Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 6 luglio 2020

Omar Sy

La voce comica delle banlieue

42 anni, 20 Gennaio 1978 (Capricorno), Trappes (Francia)
occhiello
"Sai dove si trova un tetraplegico ?.... Dove lo hai lasciato."
dal film Quasi amici (2011) Omar Sy  Driss
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Omar Sy
Cesar 2017
Nomination miglior attore per il film Mister Chocolat di Roschdy Zem

Cesar 2012
Nomination miglior attore per il film Quasi amici di Olivier Nakache, Eric Toledano

Cesar 2012
Premio miglior attore per il film Quasi amici di Olivier Nakache, Eric Toledano



Superpapà carismatico in Famiglia all'improvviso, Omar Sy ritrova sullo schermo la joie de vivre. Dal 20 aprile al cinema.

Omar Sy, il divo francese che mette tutti d'accordo

martedì 18 aprile 2017 - Marzia Gandolfi cinemanews

Omar Sy, il divo francese che mette tutti d'accordo Blockbuster hollywoodiani (X-Men - Giorni di un futuro passato, Jurassic World, Inferno) o cinema popolare francese (Quasi amici, Samba, Mister Chocolat), Omar Sy gode di un amore incondizionato. Trasversale. Dal bobo al proletario. Da sei anni, da quando ha incarnato la forza vitale della giovinezza davanti alla vecchia Francia 'paralizzata' nella commedia sociale di Éric Toledano e Olivier Nakache, è la personalità preferita dai francesi. Nell'ora di Marine Le Pen e dei 'piromani' che invocano i galli come soli antenati, un ex ragazzo delle banlieue, nero e musulmano, incarna il ruolo del fidanzato nazionale. Schizofrenia o speranza di vivere insieme? Le contraddizioni della Francia scivolano sul corpo lucido di Omar Sy. Eleganza, giocondità, intelligenza, l'attore è smooth come la sua pelle e le sue camicie di seta. Al centro del cuore e della scena, ha sbaragliato politici, calciatori e chanteur, con un carisma solare e un potenziale comico che gioca sovente intorno al concetto hollywoodiano di fish out of water. Cresciuto nelle banlieue da madre mauritana e padre senegalese, è artista di temperamento e interminabile altezza che ha portato avanti con Samba e Mister Chocolat una riflessione sull'identità afro-francese.

Al cinema dal 20 aprile, Famiglia all'improvviso si inserisce nel filone comico della paternità a sorpresa. Ma la figura paterna è stata oggetto anche di approfondimenti drammatici. Ecco alcuni indimenticabili padri cinematografici.

La magia di essere padri. 7 film cult sulla paternità

venerdì 14 aprile 2017 - Emanuele Sacchi cinemanews

La magia di essere padri. 7 film cult sulla paternità Dopo il successo di Quasi amici, in cui formava una stranissima coppia con François Cluzet, Omar Sy è diventato un volto ricorrente del cinema popolare d'oltralpe. Rassicurante, dal sorriso irresistibile, la sua presenza transita di commedia in commedia, talvolta accompagnata da una punta di agrodolce. Come nel caso di Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse, in sala dal 20 aprile, che mescola risate e lacrime in un film per tutte le famiglie. Una situazione imprevista - Samuel, viveur della Costa Azzurra, scopre di essere padre - che porta a una svolta (in)attesa, quando il single incallito scopre che il ruolo a lungo temuto gli si confà. Il film di Hugo Gélin potenzialmente è un dominatore del box office, remake a sua volta di un campione di incassi, il messicano No se aceptan devoluciones (Instructions Not Included). Il tema della paternità a sorpresa nasconde da sempre un notevole potenziale comico. Ma sono altrettanti i casi in cui la figura paterna, o la sua assenza, sono stati oggetto di un approfondimento drammatico: padri disposti all'estremo sacrificio per i propri figli, o padri-aguzzini che riversano sulla prole le frustrazioni di una vita intera.

Da Famiglia all'improvviso un breve excursus tra figure di padri indimenticabili del cinema recente.

Con Mister Chocolat, al cinema dal prossimo 7 aprile, l'attore interpreta il primo clown nero della storia e prosegue dopo Samba un lavoro sull'identità afro-francese.

Omar Sy: do the right dance

sabato 2 aprile 2016 - Marzia Gandolfi cinemanews

Omar Sy: do the right dance

Il principe dimenticato

Il principe dimenticato

* * - - -
(mymonetro: 2,17)
Un film di Michel Hazanavicius. Con Omar Sy, François Damiens, Bérénice Bejo, Théo Hellermann, Oudesh Rughooputh.
continua»

Genere Avventura, - Francia 2020. Uscita 01/07/2020.
Il richiamo della foresta

Il richiamo della foresta

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,66)
Un film di Chris Sanders. Con Harrison Ford, Omar Sy, Dan Stevens, Karen Gillan, Bradley Whitford.
continua»

Genere Avventura, - USA 2020. Uscita 20/02/2020.
Wolf Call - Minaccia in alto mare

Wolf Call - Minaccia in alto mare

* * * - -
(mymonetro: 3,30)
Un film di Antonin Baudry. Con François Civil, Omar Sy, Reda Kateb, Mathieu Kassovitz, Paula Beer.
continua»

Genere Drammatico, - Francia 2019. Uscita 27/06/2019.
Il viaggio di Yao

Il viaggio di Yao

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,84)
Un film di Philippe Godeau. Con Omar Sy, Lionel Louis Basse, Fatoumata Diawara, Germaine Acogny, Alibeta.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2018. Uscita 04/04/2019.
Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,97)
Un film di Hugo Gélin. Con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston, Ashley Walters.
continua»

Genere Commedia drammatica, - Francia 2016. Uscita 20/04/2017.
Filmografia di Omar Sy »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità