Captain Phillips - Attacco in mare aperto

Film 2013 | Azione +13 134 min.

Regia di Paul Greengrass. Un film Da vedere 2013 con Tom Hanks, Barkhad Abdi, Barkhad Abdirahman, Faysal Ahmed, Mahat M. Ali. Cast completo Titolo originale: Captain Phillips. Genere Azione - USA, 2013, durata 134 minuti. Uscita cinema giovedì 31 ottobre 2013 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,44 su 53 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Captain Phillips - Attacco in mare aperto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La cronaca del Capitano Phillips dell'incontro avvenuto in mare con i pirati somali. Il film ha ottenuto 6 candidature a Premi Oscar, 4 candidature a Golden Globes, 9 candidature e vinto un premio ai BAFTA, In Italia al Box Office Captain Phillips - Attacco in mare aperto ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 1,6 milioni di euro e 775 mila euro nel primo weekend.

Captain Phillips - Attacco in mare aperto è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,44/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,87
CONSIGLIATO SÌ
Greengrass si conferma abilissimo nel saper creare il massimo della tensione tra due estremi noti in partenza.
Recensione di Marianna Cappi
venerdì 25 ottobre 2013
Recensione di Marianna Cappi
venerdì 25 ottobre 2013

Nel 2009 il capitano Richard Phillips lascia la sua famiglia nel Vermont per guidare la nave porta container USA Maersk Alabama dall'altra parte del mondo. In acque extraterritoriali, il suo bastimento viene però attaccato da un manipolo di pirati somali, armati e pronti a tutto, e Phillips viene rapito, in cerca di riscatto.
Serve a poco che i pescatori somali chiamino il personaggio di Tom Hanks "Irish" anziché yankee: il film si nasconderebbe dietro un dito se non desse per evidente e garantito che quello che racconta è un attacco alla ricchezza battente bandiera americana da parte di un gruppo di poverissimi, ricattati da un locale signore della guerra e dunque in qualche modo "obbligati" a recitare la parte dei cattivi e a posizionare Hanks e i suoi in quella degli eroi. Ma non è questo il punto, o meglio è solo il punto di partenza.
Greengrass si trasferisce dal ventre dell'aereo United 93 a quello di una nave che porta soccorsi umanitari, ma la sostanza non cambia, e non solo perché si tratta della ricostruzione di una storia vera, ma soprattutto perché, se là era la fine ad essere nota, qui lo è in qualche modo la premessa. Il governo americano non abbandona i suoi cittadini (è una morale che torna sempre più spesso nei film hollywoodiani degli ultimi anni), foss'anche uno solo, e non importa quali e quanti costi umani e militari questo comporti. La cavalleria arriverà e quella somala potrebbe allora tradursi in un'altra missione suicida, ma -ancora una volta- l'abilità cinematografica di Greengrass sta tutta nel saper creare, tra due estremi noti, una tensione che non lascia scampo.
La scrittura non è mai stato il punto di forza dei film da lui diretti, e i dialoghi di Captain Phillips non si segnalano per particolare smalto, ma questa volta la dinamica narrativa è più semplice e al contempo più sofisticata. Dalla condizione di assedio, che vede tutti contro tutti, il film vira ad un certo punto verso un contesto più asfittico e cardiopatico: l'Iliade si trasforma così in Odissea e Philipps si ritrova a vivere una serie di peripezie in solitaria. Per tornare a casa, dovrà ricorrere alle sue doti umane (il rapporto tra i due capitani è lo spazio emotivo del film), all'astuzia e alla fede in un'entità superiore (i Seals).
L'ambientazione in alto mare, il ritratto lucido della Marina statunitense nei suoi vari gradi, l'impatto visivo e metaforico della piccola scialuppa circondata dalle enormi navi da guerra sono parte integrante dello spettacolo inscenato da Greengrass. Completa il quadro la performance di Tom Hanks e il cast di non professionisti che dà sguardo e sangue ai pirati somali. Non si cerchino, però, grandi spunti etico-politici: that's entertainment.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
CAPTAIN PHILLIPS - ATTACCO IN MARE APERTO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 4 novembre 2013
ANDREA GIOSTRA

Adrenalinico: è questa la migliore definizione possibile del bellissimo film diretto da Paul Greengrass, con l’eccellente sceneggiatura di Billy Ray, che con gli ultimi due capitolo della trilogia sull’agente segreto Jason Bourne, aveva già dato ampia prova della sua cristallina classe ed abilità nel suscitare emozioni forti e ad alta tensione. Captain Phillips, con un superbo Tom Hanks che certamente [...] Vai alla recensione »

sabato 2 novembre 2013
Tatiana Micaela Truffa

<<Dev'esserci un altro modo per vivere, che pescare e rapire gente.>> <<Forse in America Irish, forse in America.>>  La superba recitazione di Tom Hanks è sempre capace di per sè a trasformare un film in un gran bel film; e anche questa volta Tom Hanks non delude le aspettative. Ma c'è molto di più: Captain Phillips è un capolavoro [...] Vai alla recensione »

sabato 2 novembre 2013
Andrelibero

Premetto che da anni mi interesso e mi informo sulla pirateria moderna e quindi sapevo gia come sarebbe stata la storia del film e comunque visto che sono interessato all'argomento ho deciso di visionare il suddetto film al cinema. Sono rimasto molto soddisfatto della rappresentazione della vicenda, il film porta a creare un gran livello di tensione e il come sempre bravissimo Tom Hanks ci fa immedesimare [...] Vai alla recensione »

giovedì 7 novembre 2013
jaylee

Paul Greengrass, uno dei migliori registi di action movies degli ultimi tempi (a lui si deve la trilogia di Bourne e il più recente Green Zone), sceglie Tom Hanks per portare sullo schermo una storia vera, ovvero l’abbordaggio di una nave cargo USA da parte di una barchetta di pirati somali e il conseguente rapimento lampo del capitano della nave, ovvero Richard Phillips.

lunedì 4 novembre 2013
Filippo Catani

Una nave portacointainer viene presa in ostaggio da un gruppo di giovani pirati somali nel 2009. La nave è guidata dall'esperto e coraggioso capitano Philips che dovrà cercare di salvare la vita dei suoi marinai e anche soprattutto la sua. Ispirato a fatti realmente accaduti. La storia è veramente toccante ed emozionante specialmente perchè lo spettatore è consapevole [...] Vai alla recensione »

domenica 3 novembre 2013
Sohck

Una superba interpretazione del regista Paul Greengrass e dell' attore Tom Hannks di una storia vera ambientata nei nostri tempi. Phillips, capitano di un enorme nave americana per trasporto merci si trova a navigare le acque internazionali confinati con la Somalia (mare ormai noto per la presenza di pirati che sequestrano navi e ciurma per poi chiederne il riscatto), ben presto le voci che giravano [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 novembre 2013
Michele Marconi

Phillips, capitano di una nave mercantile statunitense, subisce l'attacco da parte di un gruppo di pirati somali. Capitan Phillips- Attacco in Mare Aperto non è un capolavoro sotto il punto di vista della trama, tuttavia il suo valore (percepibile anche dai meno esperti) riside sicuramente nel magistrale lavoro che il regista Greengrass è riuscito a svolgere sulle dinamiche tra i [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 novembre 2013
diomede917

Ispirato alla storia vera del mercantile Alabama preso d’assalto dai pirati somali esce nei cinema Captain Philips-Attacco in mare aperto…..dimostrando anche questa volta che quest’anno la politica delle Major sia quelle di arrivare alla quantità con la qualità. E dopo Rush e Gravity abbiamo il terzo validissimo esempio di quello che definisco Blockbuster d’autore di cui sono un grande fan.

sabato 9 novembre 2013
Angelo Bottiroli - Giornalista

Quando ti accorgi che un film è bello ed interessante e non hai buttato via i tuoi soldi? Uno dei parametri più importanti è il tempo: se arriva la subito al fine  e due ore di film ti sembrano volate via in un soffio significa che il regista ha saputo creare un buon film pieno di azione  e “senza cadute” nella trama.

lunedì 3 marzo 2014
gianleo67

Storia (romanzata e drammatizzata) del dirottamento della nave mercantile americana MV Maersk Alabama ad opera di pirati somali nell'Aprile del 2009, tratta dalle vicende autobiografiche del suo capitano Richard Philips rapito durante l'arrembaggio e poi liberato grazie all'intervento della marina USA. Perfettamente in linea tanto con il suo stile improntato ad un iperrealismo dinamico [...] Vai alla recensione »

domenica 1 dicembre 2013
pensierocivile

Affidare una sceneggiatura ben scritta basata su una storia realmente accaduta a Paul Greengrass è un po’ come stiparla in un caveau, una assicurazione sul film che ne verrà fuori. Del resto la sua filmografia parla chiaro e Bloody Sunday (sulla domenica di sangue del 1972 in Irlanda del Nord) così come United 93 (sul volo United Airlines 93 dirottato l’11 settembre 2001 e schiantatosi al suolo dopo [...] Vai alla recensione »

sabato 23 novembre 2013
Andrea Fratini

Dopo BLOODY SUNDAY e UNITED 93, Greengrass torna a pescare nel passato recente, descrivendo con passione ed energia la storia thriller e avventurosa vissuta dal capitano Phillips nelle acque del Corno d'Africa alle prese con i pirati somali. La regia non sbaglia un colpo nell'analizzare dettagliatamente gli avvenimenti e nel ricostruirli con il corretto pahos, coinvolgendo dall'iniz [...] Vai alla recensione »

sabato 9 novembre 2013
hollyver07

Ciao. Tratto da una storia vera, il film narra gli eventi connessi ad un atto di pirateria avvenuto anni orsono al largo della costa Somala, in Oceano Indiano. Protagonisti del fatto furono: - la PC Maersk Alabama ed il suo equipaggio, sotto il comando del Cpt. Phillips (un Tom Hanks ben calato nel ruolo) - un gruppo di banditi somali ai quali il concetto di pirateria si applica [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 gennaio 2017
biso 93

Captain phillips, e' un film del 2013 diretto da Paul Greengrass. Candidato a 6 premi oscar, questo film e' un ottima rappresentazione di come dovrebbe essere un buon film di intrattenimento. La sceneggiatura e' davvero notevole, non tanto dal punti di vista dei dialoghi ma dello sviluppo narrativo, in quanto Captain Phillips riesce a cambiar marcia con una notevole fluidita'.

domenica 25 ottobre 2015
ALBERTO PEZZI

CREDO CHE QUESTO FILM SIA STRAORDINARIO. LA TENSIONE, L’ ADRENALINA, LA SUSPENCE, MA ANCHE LA DRAMMATICITA’. QUESTO FILM RACCONTA VERAMENTE TANTE COSE. UNICO. IL DRAMMA DEL RAPIMENTO MESSO DI FRONTE AL DRAMMA DELLA PIRATERIA, SEMPRE PIU’ CRIMINE ORGANIZZATO CHE UTILIZZA POVERI UOMINI ALLO SCOPO DI ARRICCHIRE CAPI E STATI SPARSI IN TUTTO IL MONDO.

mercoledì 11 marzo 2015
Luigi Chierico

Il film tratta un argomento scottante che per lungo tempo ha interessato l’opinione mondiale. Un fatto di cronaca vero accaduto nel recente 2009: un atto di pirateria da parte della Somalia ad un mercantile americano. La trama è presto narrata, è tutta qui. Un fatto di cronaca dunque narrato e portato sullo schermo con un verismo eccezionale, sembrano riprese dal vivo non soltanto le azioni che si [...] Vai alla recensione »

martedì 15 aprile 2014
jacopo b98

 2009. Il capitano Richard Phillips (Hanks) è in mezzo al mare, su una grande nave porta-container. Il viaggio, dall’Oman a Mombasa, passa per il mare di fronte al corno d’Africa. Lì la nave viene attaccata dai pirati somali. Inizia una lunga battaglia senza esclusione di colpi. Alla fine Phillips ne uscirà vivo, i pirati tutti morti se si fa eccezione per il loro [...] Vai alla recensione »

domenica 2 marzo 2014
Ilaria Pasqua

 Nel 2009 il capitano Richard Phillips lascia la sua famiglia per guidare una nave container degli Stati Uniti. Ma mentre sono in viaggio vengono attaccati da quattro pirati somali che riescono a salire a bordo. Il piano non andrà però come ci si aspetta, grazie al sangue freddo di tutto l'equilpaggio, e i quattro saranno costretti a fuggire portando con loro il capitano, in [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 febbraio 2014
ultimoboyscout

Storia vera del 2009: il mercantile americano MV Maersk Alabama viene assaltato e dirottato da pirati somali. Il Capitano Phillips viene preso in ostaggio per chiedere un riscatto agli Stati Uniti. Verrà liberato alcuni giorni dopo dalla Marina americana. Greengrass si cimenta ancora una volta con un fatto realmente accaduto, un avvenimento clamoroso, visto che una nave USA non veniva sequestrata [...] Vai alla recensione »

domenica 10 novembre 2013
Alex2044

Un film ben fatto e ben interpretato . Non genera entusiasmi ma si lascia vedere con simpatia . Piccolo neo , un eccesso di camera a mano . Si può vedere .

sabato 6 settembre 2014
ollipop

Regia sceneggiatura  montaggio interpretazione  tutto concorre a creare una pelllicola straordinaria avvincente che incolla alla poltrona per due ore senza un attimo di tregua . Tom Hanks giganteggia ma tutti gli interpreti offrono un saggio recitativo orchestrati da una regia impeccabile. Attori per lo piu sconosciuti con i pirati somali capaci di offrire drammaticità  violenza [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 novembre 2013
Akela87

molto adrenalinico

sabato 2 novembre 2013
liberty85

Un film che ti lascia ogni scena senza fiato, uno dei più bei film visti nel 2013 . Tom Hanks è sempre una garanzia! 

venerdì 15 novembre 2013
dotto97

pensavo fosse un film noioso e monotono ma mi devo ricredere. innanzitutto il film ha una grafica molto bella che ti fa immedesimare nell'ambiente del film, la storia e stata riprodotta benissimo con un ottimo filo logico infine devo fare i complimenti a Tom Hanks che ha interpretato in modo molto convincente la sua parte per me e un film che bisogna assolutamente vedere

giovedì 14 novembre 2013
astromelia

a volte il film scade nel ridicolo,tipo navigare in mari infestati dai pirati e lasciarsi prendere senza portarsi armi a bordo da quattro magrebini ben sapendo che può succedere o senza farsi scortare dall'esercito sembra assurdo,come la forza in campo dispari tra le parti che ci mette una vita per poi far finire come preventivato cioè con l'uccisione dei pirati che guarda caso nessuno si aspettava!!!!!!(m [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 novembre 2013
Andreafalci

Ottimo e bellissimo film, sia per la trama molto reale sulla pirateria marittima, ma forse e soprattutto per la meravigliosa fotografia e per le forti emozioni che suscita l'aspetto della navigazione e delle manovre aeronavali di corvette, Hercules e tecnologia di armamento sia agli appassionati che ai meno. Importante ( a mio avviso ) l'aspetto umano che è presente durante tutto il film.

domenica 10 novembre 2013
Andrelibero

Peccato che il film sia stato penalizzato dal fatto che sia uscito al cinema in contemporanea con sole a catinelle che è paragonabile a quelle lampade blu che servono per attirare zanzare e falene.

domenica 10 novembre 2013
Rickygnuck

Ragazzi questo film e' spettacolare, da vedere assolutamente. Ottima interpretazione di Tom Hanks nei panni di un capitano premuroso, timoroso ma incredibilmente intelligente e astuto. I personaggi recitano molto bene; soprattutto i pirati somali ma, secondo me, l'attore che interpreta il loro capo spesso sembra troppo tranquillo, nel senso che e' evidente il distacco tra un attore cm Hanks [...] Vai alla recensione »

sabato 2 novembre 2013
rct_freexis

Sono appena uscito dalla sala,e sono ancora scosso. Sono rimasto letteralmente incollato alla sedia tutto il tempo. Un grande,grande film con un Tom Hanks straordinario.

martedì 29 ottobre 2013
pepito1948

Un cargo americano stracolmo di container –tra cui molto materiale umanitario- naviga al largo della Somalia, Paese notoriamente in balia dei signori della guerra e di trafficanti senza scrupoli che per soldi non esitano a sfruttare la manovalanza locale più disperata e povera, come i pescatori dei villaggi lungo la costa. Il capitano della nave Phillips, priva di presidio armato,  [...] Vai alla recensione »

sabato 9 agosto 2014
stefano bruzzone

 Classico filmone americano adrenalinico e spettacolare. Molto ben girato e con un cast, oltre a Tom Hanks sempre sul pezzo, veramente all'altezza e perfettamente calato nella parte. Non mancano le solite battute all'americana e alcune situazioni discutibili, ma il film rapisce lo spettatore sino all'epilogo finale. Molto belle le scene girate a bordo durante la navigazione.

domenica 16 marzo 2014
Alexander 1986

Storia semi-vera di Richard Phillips (Tom Hanks), comandante di una nave container attaccata dai pirati somali durante la traversata del Golfo di Aden. Egli farà di tutto per proteggere il suo equipaggio, fino a rischiare la propria vita. Il motto del film è indicato da una battuta a inizio film: "Nel mondo di oggi bisogna essere forti". Deve essere forte il comandante Phillips per superare le avversità, [...] Vai alla recensione »

lunedì 17 febbraio 2014
Kronos

Un tempo i polpettoni di propaganda yankees descrivevano eroici e impavidi cowboys impegnati a fare a pezzi plotoni di feroci nazisti o a vincere la guerra fredda con gli orsi russi. Poi è stata la volta dei guerriglieri vietnamiti, molto più scalcinati ma buoni comunque per qualche ora d'intrattenimento a suon di Napalm, defoglianti e imboscate nella giungla.

giovedì 14 novembre 2013
Giangy3D

Il film ha reso l'idea di cosa sia la pirateria ai giorni nostri. ottima interpretazione da parte di Tom Hanks, come sempre riesce a trasportare lo spettatore e a trasmettere un buon carico d'emozioi. Da tenere in considerazione anche l'interpretazione di  Barkhad Abdi, che nei panni del capitano Somalo riesce sicuramente a far recepire cosa sia un comando e cosa significhi rispettarlo [...] Vai alla recensione »

martedì 17 aprile 2018
sverin

......meritata superiorità tecnologica vincente sull'inciviltà del terzo mondo nel quale l'uomo moderno commise l'epocale errore di abbandonare le colonie. Se tutto il mondo fosse stato colonizzato dalle società ritenute giustamente "superiori" in quanto più civili ed evolute e fossero però rimaste nelle colonie conquistate, ora non ci sarebbero [...] Vai alla recensione »

sabato 27 dicembre 2014
Contrammiraglio

Film da non disprezzarsi, e le scene in mare son davvero assai gradevoli; quando entrano in azione i brutti e cattivi (i SEAL), viene un po di magone a pensare alla vicenda dei nostri due marò!   

mercoledì 4 giugno 2014
Onufrio

Ispirato ad una storia vera, forse al quanto romanzata, in questo film si racconta la vicenda del capitano Richard Phillips, partito per una spedizione di merci con vari viveri a bordo attraversando zone a forte rischio di pirateria, e puntualmente si scontrano con dei somali che s'impossessano della nave con imbarazzante facilità ed inizia così la disavventura del nostro protagonista, [...] Vai alla recensione »

domenica 27 aprile 2014
enzo70

Tom Hanks interpreta la storia, vera, di Richard Phillips, capitano di una nave mercantile assalita dai pirati al largo delle coste somale. Gran parte del film si racchiude nei dialoghi tra il capitano statunitense ed il capo dei pirati somali, storie diverse, culture diverse, esigenze diverse. Alla dignità, quasi eroica, di Phillips si contrappone l’orgoglio del pirata, criminale per [...] Vai alla recensione »

domenica 2 marzo 2014
XIVIEW

col cuore in gola...questa è la sensazione che si ha per tre quarti di film (almeno per me)...se soffrite di cuore state attenti !!! Il film è un crescendo di tensione che come un pesce agganciato all'amo ad ogni strattone della cima da la sensazione di liberarsi ma succede invece.... l'esatto contrario...la sua situazione peggiora e la paura cresce perchè si rende [...] Vai alla recensione »

venerdì 7 febbraio 2014
cizeta

Il film narra la vera storia accaduta alla nave mercantile Alabama, primo dirottamento ad una nave statunitense in tutta la storia navale americana. Greengrass non ci mette molto di suo, la scenografia è già scritta purtroppo dalla realtà degli avvenimenti.  La pelliccola cattura da subito, grazie al set anomalo di una nave mercantile, all'adrenalina che il film trasmette [...] Vai alla recensione »

giovedì 7 novembre 2013
no_data

La reale capacità delle forze Americane Un film di eccezionale dinamicità e interpretazione del Captan Phillips.. Una regia superlativa per la fotografia ed i tempi della parte di "annullamento" dei pirati.. Da vedere e da non perdere. Robertix

martedì 5 novembre 2013
THE MOON

Il regista Paul Greengrass firma questa straordinaria regia tratta da fatti realmente accaduti e che nessuno avrebbe potuto rendere più veri di lui,che ha sulle spalle la responsabilità artistica di grandi copioni riportati magistralmente sullo scermo.Premiato con l'orso d'oro,Greengrass è risuscito a sfiorare anche l'oscar nella sua carriera.Ma questo film merita una lodevole critica per l'argomento [...] Vai alla recensione »

domenica 3 novembre 2013
Alessandro Surza

Tom Hanks incredibilei in un film che toglie il fiato.

giovedì 7 novembre 2013
SILVIA63

Ti tiene incollato alla poltrona con l'adrenalina alle stelle, angosciante ma molto bello. Drammatico e fonte di tantissime riflessioni sulla ricchezza e la povertà del mondo. Tom Hanks è bravissimo.

giovedì 7 novembre 2013
no_data

La reale capacità delle forze Americane Un film di eccezionale dinamicità e interpretazione del Captan Phillips.. Una regia superlativa per la fotografia ed i tempi della parte di "annullamento" dei pirati.. Da vedere e da non perdere. Robertix

venerdì 21 febbraio 2014
blasiusack

Bellissimo film, un Tom Hanks come non lo si vedeva da anni. La regia, il montaggio sonoro e la colonna sonora a dir poco fantastici. Sorprendente Barkhad Abdi che ha tirato fuori un'interpretazione da Oscar. 

venerdì 8 novembre 2013
Kasparlo

Ottimo film, non un momento di stanca

mercoledì 6 novembre 2013
luciacinefila

Appassionante, senza un attimo di tregua, interpretazione magistrale di un attore fra i migliori del panorama cinemtografico degli ultimi tempi( ovviamente mi riferisco a Tom Hanks....L'INDISCUSSO PROTAGONISTA !!!!!!!!!!!), realistico..( e come potrebbe essere altrimenti..visto che la sceneggiatura nasce da una storia realmente accaduta..)oltre che ben realizzato.

giovedì 7 novembre 2013
GIANFAOLO

vabbè...volevate portare al cinema sta storia, ma lo potevate fare pure mejo...cioè..il primo tempo da suicidio. Il secondo azioni scontate. In poche parole, a me non è piaciuto.

domenica 3 novembre 2013
ulissegreco

sono rimasto deluso da questo film, anzi irritato, certo è ben recitato, tensionale, anche spettacolare, ma non è possibile accettare che per tutto il film questi pseudo feroci pirati si facciano prendere per i fondelli dal grande capitano e da negoziatori vari ingannati da una serie di bugie e mezzucci a cui non crederebbe neanche un bambino, approfondimento etico e sociale superficiale, e per finire, [...] Vai alla recensione »

Frasi
Andrà bene capitano Philips, andrà tutto bene!
Una frase di Muse (Barkhad Abdi)
dal film Captain Phillips - Attacco in mare aperto - a cura di Massimo D'Alessandro
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Valerio Caprara
Il Mattino

L'ultimo quarto d'ora è da applausi (e brividi) a scena aperta, ma è tutto «Captain Phillips - Attacco in mare aperto» che finora si candida a migliore film della stagione. La formula applicata dal cinquantottenne regista britannico Paul Greengrass è, del resto, quella basica del cinema-cinema, il massimo di suspense e tensione coniugato con uno sguardo problematico, ma non didascalico sui dati della [...] Vai alla recensione »

Adriano De Grandis
Il Gazzettino

Solo Bigelow riesce a governare il caos come Paul Greengrass: non a caso entrambi sono attratti dal cinema di genere e dai fatti di cronaca controversi, spinosi, laceranti, che pongono problemi politici, sociali, ossessioni singole e di massa. Fin dai tempi di "Bloody Sunday", il regista britannico ha mostrato la sua devozione a contesti prettamente "western" (per la contrapposizione di due schieramenti [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
lunedì 16 settembre 2013
Chiara Renda

In esclusiva su MYmovies.it la locandina italiana di Captain Phillips - Attacco in mare aperto, nuova opera del regista britannico Paul Greengrass che racconta il sequestro della nave porta container U.

winner
miglior attore non protag.
BAFTA
2014
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati