una media per sala notevole e dovrebbe resistere in top ten ancora per molte settimane. Buona partenza per la new entry Stolen Identity 2, che debutta con 2,1 milioni. Mediocri tutte le altre numerose new entry della settimana: Digimon Adventure: Last Evolution Kizuna, Charlie's Angels, Bombshell (guarda la video recensione), Midsommar (guarda la video recensione) finiscono tutti sotto il milione di dollari. 

In Corea del Sud vince Beasts Clawing At Straws, che ottiene 2,8 milioni di dollari, piazzandosi davanti a 1917 (guarda la video recensione), che ottiene 2,2 milioni di dollari. Terzo posto per Honest Candidate, arrivato a 9,4 milioni. Stupisce Piccole donne (guarda la video recensione), che raggiunge 5 milioni di dollari. Parasite ritocca il suo totale che ora è di 71,5 milioni. 

Box Office Italia di lunedì 24 febbraio 2020
1. Bad Boys for Life: Euro 43.665
2. Gli anni più belli: Euro 31.194
3. Il richiamo della foresta: Euro 24.521
4. Il Commissario Montalbano - Salvo amato, Livia mia: Euro 23.451
5. Parasite: Euro 20.769
6. Sonic - Il film: Euro 19.874
7. La mia banda suona il pop: Euro 10.297
8. Cattive acque: Euro 7.986
9. Dolittle: Euro 4.365
10. Odio l'estate: Euro 4.212


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati