Il sole nero

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il sole nero   Dvd Il sole nero  
Un film di Krzysztof Zanussi. Con Valeria Golino, Kaspar Capparoni, Lorenzo Balducci, Mariella Lo Sardo, Toni Bertorelli.
continua»
Drammatico, durata 104 min. - Italia, Francia 2006. uscita venerdì 15 giugno 2007. MYMONETRO Il sole nero * * - - - valutazione media: 2,35 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,35/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * - - -
Trailer Il sole nero
Il film: Il sole nero
Uscita: venerdì 15 giugno 2007
Anno produzione: 2006
   
   
   
Agata ha finalmente trovato il vero amore nella persona del suo giovane marito Manfredi. Ma il sogno si trasforma drammaticamente in incubo, costringendola a scegliere tra perdono e vendetta.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Formalmente elegante e rigoroso, l'amour fou raccontato con freddezza da Zanussi
Marzia Gandolfi     * * * - -

Agata e Manfredi si amano di un amore assoluto. Dopo una notte di passione in cui i giovani sposi progettano un figlio e il futuro, Manfredi viene ucciso per noia e invidia da un vicino di casa balordo, celato dietro una persiana. Agata, impazzita per la perdita prematura del marito, è decisa a vendicarsi. Diffidente nei confronti dello Stato e della sua giustizia, Agata riconosce, pedina e inchioda al suo destino l'assassino del compagno.
Dopo l'elaborazione del lutto sentimentale dell'ambasciatore "non grato" e polacco del film precedente, Zanussi gira un melodramma metafisico ispirato a un fatto di cronaca accaduto nella provincia catanese. Nella città siciliana cova il dolore e la vendetta di una sposa che il capriccio di un "angelo caduto" ha reso dissennata e vedova. Formalmente elegante e rigoroso, il cinema del regista polacco risulta composto e distante nel trattare l'amour fou. La freddezza del film risiede nella volontà di non intervenire se non coi fatti, un metodo oggettivo tenacemente attaccato allo stato delle cose piuttosto che ai sentimenti.
Neppure la morbidezza della Golino riesce a creare il caos necessario a scompigliare le perfette geometrie esistenziali del film, la passione eccessiva e totale di Agata per Manfredi è tragica ma priva di vertigine. Lontani dalla Sicilia che "respira" di Crialese, i bei lineamenti dell'attrice sembrano piuttosto raffreddati dalla direzione di Zanussi, che non si annienta mai nel suo personaggio. Persino il mare di Siracusa che "infrange" Catania (il film è stato girato nelle due città siciliane che per licenza poetica diventano una sola) resiste alla sua macchina da presa, incapace di esplorarne l'identità profonda.
Le incertezze fisiologiche, la Tradizione, la profondità storica della Sicilia restano impermeabili allo sguardo "straniero" del regista, che non raccoglie l'emozione della sua eroina e che contrasta il racconto invece di accompagnarlo. È un film di oggetti, di superfici (quadri, specchi, pavimenti, tavoli e tavole da obitorio), di dettagli distribuiti per restituire il punto di vista di Agata, che nello sfiorare la realtà non fa che rivelarsene estranea, incapace a coglierla se non frantumata e alienata. Più abile e a suo agio nello sfruttare la situazione nascosta dietro le apparenze della situazione evidente, Zanussi sacrifica l'anima melò a quella metafisica e affronta il tema della giustizia intesa come conoscenza assoluta attraverso un caso di cronaca nera: la favola d'amore interrotta di una sposa. Nel Bel Paese che ha spinto all'estremo l'impunibilità, il regista segue il proposito di giustizia (sommaria) di una donna immobile e disumana, chiusa alle sollecitazioni esterne. Le mancanze dello Stato, che toglie otto anni di vita a un omicida che ha eliminato una vita intera, vengono sostituite con la miseria morale della protagonista, inesorabile giustiziera. La colpa di Agata è la stessa che condanna la sua vittima: la disumanità di un atteggiamento contratto in una dimensione irreale, quella dello studio di posa che introduce il film e in cui il film si perde.

Stampa in PDF

Premi e nomination Il sole nero MYmovies
il MORANDINI
Il sole nero recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Il sole nero
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
62%
No
38%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il sole nero adesso. »
Shop

DVD | Il sole nero

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 6 novembre 2007

Cover Dvd Il sole nero A partire da martedì 6 novembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il sole nero di Krzysztof Zanussi con Valeria Golino, Kaspar Capparoni, Lorenzo Balducci, Mariella Lo Sardo. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo - italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet Il sole nero è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Il sole nero

SOUNDTRACK | Il sole nero

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 17 aprile 2012

Cover CD Il sole nero A partire da martedì 17 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Il sole nero del regista. Krzysztof Zanussi Distribuita da CAM. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

Purezza e crudeltà

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Trionfante, l'arcangelo Michele si erge sopra Satana, steso a terra ma non del tutto vinto, e anzi fatto ancor più minaccioso dalla lotta terribile ingaggiata con il suo nemico. Così, secondo un'iconografia antica, si vede in un quadro cupo che sta nella grande casa di Agata (Valeria Golino) e Manfredi (Lorenzo Balducci). E infattitra il Bene e il Male che si combattono, e che combattendosi si alimentano l'uno dell'altro, si sviluppa o almeno vorrebbe svilupparsi Il sole nero (Italia e Francia, 2007,104'). »

E Valeria salva l'amour fou

di Roberta Bottari Il Messaggero

L'amore fra Agata (Valeria Golino) e il giovane marito Manfredi (Lorenzo Balducci) è totalizzante. Ma un colpo di fucile colpisce Manfredi alla testa, uccidendolo e consegnando sua moglie alla disperazione. Accettare la realtà è impossibile: ad Agata, che diffida di Stato e Giustizia, non resta che vendicarsi... Con Il sole nero Zanussi racconta l'amour fou, ma anche la contrapposizione fra bene e male, lo squilibrio fra ricchi e poveri, il lutto, la vendetta. Si sa, quando si affrontano temi importanti, il ridicolo è in agguato. »

di Stefano Lusardi Ciak

Abbiamo (avremmo) bisogno di un autore come Zanussi, che tende al trascendente e guarda in macchina con sguardo etico. E il precedente Persona non grata, malinconica e disincantata radiografia della nuova Europa dell'Est, era stato un bel segnale di rinascita dopo anni mediocri. Delude perciò profondamente questo Il sole nero, in cui il regista polacco punta altissimo, ma fallisce l'ipotesi di coniugare l'urgenza degli interrogativi etici cristiani con uno straniamento atemporale da tragedia classica. »

Purezza e crudeltà

di Luigi Bini

Satana, in persona. Nascosto in una catapecchia, osserva la vita amorosa di due angeli non ancora caduti, Agata e Manfredi. Nel lungo prologo di Il sole nero, Krzysztof Zanussi indugia sul loro stato di grazia. Da poco sposati, se ne stanno sospesi in una sorta di Paradiso terrestre. Nudi, belli, appassionati, hanno come unico pensiero quello di non lasciarsi mai, nemmeno per la breve sospensione del sonno. Ma, dall'altra parte della strada, sta in agguato Lucifero. Un giovane trafitto dal Male, che ha schiavizzato il fratello minore, e che con un fucile di precisione sta per compiere un delitto atroce. »

Il sole nero | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità