•  
  •  
Apri le opzioni

Mario Sesti

Mario Sesti è un attore italiano, regista, sceneggiatore, è nato il 11 maggio 1958 a Messina (Italia). Mario Sesti ha oggi 64 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Il critico-filosofo

A cura di Fabio Secchi Frau

Giornalista e critico cinematografico italiano che, sporadicamente, si è prestato al cinema come documentarista.

Studi e il lavoro come critico e saggista
Mario Sesti nasce a Messina l'11 maggio 1958. Laureato in filosofia, ha cominciato a lavorare come insegnante al liceo Mameli di Roma dal 1984 al 1985, parallelamente, ha cominciato a occuparsi di cinema, imponendosi come critico di L'Espresso (all'interno del quale è rimasto per tredici anni) e passando poi a La Repubblica e Ciak, firmando saggi cinematografici e monografie su personalità storico-artistiche (Nanni Moretti, Mimmo Calopresti, il Nuovo Cinema Italiano, il cinema poliziesco e Jane Campion). In particolare, fu il libro "Tutto il cinema di Pietro Germi", pubblicato da Baldini e Castoldi, a fargli ottenere il premio "Miglior Libro di Cinema dell'anno" nel 1987.

Il restauro delle pellicole
Dal 1998 al 2000, è stato responsabile del progetto Cinema Forever, curando il restauro di pellicole come: Un maledetto imbroglio, La dolce vita, 8 ½, Umberto D, I vitelloni, Lo sceicco bianco, Francesco Giullare di Dio.

L'ultima sequenza
È del 1997 il suo primo lavoro audiovisivo, il documentario breve L'uomo dal sigaro in bocca su Pietro Germi, cui seguirà L'ultima sequenza, sul finale alternativo perduto (venne girato, ma non utilizzato in fase di montaggio) del film di Federico Fellini 8 ½. Utilizzando un'esclusiva intervista al grande maestro, si omaggia il suo cinema e le scelte che lo portarono a preferire la scena del circo come finale del suo capolavoro.

La voce di Pasolini
Nel 2005, firma (in collaborazione con Matteo Cerami e usufruendo della voce narrante di Toni Servillo) un nuovo documentario, La voce di Pasolini, incentrato sulla figura del grande regista e intellettuale assassinato più di trent'anni fa.
Nel 2013, realizza La voce di Berlinguer che, attraverso immagini dei suoi comizi e filmati amatoriali, descrive l'importanza e la profondità di un discorso che Enrico Berlinguer tenne a Torino nel 1981 sulla ricerca della felicità e sulla questione morale. Parallelamente, lo stesso anno, esce anche Fiamme di Gadda - A spasso con l'ingegnere che, invece, è dedicato a Carlo Emilio Gadda e la sua opera poliedrica, attraverso una domenicale passeggiata romana che lo scrittore faceva da Piazza Cavour a Piazza Mazzini e letture e interventi di Sergio Rubini, Pino Calabrese e Fabrizio Gifuni.
Nel 2014 firma ben due documentari. Il primo è Prima del film, incentrato su tutti quei registi che fanno uso del disegno nella prima parte di progettazione di un film (Ettore Scola, Paolo Virzì, Marco Bellocchio). Il secondo è Senza Lucio, che racconta la vita del cantautore Lucio Dalla, attraverso la voce del suo compagno Marco Alemanno, ma anche di coloro che lo hanno conosciuto: Charles Aznavour, Paolo Nutini, John Turturro, Paolo e Vittorio Taviani, Isabella Rossellini, il teologo Enzo Bianchi, Luigi Ontani, Mimmo Paladino, i critici musicali Ernesto Assante e Gino Castaldo, ma anche Renzo Arbore, Stefano Di Battista, la band Marta sui Tubi, la grandissima Piera Degli Esposti (che era stata sua amica fin dall'infanzia), Michele Mondella, Beppe D'Onghia, Antonio Forcellino, i fratelli Peppe e Toni Servillo, e Paola Pallottino. Sesti, attraverso un collage di luoghi che il musicista aveva amato enormemente (le Tremiti, Bologna, la Sicilia, Sorrento), impagina così una pura dichiarazione di grande stima artistica.

Le sceneggiature
Come sceneggiatore firma invece Cosa c'entra con l'amore (1997) e Appassionate (1999).

Altri incarichi
Direttore artistico del Festival Cinema &/è Lavoro di Terni, dal 2004 ha curato le retrospettive del Terra di Siena Film Festival. Nel 2006, è stato invece uno degli organizzatori del primo Festival del Cinema di Roma, in qualità di coordinatore scientifico e responsabile della sezione "ll lavoro dell'attore", ma anche di Extra e Incontri. Intanto, è il coordinatore del laboratorio di critica cinematografica per gli studenti con laurea magistrale, presso il polo DAMS di Roma Tre, e direttore editoriale del Taormina Film Fest.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2021), 106 min.
Documentario, (Italia - 2019), 75 min.
Documentario, (Italia - 2014), 86 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati