The Impossible

Acquista su Ibs.it   Dvd The Impossible   Blu-Ray The Impossible  
Consigliato sì!
2,84/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Una vicenda straordinaria: quella di una famiglia sopravvissuta allo tsunami che ha colpito l'oceano Indiano nel 2004.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Lo tsunami del 2004 visto attraverso le vicende reali di una famiglia
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Dicembre 2004. Henry, Maria e i loro tre figli decidono di concedersi una vacanza natalizia lasciando il Giappone , dove lui lavora, per raggiungere la Thailandia. Anche se Henry ha qualche preoccupazione relativa al suo impiego il relax è totale. Fino a quando, la mattina del 26 uno tsunami di enormi proporzioni travolge tutto ciò che si trova di fronte. Maria viene trascinata via nella stessa direzione del figlio maggiore Lucas mentre Henry viene travolto mentre ha stretti a sé i due figli più piccoli. In quella catastrofe naturale moriranno trecentomila persone.
La didascalia iniziale del film ci ricorda che quella a cui stiamo per assistere è una storia vera e lo ribadisce. Si tratta di una giusta segnalazione perché è su questo elemento che si basa la credibilità del film. Quante volte assistiamo a vicende che sul grande schermo ci costringono alla 'non' sospensione dell'incredulità che la materia di cui sono fatti i sogni richiederebbe? Quante volte cioè ci vediamo proporre vicende per le quali ci viene da dubitare che chi ha scritto la sceneggiatura e poi diretto e montato il film sia dotato di un minimo senso della realtà? Non poche purtroppo.
The Impossible prende le mosse da questa nostra consapevolezza e sin dal titolo ci mette in guardia: ci verrà raccontato l'impossibile. Un impossibile che però, negli elementi essenziali che vengono proposti sullo schermo, è davvero accaduto. Perché la realtà talvolta supera la più fervida immaginazione e ciò che nella finzione ci appare come retorico si rivela invece come dannatamente umano. Perché è concentrandosi su un nucleo ristretto (una famiglia) coinvolto in un'immane tragedia che Bayona riesce a restituirci il senso di un disastro che nessun telegiornale era riuscito a offrirci. C'era arrivato vicino Clint Eastwood in Hereafter muovendosi però su altri piani di narrazione. Bayona falsifica volutamente un solo elemento: la famiglia nella realtà era spagnola ed era formata da Maria, Quique, Lucas, Tomas e Simon. La distribuzione internazionale del film e il casting richiedevano questo cambiamento.
Chi non sa nulla della loro vicenda però farà bene a non informarsi preventivamente perché il regista sa come toccare le corde più sensibili degli spettatori immergendo la sala quasi fisicamente in quelle acque in tumulto. Lo fa soprattutto grazie non tanto alle star Watts e McGregor ma con lo sguardo dolente di Tom Holland che interpreta Lucas. Bayona aveva già dato prova con The Orphanage di un'attenzione particolare verso i più giovani e quindi più indifesi (da quel film porta con sé per un cameo role scaramantico Geraldine Chaplin).
Il viaggio di Lucas nell'orrore inatteso ricorda da vicino quello di Jim 'Jamie' Graham de L'impero del sole di Steven Spielberg. Entrambi vengono catapultati all'improvviso in un inferno in cui sembra contare solo la possibilità di sopravvivere. Scopriranno che la paura della perdita e del distacco da chi ci è più caro lascia segni nel profondo ma avranno anche modo di entrare in contatto con un'umanità capace, nei momenti più estremi, di ritrovare una solidarietà che nel quotidiano sembra sempre più spesso anestetizzata.

Stampa in PDF

Incassi The Impossible
Primo Weekend Italia: € 1.273.000
Incasso Totale* Italia: € 3.646.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 3 marzo 2013
Incasso Totale* Usa: $ 18.985.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 14 aprile 2013
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
74%
No
26%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
domenica 3 agosto 2014 alle ore 13,50 in TV su SKYCINEMAPASSION
Scopri gli altri film in televisione »
Premi e nomination The Impossible

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
1
European Film Awards
0
1
* * * - -

The impossible!

mercoledì 6 febbraio 2013 di ANDREA GIOSTRA

The Impossible (2012) Già turbolento dalle prime immagini che promettono ansia, angoscia, spavento. La ricostruzione di Juan Antonio Bayona del maremoto dell’Oceano Indiano della notte del 26 dicembre del 2004, è straordinariamente reale e tuffa lo spettatore, ipnotizzandolo, dentro il disastro naturale thailandese che ha causato migliaia e migliaia di morti, le cui ferite sono ancora aperte e fanno lacrimare gocce di disperazione e di disarmante impotenza. Se fosse stato continua »

* - - - -

Un drammatico documentario privo di emozione

lunedì 4 febbraio 2013 di ziamame45

Ed eccolo qui, the impossible, un perfetto prodotto da manuale cinematografico: cast stellare; storia solida, addirittura tratta da un episodio vero; dialoghi con battute pertinenti mai fuori luogo; ambientazione adeguata senza effetti speciali da filmetto per adoloscenti. Eppure non funzione, il cinema è ben altro! The impossible si rivela un bel prodotto confezionato a tavolino ma senza cuore: i personaggi non riescono mai a creare empatia con lo spettatore; la storia, nonostante la drammaticità continua »

* * - - -

Tsunami di banalita'

lunedì 4 febbraio 2013 di Doc Steve

Famiglia felice "preconfezionata da film" in vacanza. Tsunami. la trama finisce qui e sarebbe dovuta finire cosi il resto e' un allungamento inverosimile di una storia che ha poco da dire, Spinge tutto sull'emozione dell'avvenimento ma lo fa malissimo. Quando si tratta un film drammatico di avvenimenti reali, poiche' il tema principale e' una porta gia' aperta, devi avere o una trama coinvolgente o una regia che sa giocarsela bene o punti sulla recitazione; qui continua »

* * * * *

Qundo la verità è terrore

giovedì 31 gennaio 2013 di lucblaks

Quando in genere faccio una recensione c'è sempre qualcosa,negativa o positiva,che mi porta a farla. Questa  volta è stato diverso. Con The Impossible il mio cuore,la mia coscienza, la mia integrità umana mi hanno portato ad appicicarmi allo schermo del computer. Molti lo hanno criticato in quanto metesse in risalto il lato horror dell'avvenimento in modo spudorato. Ma cosa possiamo farci noi se l'orrore è la realtà stessa? Forse è questa continua »

henry e tomas
Henry: "Il momento più pauroso per me è stato…"
Thomas: "Quando è arrivata l'acqua?"
Henry: "Quando sono riemerso ed ero solo. Ma poi ho visto voi due e non ero più così spaventato. Se la mamma e Lucas fossero soli, continuerò a cercarli!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Lucas( Tom Holland)
"Mamma, sono stato sempre coraggioso, ma ora ho paura…"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
henry
"Cercherò in tutti gli ospedali, cercherò ovunque. Li ritroverò, te lo prometto"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | The Impossible

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 3 luglio 2013

Cover Dvd The Impossible A partire da mercoledì 3 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Impossible di Juan Antonio Bayona con Ewan McGregor, Naomi Watts, Marta Etura, Dominic Power. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Impossible (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film The Impossible

VIDEO | Una clip del film con Naomi Watts, tratto da una storia vera.

Anche se fosse l'ultima cosa che faremo

venerdì 25 gennaio 2013 - Nicoletta Dose

The Impossible, anche se fosse l'ultima cosa che faremo La storia di The Impossible, diretto da Juan Antonio Bayona, racconta una vicenda straordinaria; quella di una famiglia sopravvissuta allo tsunami che ha colpito l'oceano Indiano nel 2004. Naomi Watts e Ewan McGregor interpretano i due protagonisti, Maria ed Henry, che, insieme ai tre figli, iniziano un viaggio in Tailandia, ansiosi di trascorrere qualche giorno in un paradiso tropicale. La mattina del 26 dicembre, però, mentre la famiglia si sta rilassando ai bordi della piscina dopo aver celebrato il Natale la notte prima, uno spaventoso boato si leva dal centro della terra.

   

BIZ

Se una tragedia collettiva diventa un banale melò

di Alessandra Levantesi La Stampa

Chiedersi se, dopo Hereafter, si sentiva il bisogno di un altro film ispirato allo Tsunami abbattutosi nel dicembre 2004 sulle coste della Thailandia, non è giusto; e tuttavia The Impossible autorizza la domanda per l'ottica troppo minimale con cui affronta quell'imma ne disastro, focalizzandosi sulla vicenda di una famiglia di sopravvissuti che non riesce a farsi emblema di una tragedia collettiva. Dopo un avvio da film catastrofico, la pellicola assume un carattere di melò, dedicandosi a raccontare le peripezie del clan rimasto separato -da una parte Naomi Watts e il figlioletto maggiore, dall'altra Ewan McGregor con i due bimbi piccini- che cerca di ritrovarsi. »

Un film anti-hollywoodiano che lega azione e sentimento

di Maurizio Acerbi Il Giornale

The Impossible era un film ad alto tasso di rischio. Ovvero, di tramutare in eccessiva spettacolarizzazione lo tsunami che colpì, nel 2004, l'oceano Indiano provocando centinaia di migliaia di vittime. Invece, nelle scene della catastrofe, la regia dello spagnolo Juan Antonio Bayona (The Orphanage) si mostra rispettosa e poco hollywoodiana, ripercorrendo gli eventi di quella tragedia con grande sensibilità, rivivendoli attraverso il racconto della vera storia della famiglia Belon che in quel funesto 26 dicembre si trovava, da due giorni, in vacanza lungo la costa thailandese. »

di Anna Maria Pasetti Il Fatto Quotidiano

I Bennett trascorrono il Natale 2004 nel paradiso tailandese di Phuket, trasformato in inferno la mattina del 26 dicembre. La costa è devastata dal peggior tsunami a memoria di media, e la famiglia si ritrova spezzata in due: la madre Maria (Watts), gravemente ferita, col primogenito Lucas, mentre il padre Henry (McGregor) con i piccoli Simon e Thomas. La catastrofe ambientale diventerà umanitaria e dunque esistenziale anche per la nuova comunità di sconosciuti uniti dalla tragedia. Solo un miracolo riunirà i cinque famigliari. »

Un anno di lavoro per ricreare l'onda assassina

di Roberto Nepoti La Repubblica

Una quantità di film delle ultime stagioni esibisce la scritta "tratto da una storia vera"; senza che, di questa informazione, si veda la necessità. Diverso il caso di The Impossible: sapere non solo che la storia si svolge durante lo tsunami del 2004, ma che è autentica anche la vicenda della famiglia protagonista (in origine spagnola, qui è diventata americana) aiuta ad accettare meglio una sceneggiatura melodrammatica e piena di colpi di scena, che tocca senza andarci per il sottile le corde emotive dello spettatore. »

The Impossible | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)
European Film Awards (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 31 gennaio 2013
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità