Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 25 aprile 2019

Corinne Masiero

55 anni, 3 Febbraio 1964 (Acquario), Douai (Francia)
occhiello
Non hai visto il loro sguardo? La speranza che è ritornata?
dal film Le Invisibili (2018) Corinne Masiero  Manu
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Corinne Masiero
Cesar 2013
Nomination miglior attrice per il film Louise Wimmer di Cyril Mennegun



Le Invisibili

* * * - -
(mymonetro: 3,28)
Un film di Louis-Julien Petit. Con Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noémie Lvovsky, Déborah Lukumuena, Sarah Suco.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2018. Uscita 18/04/2019.

La corte

* * * - -
(mymonetro: 3,47)
Un film di Christian Vincent. Con Fabrice Luchini, Sidse Babett Knudsen, Eva Lallier, Miss Ming, Berenice Sand.
continua»

Genere Commedia, - Francia 2015. Uscita 17/03/2016.

Un sapore di ruggine e ossa

* * * - -
(mymonetro: 3,27)
Un film di Jacques Audiard. Con Marion Cotillard, Matthias Schoenaerts, Armand Verdure, Céline Sallette, Corinne Masiero.
continua»

Genere Drammatico, - Belgio, Francia 2012. Uscita 04/10/2012.

11.6 - The French Job

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Philippe Godeau. Con François Cluzet, Bouli Lanners, Corinne Masiero, Juana Acosta, Johan Libéreau.
continua»

Genere Thriller, - Francia 2013.

La consolation

Un film di Cyril Mennegun. Con Alexandre Guansé, Corinne Masiero, Patricia Pekmezian, Elisabeth Ventura, Henri Alglave.
continua»

Genere Drammatico, - Francia 2017.
Filmografia di Corinne Masiero »

martedì 16 aprile 2019 - Un cast d'eccezione per una commedia che affronta con impegno e divertimento un tema quanto mai attuale. Dal 18 aprile al cinema.

Le invisibili, tutti hanno diritto a una seconda occasione

a cura della redazione cinemanews

Le invisibili, tutti hanno diritto a una seconda occasione Quando il Comune decide di chiudere l'Envol, centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora, quattro assistenti sociali si lanciano in una missione impossibile: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituare a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno infine a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli. «Come già accaduto per i miei film precedenti, sapevo che avrei dovuto immergermi completamente in quel mondo per provare a capirlo e raccontarlo nel modo più accurato possibile. Per più di un anno ho incontrato donne senza fissa dimora in vari centri sparsi per la Francia, e, al tempo stesso, ho avuto modo di conoscere le assistenti sociali, in gran parte donne, familiarizzando con il loro lavoro. In poco tempo ho capito che mi sarei dovuto concentrare su entrambi i gruppi e sulle loro interazioni, perché entrambi sono in modi diversi "invisibili" nella nostra società». Louis-Julien Petit, regista Diretto da Louis-Julien Petit, il film si ispira al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne senza dimora di Parigi, ma offre anche un ritratto straordinario delle assistenti sociali e delle volontarie impegnate ad aiutarle, spesso "invisibili" loro stesse agli occhi della società.

Campione d'incassi in Francia con oltre 10 milioni di euro al box office, Le invisibili - di cui presentiamo in anteprima una scena inedita - sarà al cinema da giovedì 18 aprile, distribuito da Teodora. Regia e sceneggiatura sono di Louis-Julien Petit. Il cast include nomi celebri, come Audrey Lamy e Corinne Masiero, e moltissime attrici non professioniste con un passato reale di vita per la strada.

martedì 12 marzo 2019 - Una commedia che unisce impegno e divertimento per affrontare un tema quanto mai attuale. Film d'apertura del Rendez-vous e da giovedì 18 aprile al cinema.

Le invisibili, il poster del film con Audrey Lamy e Corinne Masiero

a cura della redazione cinemanews

Le invisibili, il poster del film con Audrey Lamy e Corinne Masiero Quando il Comune decide di chiudere l'Envol, centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora, quattro assistenti sociali si lanciano in una missione impossibile: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituare a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno infine a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli. «Ispirandomi alla tradizione del cinema sociale britannico (da Full Monty a Pride), ho capito che un genere come la commedia sarebbe stata la scelta migliore per raccontare la storia di queste donne. Volevo fare un film luminoso, pieno di speranza e focalizzato sulla coesione del gruppo, sul modo in cui ci si aiuta reciprocamente per fronteggiare le avversità». Louis-Julien Petit, regista Diretto da Louis-Julien Petit, Le invisibili si ispira al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne senza dimora di Parigi, ma offre anche un ritratto straordinario delle assistenti sociali e delle volontarie impegnate ad aiutarle, spesso "invisibili" loro stesse agli occhi della società.

Al cinema da giovedì 18 aprile, distribuito da Teodora, il 3 aprile Le invisibili aprirà in anteprima a Roma il festival Rendez-Vous, da nove anni il più prestigioso appuntamento dedicato al nuovo cinema francese. Nel cast, tra gli altri, troviamo Audrey Lamy e Corinne Masiero insieme a un gruppo di attrici non professioniste con un passato reale di vita per la strada.

Altre news e collegamenti a Corinne Masiero »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità