•  
  •  
Apri le opzioni

Jason Flemyng

Jason Flemyng è un attore inglese, regista, produttore, è nato il 25 settembre 1966 a Londra (Gran Bretagna). Jason Flemyng ha oggi 56 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Jekyll? Hyde?

A cura di Fabio Secchi Frau

Jekyll? Hyde? Forse entrambi. Un mostro dal cuore d'oro direttamente rubato dai romanzi ottocenteschi inglesi e trapiantato nei fumetti pop di Alan Moore, anche se un po' tradito nella sua perversa natura. E per un personaggio del genere chi meglio di un volto plastico come quello di Jason Flemyng, specializzato in caratterizzazioni a dir poco incredibili?
Figlio del regista Gordon Flemyng, decide di diventare attore dopo aver recitato in una produzione teatrale liceale che metteva in scena "Il Mago di Oz", all'interno della quale recitava il ruolo dello Spaventapasseri. Successivamente si iscrivere alla National Youth Theatre, alternando, lungo tutti gli Anni Ottanta, la passione per il palcoscenico a quella politica, dato che entra a far parte di un'organizzazione chiamato Young Socialists. Nel 1990, viene ammesso alla London Academy of Music and Dramatic Art e una volta terminata la sua istruzione riesce a entrare nella Royal Shakespeare Company, anche se avvicenderà gli impegni sul palco a quelli televisivi come la serie tv Rich Tea and Sympathy (1991) e svariati film tv.
Poi, dopo aver partecipato al telefilm Le avventure del giovane Indiana Jones (1992), recita nel suo primo lungometraggio: Mowgli - Il libro della giungla (1994) di Stephen Sommers con Cary Elwes, John Cleese, Sam Neill ma, soprattutto Lena Headey con la quale si fidanza ufficiosamente, almeno fino alla loro rottura nel 2003.
Dopo Rob Roy (1995), viene diretto dal nostro Bernardo Bertolucci in Io ballo da sola(1996) con Stefania Sandrelli, seguito da Una casa per Oliver (1996) e dal telefilm The Hunger (1997) con Terence Stamp. Spicca, per bruttezza, nella sua filmografia, il film Spice Girls Il film (1997), fortunatamente seguito dal più sofistica Lock & Stock - Pazzi scatenati (1998) di Guy Ritchie e con Sting, nel quale interpreta un giovane ragazzo che vuole sfidare un gangster.
Per tutta la fine degli Anni Novanta la sua carriera si arricchisce di titoli come: Deep Rising - Presenze dal profondo (1998), Il violino rosso (1998), il film tv Alice nel paese delle meraviglie (1999) e Snatch - Lo strappo (2000) con Brad Pitt. Poi, dopo aver affiancato Antonio Banderas in The Body (2001) e Johnny Depp in From Hell - La vera storia di Jack Lo Squartatore (2001), interpreta il ruolo del Dottor Jekyll nella pellicola fantasy La leggenda degli uomini straordinari (2003) con Sean Connery, dove dà il meglio con uno dei personaggi più schizofrenici della storia della letteratura inglese e del cinema in generale.
Nel 2004 è invece nel cast di The pusher e l'anno seguente in Transporter - Extreme (2005), poi è accanto a Vanessa Redgrave in The Riddle (2007), seguito dal mediocre Bobby Z (2007), dal fantastico Stardust (2007) dove recita con Rupert Everett, Peter O'Toole, Michelle Pfeiffer e Robert De Niro e soprattutto da The Curious Case of Benjamin Button (2008) ancora una volta con Brad Pitt. Dopo l'azione di Scontro tra Titani (2010) e X-Men: L'inizio (2011), lo troviamo nel film di Mike Newell tratto da Charles Dickens Grandi speranze.

Ultimi film

Drammatico, (Francia - 2014), 99 min.

News

Tagli e nuove riprese hanno cambiato il tema della pellicola.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati