•  
  •  
Apri le opzioni

Lorenzo De Angelis

Lorenzo De Angelis è un attore italiano, è nato il 7 ottobre 1984 a Roma (Italia). Lorenzo De Angelis ha oggi 38 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Giovane doppiatore e interprete per la TV e il cinema

A cura di Giulia Zeni

Lorenzo De Angelis nasce a Roma il 7 ottobre 1984 e nel mondo dello spettacolo italiano il suo nome è principalmente conosciuto per i film in cui ha fatto l'interprete e per quelli in cui è stato invece doppiatore.

La TV
De Angelis lavora soprattutto per la televisione e dal 1996 a oggi ricopre diversi ruoli in serie di vario genere, alcune delle quali di successo in Italia. Per quanto riguarda il doppiaggio, si può dire che sia stato il padre, Claudio De Angelis, a trasmettergli questa passione; è questi infatti cofondatore della società di doppiaggio LaBibi.it. Il figlio Lorenzo viene ricordato per la voce del fantasmino Casper (1995) e, più di recente, per doppiare vari attori di telefilm come Matthew Underwood in Zoey 101 o Gastòn Soffritti in Il mondo di Patty. Inoltre gli appassionati del cartone animato giapponese Dragonball ricorderanno che è sua la voce di Goku da bambino. Per quanto riguarda invece i ruoli in cui fa l'interprete, del 1996 è Il goal del Martin Pescatore, per la regia di Ruggero Miti, dell'anno dopo Un giorno fortunato, di Massimo Martelli, in cui è Marcello; del 1998, diretto da Rossella Izzo, Una donna per amico, serie tv incentrata sulla vita di due medici sposati ma in crisi, Laura e Piero (Elisabetta Gardini e Enzo De Caro). Nel 2001 è Stefano nella quarta stagione di Incantesimo, serie che lo vede impegnato anche nella stagione precedente (la regia è di Alessandro Cane e Leandro Castellani); dal 2000 al 2004 lo vediamo sempre sul piccolo schermo per i ruoli che ricopre in diverse serie, come Francesco, Ferrari, Casa famiglia, Tequila & Bonetti. Nel 2005 torna a lavorare con la Izzo in Ricomincio da me e l'anno seguente è parte del cast della fortunata serie Provaci ancora, prof!, della stessa regista. Nel 2006 è nell'episodio "La trappola" all'interno della serie R.I.S. - Delitti imperfetti, di Alexis Sweet e Pier Belloni e anche in Questa è la mia terra, di Raffaele Mertes. Lorenzo De Angelis recita poi la parte di Ginepro nella miniserie italiana prodotta da RaiFiction, lux Vide Spa e Rai trade Chiara e Francesco, che fa parte del ciclo "Storie di Santi" e racconta delle vite di San Francesco d'Assisi e Chiara d'Assisi, interpretati rispettivamente da Ettore Bassi e Mary Petruolo. Nel 2008 è in Il sangue e la rosa, serie televisiva andata in onda su Canale 5 e ambientata nella Roma ottocentesca in quattro puntate, che ha fra i maggiori interpreti Gabriel Garko, Isabella Orsini e Ornella Muti; in Il sangue e la rosa il nostro interprete è Giulio Mancini da ragazzo. De Angelis è infine - per quanto riguarda la televisione - Michele in Puccini (2009), di Giorgio Capitani e Geremia in Caterina e le sue figlie (2010).

Il cinema
In questo ambito troviamo Lorenzo De Angelis a partire dal 2000, anno in cui ha iniziato ad allargare i propri orizzonti, prima esclusivamente incentrati sulle produzioni per il piccolo schermo. Dividiamo i suoi lavori in doppiaggio e interpretazione: nel primo campo lo ricordiamo per la voce che dà al personaggio che ha il volto di Gabe Nevins in Paranoid Park, di Gus Van Sant; nel secondo ecco quanto va ricordato. La prima realizzazione cui prende parte e in cui recita è La banda, per la regia di Claudio Fragasso. Fa seguito un anno dopo Caruso, zero in condotta, diretto ed interpretato da Francesco Nuti, commedia in cui De Angelis è Diego. Di Antoine Fuqua è King Arthur (2004), film che riprende i temi del ciclo arturiano (in particolare l'ascesa al trono di re Artù e la nascita della Tavola rotonda), inquadrandoli però in una cornice storica insolita, in cui lo stesso Artù viene descritto come un romano-britannico ingenuamente convinto del ruolo civilizzatore di Roma, maestra di civiltà e di libertà - fra i maggiori interpreti Clive Owen e Keira Knightley. Presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs al 57° Festival di Cannes, L'odore del sangue diretto da Mario Martone nel 2004 è il successivo film in cui Lorenzo De Angelis è impegnato; a seguire citiamo Sopra e sotto il ponte di Alberto Bassetti (nel 2005) e Sleeping around di Marco Carniti (nel 2008). L'attore è poi al fianco di Luca Ward e Susanna Smit in Piazza Giochi (che segue le vicende di un'adolescente alla ricerca di sé), di Marco Costa, uscito nei cinema italiani nell'aprile del 2010. Nel 2014 è nel cast di Bologna 2 agosto diretto da Giorgio Molteni.

Ultimi film

Drammatico, (Italia - 2008), 90 min.

News

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati