•  
  •  
Apri le opzioni

Enrico Lo Verso

Enrico Lo Verso è un attore italiano, è nato il 18 gennaio 1964 a Palermo (Italia). Al cinema il 29 settembre 2022 con il film Dante. Enrico Lo Verso ha oggi 58 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

Il timido ragazzo del sud

A cura di Francesca Pellegrini

Un volto che incarna alla perfezione i drammi che opprimono il Sud, un nome in cui si celano sorprendenti enigmi ed un talento capace di varcare ogni confine: lui è Enrico Lo Verso, uno degli interpreti italiani, maggiormente accreditati a livello internazionale.
Palermitano, classe 1964: Enrico è figlio di un ingegnere e di un'insegnante. Le sue attitudini attoriali spiccano molto presto: ancora giovanissimo frequenta corsi di teatro ed in seguito, decide di iscriversi al Centro Sperimentale di Cinematografia nonché all'Istituto Nazionale del Dramma Antico. In questa scuola, il ragazzo incontra diverse difficoltà nella dizione: non riesce infatti ad eliminare del tutto il suo accento siciliano.
Dopo aver calcato numerosi palcoscenici, il 25enne Lo Verso, debutta sul grande schermo con Il Colore dell'Odio di Pasquale Squitieri. Nel medesimo anno gira il film Ragazzi Nervosi, per la regia di Anselmo Sebastiani. Successivamente Michael Lehmann lo scrittura in Hudson Hawk - Il Mago del Furto, dove l'attore nostrano affianca Bruce Willis.
E' però grazie all'incontro con Gianni Amelio che la carriera di Enrico subisce la svolta decisiva; nel 1992 il cineasta calabrese, lo ingaggia ne Il Ladro di Bambini. Inizialmente Lo Verso doveva unicamente prestare la sua voce al protagonista scelto sino a quel momento: Antonio Banderas. Ma Amelio rimane talmente colpito dal candore di questo giovane che non esita un solo secondo in più a concedergli la parte dell'ingenuo carabiniere Antonio.
La toccante pellicola, che come sappiamo ottiene un successo strepitoso, si aggiudica tra gli altri il Gran Premio della Giuria al Festival di Cannes. Divenuto una celebrità, il divo, viene diretto dal suo maestro in altre due pellicole: Lamerica e Così Ridevano.
Nel frattempo, indossa i panni dell'agente Corsale ne La Scorta di Ricky Tognazzi e quello di Riccardo Broschi nel fastoso Farinelli diretto da Gérard Corbiau. Il ruolo del fratello del cantore, lo rende una vera e propria star anche in Francia. Dal 2000 si divide tra cinema e tv: è nel cast del thriller Hannibal di Ridley Scott, in quello della maestosa serie televisiva I Miserabili e recita ne Il Sole Nero di Krzysztof Zanussi.
Recentemente il Cineporto di Roma, in collaborazione con l'Ambasciata francese, ha dedicato al nostro Enrico Lo Verso una rassegna cinematografica ed una mostra con immagini che ripercorrono il suo cammino artistico.
Nel 2005 esce L'educazione fisica delle fanciulle, co-produzione internazionale diretta da John Irvin in cui Lo Verso veste i panni dell'ispettore; nel 2006 è il protagonista di Tre giorni di anarchia, film drammatico ambientato in Sicilia durante il fascismo. Sempre nel 2006 è co-protagonista del primo film italiano prodotto dalla Buena Vista International: Salvatore - Questa è la vita, storia di un piccolo orfano nella provincia siciliana che si fa carico della propria famiglia. Sempre nel 2006 è diretto da Giulio Base nello storico L'inchiesta, mentre nel 2007 partecipa a Milano Palermo - Il ritorno, secondo episodio della storia iniziata nel 1995, e sempre diretta da Claudio Fragasso. Dal 2007 partecipa a una serie di produzioni televisive: La baronessa di Carini (Rai, 2007), L'isola dei segreti (Mediaset, 2008), Mogli a pezzi (Mediaset, 2008), Il falco e la colomba (Mediaset, 2009). Nel 2009 è fra i molti attori che compaiono, anche se per brevi momenti, in Baarìa, grande affresco corale firmato da Giuseppe Tornatore. Nel 2010 prende parte alla produzione spagnola Room in Rome, di Julio Medem. Nel 2012 è nel cast de Il turno di notte lo fanno le stelle, accanto a Nastassja Kinski e Julian Sands, diretto da Edoardo Ponti. Nel 2013 è diretto da Renzo Martinelli nello storico 11 settembre 1683. Il regista tornerà a dirigerlo anche in Ustica, in uscita nel 2016, in cui recita al fianco di Caterina Murino.

Prossimi film

Ultimi film

Commedia, (Italia - 2020), 96 min.
Drammatico, (Italia - 2016), 93 min.
Commedia, (Italia - 2016), 90 min.
Drammatico, (Italia - 2016), 106 min.
Drammatico, (Italia - 2015), 99 min.

Focus

TELEVISIONE
venerdì 10 luglio 2009
Alessandra Giannelli

Una fiction che sembra realtà Ultima anteprima italiana, per la scuderia Mediaset, qui al Roma Fiction Fest ma la prima in costume che, oltre alla classica presentazione, ha offerto un colpo di scena per l'indignazione espressa da Sabina Began, Beatrice Campireali nella fiction ovvero la madre di Elena, la protagonista, scontenta che nella clip mandata in visione al festival la si veda poco e "muta", dice lei

TELEVISIONE
lunedì 11 maggio 2009
Alessandra Giannelli

Prima, di quattro puntate, da domani 12 maggio 2009, Canale 5 manderà in onda il film tv diretto da Ricky Tognazzi. Un progetto che nasce dal desiderio, sia del regista sia dei produttori (Alessandro Jacchia e Maurizio Momi per la Albatross Entertainmeet S.p.a.) di fare qualcosa di nuovo. Desiderio molto sentito, ultimamente, da Mediaset, che sta sperimentando diversi prodotti con buoni successi, anche se con un po' di ansia, ammette Jacchia, che riconosce in questo film un lavoro di talento

TELEVISIONE
lunedì 16 marzo 2009
Alessandra Giannelli

Nuovi casi per il commissario Rex Seconda stagione del cane poliziotto più famoso del mondo, interamente girata a Roma (per dieci episodi) avrà, sul finale, anche Vienna come location (gli ultimi due episodi); in tutto: sei puntate in onda su Rai Uno da martedì 17 marzo. Completamente italianizzata, già dalla prima edizione, ancora non ha ottenuto riscontro in Austria, dove va in onda la versione tedesca, ma che sarà trasmessa quest'anno con tutte e due le serie, per le quali si prevede un successo strepitoso come scaramanticamente dichiarano i suoi produttori (Leader Productions, Rai Fiction e Beta film)

INCONTRI
giovedì 15 novembre 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il ritorno Abbandonato il tema mafioso, Claudio Fragasso riporta sul grande schermo il Vice Questore Nino Di Venanzio (Raul Bova) e l'Ispettore Superiore Remo Matteotti (Ricky Memphis) nel tentativo di esplorare il cinema di genere, confezionando un film d'azione rocambolesco che sconfina nella fiction televisiva. "Sono un difensore del cinema di genere da sempre e sono convinto che l'Italia ne abbia bisogno perché è la strada migliore per esportare i nostri film all'estero" dichiara il regista

NEWS
martedì 19 giugno 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Arturo Pérez-Reverte e Alatriste Nato in Spagna nel 1951 Arturo Pérez-Reverte ha iniziato la sua carriera come giornalista, lavorando come reporter di guerra in alcuni dei luoghi più "caldi" del mondo come la Croazia e Sarajevo. In seguito al successo conseguito per il thriller "Il maestro di scherma", pubblicato nel 1988, Pérez-Reverte abbandona il giornalismo per diventare romanziere a tempo pieno

News

Nella scelta del Cinema di Sky, un'opera capace di restituire il talento e l'anima inquieta dell'artista.
Ritornano Nino Di Venanzio e Remo Matteotti, pronti a scortare (nuovamente) l'ex ragioniere della mafia Turi Leofonte.
L'ex Aragorn torna a vestire i panni di un guerriero letterario nel film di Agustín Díaz Yanes in uscita il 22 giugno.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati