Cars 2

Film 2011 | Animazione Film per tutti 120 min.

Regia di Brad Lewis, John Lasseter. Un film con Tony Shalhoub, Owen Wilson, Larry The Cable Guy, John Ratzenberger, Cheech Marin. Cast completo Titolo originale: Cars 2. Genere Animazione - USA, 2011, durata 120 minuti. Uscita cinema mercoledì 22 giugno 2011 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,87 su 67 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Cars 2 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Mentre Saetta McQueen gira il mondo per partecipare alla Race Champions, Cricchetto rimane invischiata in una spy-story. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes, In Italia al Box Office Cars 2 ha incassato 10,5 milioni di euro .

Cars 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,87/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 2,69
PUBBLICO 3,57
CONSIGLIATO SÌ
Sequel poco audace che guarda al merchandising senza raggiungere grandi vette emotive.
Recensione di Gabriele Niola
lunedì 20 giugno 2011
Recensione di Gabriele Niola
lunedì 20 giugno 2011

Un ricco magnate del petrolio decide di passare ai carburanti ecologici e per promuovere l'affidabilità della sua nuova miscela organizza un campionato di tre gare, ognuna in un paese diverso (Inghilterra, Giappone e Italia) a cui parteciperanno le automobili più veloci del mondo con lo scopo di determinare quale sia la più potente. Saetta McQueen ovviamente è in prima linea e dovrà vedersela con Francesco Bernoulli, auto da Formula 1 arrogante e spaccona.
Le gare però sono funestate da incidenti sui quali vigilano Finn McMissile e Holly Shiftwell, agenti segreti dell'intelligence impegnati ad indagare su un intrigo internazionale che sventuratamente scambiano Carl Attrezzi per una spia sotto copertura, coinvolgendolo nella delicatissima operazione con i prevedibili esiti disastrosi.
Cars 2 è un sequel in stile Pixar, cioè un film che utilizza personaggi già noti mutando genere cinematografico. Dagli ampi spazi, le corse e la rinconquista dell'umanità attraverso il contatto umano in un luogo ristretto e ben definito, si passa ad una spy story internazionale, eppure questa volta il risultato somiglia ad un episodio televisivo autoconclusivo, come se rispetto alle consuete scelte di audacia e sperimentazione, ne fosse stata fatta una di conservazione. Il nuovo film codiretto da John Lasseter sembra infatti scritto per prolungare e migliorare l'indotto proveniente dal merchandising legato alle macchine Pixar, assecondando i dati di vendita (le immagini di Saetta McQueen e Carl Attrezzi sono tra le più valide commercialmente per la Pixar).
Cars 2 è quindi il più debole tra tutti i film Pixar, così come il cortometraggio che lo precede ("Vacanze hawaiiane" con Ken e Barbie) non è niente più che un piccolo divertissement. Tuttavia non si tratta di un fallimento, quanto di una riduzione delle proprie ambizioni per un lungometraggio d'animazione che di cinematografico vuole avere proprio poco, eccezion fatta per un ottimo inizio in stile spy story.
Anche rispetto agli altri sequel Pixar (quelli di Toy Story), gli equilibri di Cars 2 sembrano seguire il gusto del pubblico invece che precederlo. Meno spazio a Saetta McQueen e più a Carl Attrezzi e le sue gag, meno corse e più azione con l'ingresso delle due spie internazionali, ma anche meno creatività nelle auto (manca tutta l'infinità di traduzioni di oggetti e persone del mondo reale in auto del mondo di Cars) e più partecipazioni speciali nelle persone dei piloti di F1 (molte nazioni avevano i propri piloti a dare la voce, noi abbiamo Sophia Loren nella parte di Mamma Topolino e Alex Zanardi di nuovo nella parte di Guido).
Così alla fine il risultato è un film molto godibile e probabilmente in linea con il gusto più infantile ma di certo lontanissimo dalle ambizioni e dalle vette emotive cui la Pixar ci ha abituato negli anni.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
Maria Francesca Genovese

I percorsi didattici
» Ricordi il discorso di Miles Axlerod sull'importanza dell'energia alternativa? Anche se lui personalmente non ne è convinto (se hai visto il film sai a che cosa mi riferisco …) in realtà dice una grande verità: il nostro futuro sta proprio nelle cosiddette “energie rinnovabili”, come il sole o il vento. Non inquinano, non si esauriscono e non costano un occhio della testa come il petrolio. Prova ad approfondire un argomento così importante.
» Grazie al Gran Premio Mondiale, i protagonisti visitano le città più belle del mondo. Hai riconosciuto luoghi celebri? Io ho notato l'Arco di Trionfo e la Tour Eiffel a Parigi e il Big Ben e Buckingham Palace a Londra. Ma in realtà il film mostra molti altri luoghi strafamosi. Prova a individuarli con l'aiuto dei tuoi genitori.
» Immagina di dover creare un depliant che illustri i luoghi più belli ed i piatti più gustosi del posto in cui vivi. Che cosa scriveresti per attirare i turisti? (Non ti preoccupare se non abiti in una città d'arte: in Italia c'è qualcosa di speciale ovunque).
» Hai notato com'è particolare il Giappone? Tradizioni antichissime convivono con scenari ipertecnologici. Come gli “hotel capsula” che appaiono nel film: al posto delle normali camere da letto tanti cubi in vetro o plastica di un metro e mezzo per due, ricchi di confort ma un po' claustrofobici … Se il Giappone ti affascina, prova a scoprire tante altre curiosità.
» La pastetta verde che Cricchetto scambia per gelato al pistacchio in realtà è il wasaby, una salsa MOLTO piccante che nella cucina giapponese accompagna il pesce crudo. Capito ora la reazione del povero Cricchetto?!?
» Buona parte del film si sviluppa come un racconto di spionaggio, con gli ingredienti tipici del Genere: un'indagine da risolvere, un complotto internazionale, agenti segreti. Partendo da questi elementi, se il Genere Spy Story ti piace, perché non provi a scrivere tu un breve racconto? Magari fatti aiutare dai tuoi genitori: grazie a voi Cricchetto potrà vivere tante nuove avventure!
» A proposito di Cricchetto: vuoi rivederlo su schermo? Allora guarda il dvd Cars Toon. Le incredibili storie di Carl Attrezzi. Se invece vuoi gustarti altri film di spionaggio guarda Spy Kids e Spy kids 2, la storia di due fratellini che devono risolvere intrighi internazionali con l'aiuto di gadget supergalattici.
» Anche Finn McMissile ed Holley hanno in dotazione super gadget: calamite, cineprese, telescopi, ganci, corde, trasmettitori laser … Se tu fossi un agente segreto, quale gadget riterresti indispensabile per le tue missioni e perché? - La gara di Porto Corsa è ispirata al Gran Premio di F1 che si tiene ogni anno nel Principato di Monaco. Il circuito è breve ma molto spettacolare, perché si snoda tra le stradine tortuose della città di Montecarlo. Se le gare di auto ti appassionano, prova a saperne di più.
» Zio Topolino dice a Saetta McQueen: “Se Cricchetto è il tuo migliore amico, non chiedergli di cambiare”. Lo zio ha ragione? Essere davvero amico di qualcuno non significa accettarlo per quello che è, difetti compresi?

Sei d'accordo con Maria Francesca Genovese?
CARS 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 13 gennaio 2012
Tom87

L’ultimo cartoon della Disney/Pixar fa ritornare in pista i personaggi del più riuscito “Cars”, e questa volta l’avventura si tinge di spy – story e ludico diversivo anche per i suoi creatori. Come al solito non manca il divertimento: tutto è un continuo susseguirsi di gag e vicende coinvolgenti, che appassionano e travolgono lo spettatore. E non mancano i risvolti morali e le citazioni che hanno fatto [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 luglio 2011
Riccardo76

Ormai è un dato di fatto, l’ultimo film Disney-Pixar ha deluso la critica –quasi all’unanimità – il box office e in parte anche il pubblico. La cosa era prevedibile, dal momento che si tratta del sequel del film Pixar meno celebrato dai critici – a mio avviso erroneamente, in quanto il primo Cars offriva diversi spunti di riflessione, al pari degli altri [...] Vai alla recensione »

domenica 26 giugno 2011
BobtheHeat

Prima o poi doveva accadere. Dopo oltre 15 anni di film tutti o quasi di altissimo livello, la Pixar compie un fragoroso passo falso, deludendo per una volta le attese dello spettatore, almeno del sottoscritto e famiglia. Infatti, pur essendo ovviamente impeccabile nella sua tecnica, “Cars 2” è un film visivamente meno brillante, piatto e ripetitivo nella sua struttura, poco divertente ed emozionante. [...] Vai alla recensione »

domenica 26 giugno 2011
Camillo

Un ricco magnate investe sui carburanti ecologici creando una miscela che promette di liberare tutti dall'inquinamento e per dimostrare la sua efficienza decide di organizzare il Grand World Prinx,dove si sfideranno le più veloci auto da corsa.Saetta McQueen decide di partecipare al torneo anche perchè provocato da Francesco Bernoulli,un'auto italiana spaccona.

venerdì 5 agosto 2011
rum42coah

 La trama di questo film racconta di un torneo tra le auto più veloci del mondo composto da 3 gare in 3 paesi(Giappone,Italia e Inghilterra) allo scopo di dimostrare l”affidabilità di un nuovo carburante non inquinante,finanziato e creato da un ricco magnate del petrolio.Rivale del protagonista(Saetta Mcqueen) un auto italiana di nome Francesco,molto vanitosa e sicura di sé. [...] Vai alla recensione »

martedì 12 maggio 2015
Great Steven

CARS 2 (USA, 2011) diretto da JOHN LASSETER & BRAD LEWIS La Pixar festeggia un quarto di secolo di esistenza col suo dodicesimo lungometraggio a cartoni animati computerizzati. La storia riprende qualche anno dopo il termine del film predecessore: Saetta McQueen intende partecipare ad un Gran Premio Mondiale che avrà tre tappe fondamentali (Tokyo, un’improbabile Principato di Monaco [...] Vai alla recensione »

lunedì 10 marzo 2014
ultimoboyscout

Action e spy movie si mescolano dando vita a un cartone d'avventura, unico sequel (saga "Toy story" a parte) di casa Pixar. Non poteva non dirigere John Lasseter, gran capo Pixar e mente geniale, uno con l'olio nelle vene, visto che il padre era rappresentante di ricambi per auto, che per l'occasione si è anche trasformato in cartone, ovvero John Lassetire (geniale per l'appunto!!!), il camioncino [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 giugno 2011
claramarina

L'abbiamo aspettato tutto l'inverno il nuovo Cars e non ci ha deluso. Conoscevamo già i nomi dei protagonisti e alcune scene dei trailer che da tempo girano sulla rete. La storia è degna di 007 e l'azione non manca. Grandiosi gli scenari in cui si svolgono gli episodi, Parigi, Londra, Tokio e quell'Italia così tipica e così "americana" con la piazzetta [...] Vai alla recensione »

martedì 28 giugno 2011
Seo1985

Il film in generale e molto ben strutturato, la trama regge i personaggi pure e la spy-story riesce anche a stupire a fine film. La qualità della grafica e superba soprattuto nei paesaggi e nella prima scena del mare dove sembra quasi di esserci dentro. Alcuni personaggi sono asciutti, vedi McQueen, mentre il mitico Cricchetto è fenomenale, la sua crescita all'interno del film e [...] Vai alla recensione »

sabato 25 giugno 2011
Ciccio

Partendo da una forte amicizia fra Carl Attrezzi e Saetta McQuenn ci si trova coinvolti in una lotta fra la casta dei petrolieri, a favore della benzina, e la sua sostituzione con un carburante biologico a impatto ambientale nullo. Le diverse situazioni e avventure con cui sono costretti a cimentarsi, rendono il film appassionante, non banale e divertente.

lunedì 4 luglio 2011
cinemalife

Maggiore sobrietà per il secondo capitolo dei « motori ruggenti » Pixar, che questa volta sceglie di sensibilizzare adulti e bambini su un problema di oggi e di domani piuttosto che continuare con il classico « made in USA » di cui il primo episodio è abbondamente farcito. Raramente i sequel sono all'altezza dei film dai quali derivano, e Cars non fa eccezione; [...] Vai alla recensione »

giovedì 23 giugno 2011
bigdrugo

 Saetta McQueen, già affermato campione, dovrà partecipare, in giro per il mondo, a delle gare automobilistiche, ma l'attenzione sarà focalizzata su una spy-story che vede protagonista Cricchetto. Cars 2 è un buonissimo film di intrattenimento, molto spettacolare, tante scene d'azione e anche una buona dose di suspance.

domenica 26 giugno 2011

In perfetto stile Pixar, il sequel Cars 2 non delude, in America è al primo posto nelle vendite. E' una bella spy story a sfondo ambientalista con Cricchetto spia per caso, mentre Saetta McQueen deve vedersela in pista con un italiano spavaldo, Francesco Bernoulli. Tutte le auto in gara nel Grand Prix mondiale utilizzano un nuovo biocarburante, l'Allinoil.

venerdì 24 giugno 2011
andaland

Premetto che ho visto il film in una sala IMAX in 3D, quindi con uno schermo gigantesco, perciò questo può influire sul mio giudizio. Il film è molto spettacolare, tecnicamente fantastico, ogni dettaglio è disegnato alla perfezione e proiettato con una definizione impressionante. La trama è originale e sorprende vedere Carl Attrezzi promosso a protagonista.

lunedì 27 giugno 2011
Francuccio

Grandissimo continuo di CARS, bellissimo, divertente e poi con una storia vera e propria piena di azione..... ANDATE A VEDERLO!!!!

lunedì 19 settembre 2011
Peppino92

CARS 2, diretto da Brad Lewis e dal Maestro John Lasseter è il film Pixar che, insieme ai 3 Toy Story, mi è piaciuto di più. Animazione fantastica, paesaggi e oggetti riscostruiti talmente bene da sembrare veri. Una storia bella, coinvolgente, ricca di azione, quasi priva di sentimentalismi. Era da tempo che aspettavo dalla Pixar un film del genere, visto che "Up", "Wall- [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 giugno 2011
scorpione73

sono andata a vedere questo cartone animato per far piacere ai miei 2 figli maschi.... non ho mai visto questo cartone animato.... posso dire che mi sono divertita.... CRICCHETTO è SUPER. Lo consiglio a tutti

martedì 21 giugno 2011
Fabrizio Cirnigliaro

Nel seguito di "Cars", il regista John Lasseter si sofferma con ironia sui cambiamenti che hanno sconvolto il mercato delle auto negli ultimi anni. Anche il mondo delle corse - nella fattispecie la Formula 1 - è stato travolto dalla bolla economica Go Green. La conseguenza sono state alcune modifiche al regolamento (un tetto massimo di gomme e di motori da usare nell'arco [...] Vai alla recensione »

domenica 17 luglio 2011
the man of steel

Ottimo film d'animazione, sempre sulla cresta dell'onda la Pixar anche con le trovate più commerciali

sabato 12 maggio 2012
harryrobby

Cars 2 è all'altezza del titolo precedente ed è,a mio avviso,anche migliore,infatti non focalizza l'attenzione solo sulla corsa automobilistica o prevalentemente su essa.Mi piace l'idea di mettere al centro del film la figura del carratrezzi simpaticone e spensierato che non si cura del giudizio degli altri e fa ciò che ritiene giusto da fare (qualità sempre [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 novembre 2011
burton99

"Cars 2" è un ottimo film. Ma allora, perchè non gli ho dato quattro stelle? Perchè "Cars 2" è un film Pixar che installa un messaggio sull'amicizia degli ormai celeberrimi Cricchetto e Saetta Mcqueen già ben presente nel primo capitollo e quindi prettamente inutile, ma, come ho già detto, ha una bella trama, con un bell'intreccio [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 giugno 2011
Watcher95

Dopo aver conquistato il pubblico per il suo simpaticissimo stile, il mondo di Cars torna con un'avventura ambientata in giro per il mondo. Forzata operazione commerciale o degno sequel? Prima riassumo brevemente la trama: Saetta McQueen, vincitore per la quarta volta della Piston Cup, torna nella amata Radiator Springs per trascorrere l' estate con gli amici e con la fidanzata.

lunedì 30 luglio 2012
Naty Sole

Hai ragione!!!!! questo non significa che è inferiore anzi e forse uno dei più originali tra gli altri film. E movimentato, anche comico,ed ha una c.g. da far paura quanto e perfetta,e allora perchè per voi, per quelli che lo criticano ovviamente,  cosa c' è che non va?! E un film più originae, forse diverso rispetto agli altri con più azione....Ma [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 maggio 2012
Snow Spade

Sinceramente non capisco perchè alcuni ne siano rimasti delusi. Se hanno anche solo sbirciato un trailer (e si che ne hanno fatti!) si saranno resi conto di che pasta era il film. Siamo nel bel mezzo di un complotto,ci scappano dei morti e altri sono minacciati:dove sta il tempo per riflettere (critica mossa per la maggior parte dei detrattori)? Se nel primo c'era da pensare,qui bisogna agire.

mercoledì 27 luglio 2011
NEDDY11

un bel film di animazione che esprime tutto ciò che la semplicità e la ingenuità di un bambino vede

giovedì 23 giugno 2011
tiamaster

bel film divertente e simpatico,con idee originali e scenari ben fatti simpatico francesco bernoulli e finn mcmissile.

venerdì 17 agosto 2012
LaCri!

Questo e il mio pensiero;ora per favore leggete! Dunque per voi questo film alla base non va bene(?) Perchè non va bene?? Vorrei sapere io! Perchè secondo voi non ha sentimento(?) Non insegna niente(?) Ecco a questo proposito verrei concentrarmi sulla parte finale del film, e se l' avete visto bene dovreste ricordarvela: Quando Cricchetto a la bomba adosso e cerca di allontanarsi [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 luglio 2012
Naty <3

Molti dicono che questo film è inferiore ai suoi predecessori. Ma secondo me non e così, è solo diverso nel senso che tocca altre "corde". Si concentra sull' azione e meno sul sentimento(anche se questo non è del tutto vero, ma è ridotto rispetto al 1°). Ma questo non vuol dire che è inferiore! Almeno questo e il mio parere e tale rimarrà [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 luglio 2012
Naty Sole

Molti dicono che cars 2 è inferiore rispetto ai suoi predecessori....NO! PER ME NON E COSI!! Solo perchè tocca altre "corde", nel senso che si concentra di più sull' azione e meno sul sentimento (Anche se questo non è del tutto vero, ma è ristretto rispetto al 1°)  Ma questo non significa che è inferiore anzi e forse uno dei più [...] Vai alla recensione »

domenica 26 giugno 2011
NEDDY11

un bellissimo0 film di animazione che coinvolge grandi e piccoli, con risate assicurate

domenica 26 giugno 2011
Spike

Il film è carino ma siamo lontani dalla poetica del primo.

venerdì 9 ottobre 2009
Pixariano DOC.

Come al solito il sequiel sarà molto migliore del precedente. Non si ha ancora un'immagine,ma la trama sembra essere molto promettente. E'un po'presto però per parlarne,e quindi sono uno dei primi a scrivere.

sabato 29 giugno 2013
asrdrubale03

cars ha fatto un passo avanti

lunedì 25 luglio 2011
peppe2994

BELLISSIMO...SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSO,tante scene di azione e un alto livello di suspence che ha saputo intrattenere non solo il pubblico adulto ma in special modo i bambini. Cars 2 ti trascina fuori da radieto sprinx per vivere una grande avventura, coinvolgendoti a pieno durante la speciale missione che vede impiegato crichetto e durante le meravigliose gare svolte in bellissimi [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 luglio 2011
Moghi

rispetto al primo non c'è storia. Questo è abbastanza divertente ma mi è sembrato un film d'animazione qualsiasi

sabato 2 luglio 2011
Kjooow

Trama estremamente infantile, incentrata tutta su cricchetto (era meglio chiamarlo "le avventure di Cricchetto" invece che "Cars 2"). Fantastica la grafica e buono il 3D (visto con RealD), forse gli unici motivi che giustificano la visione ad un pubblico di età superiore ai 10 anni. PS Buono lo spunto di riflessione sul "green", ma non basta.

lunedì 27 giugno 2011
Lady Libro

Devo dire che questo film mi è piaciuto moltissimo. Da Saetta McQueen il protagonista diventa Cricchetto, neo-spia per puro caso, e il divertimento è più che assicurato. D'altra parte però, questo sequel non è altrettanto bello e ben riuscito come il primo. Se in "Cars" prevaleva il sentimento, qui prevalgono la comicità e le numerosissime e fantastiche scene d'azione in stile "spy story".

domenica 26 giugno 2011
SIGNO99

Un film stupendo,ricco di colpi di scena e di azione il tutto condito da una buona dose di humor.I personaggi da sottolineare sono sicuramente Carl Attrezzi e il "nostro" Francesco Bernoulli che conferiscono al film una marcia in più.Ottimo doppiaggio con Alessandro Siani che interpreta alla grande il suo ruolo e da citare anche la celebre piccola partecipazione di Sofia Loren.

lunedì 5 marzo 2018
Sellerone

Questo secondo episodio (ormai è la regola farne minimo 2) porta in risalto la spalla di Saetta, un’amicizia complicata ma che sopravvive anche alle disavventure di una 007 machine. Funziona sicuramente, porta bene avanti l’idea di partenza del primo film calandola in un’altra possibilità, qualche volta esagerando nella ricerca dell’umanizzazione delle animacchine, ma piacevole per bimbi e meno bimbi. [...] Vai alla recensione »

domenica 20 dicembre 2015
Renato C.

E lo spionaggio stile "James Bond" entra anche nel mondo di Cars in un sequel niente male!  Si tratta comunque di spionaggio industriale e non politico che coinvolge involontariamente Saetta e Cricchetto a far da spalla a due auto agenti segreti, una maschio ed una femmina, la quale, molto seducente si presenta alla fine come fidanzata di Cricchetto! Buoni sentimanti anche in questo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 giugno 2011
nene9999

salve a tutti... volevo sapere se qualcuno sa se nel cinema di tortona è possibile utilizzare il buono che si può vincere nei supermercati ESSELUNGA per la visione gratuita di cars 2... grazie :)

domenica 26 giugno 2011
Seo1985

Il film in generale e molto ben strutturato, la trama regge i personaggi pure e la spy-story riesce anche a stupire a fine film. La qualità della grafica e superba soprattuto nei paesaggi e nella prima scena del mare dove sembra quasi di esserci dentro. Alcuni personaggi sono asciutti, vedi McQueen, mentre il mitico Cricchetto è fenomenale, la sua crescita all'interno del film e stupenda senza perdere [...] Vai alla recensione »

domenica 26 giugno 2011
fabrizio cardarella

che dire delle realizzazioni Pixar? Sono sempre  perfette, inappuntabili dal punto di vista tecnico, oserei dire asettiche...... Ma l'emozione? Quella è un'altra cosa.  Questa pellicola scorre via in un'ora e mezza di immagini, immagini, immagini a un ritmo forsennato, pari a quello delle gare di racing rappresentate. La sceneggiatura è appena abbozzata, giusto [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 maggio 2014
pier71

Bel seguito, propongo l'oscar per il miglior doppiaggio straniero a Marco Messeri per il doppiaggio di Cricchetto. Regge il film. Magistrale.

venerdì 5 luglio 2013
film80

il film cars 2 e' troppo mediocre . troppa azione e ormai il film e con una trama che i bimbi forse non possono capire!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! non paragonabile con il primo capitolo

domenica 3 luglio 2011
hollyver07

Ciao. Avendo già letto alcune recensioni del film, prima di vederlo, avevo l'impressione che si trattasse di una realizzazione di pretto stampo commerciale. Dopo la visione della pellicola... l'impressione si è rafforzata (non poco). La Pixar, a mio avviso, ha originato un lungometraggio danimazione che ha perso quasi interamente gli aspetti emotivi proposti nel predecessore. [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 febbraio 2012
archipic

3 stelle per la pixar sono, di solito, poche; ma in questo caso sono rivolte solo alla stupefacente tecnica con la quale è stato realizzato questo film. Animazione a parte (sempre perfetta), si godono scene di azione sapientemente congegnate, ritmi incalzanti, velocità mozzafiato, panoramiche meravigliose e ricostruzioni cittadine perfette.

mercoledì 6 luglio 2011
davrick

bellissimo

martedì 10 gennaio 2012
Cenox

Cricchetto, il migliore amico di Saetta Mc Queen, che da personaggio di secondo piano, visto il successo e la simpatia del pubblico nei suoi confronti, in questo sequel diventa il coprotagonista, se non il protagonista vero e proprio. Infatti mentre Saetta sarà coinvolto nella partecipazione ad una serie di gare in Giappone, Italia e Inghilterra, per dimostrare quale è la macchina più veloce su tutti [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 luglio 2011
Trikketrak

Come ben è già stato trito e ritrito....mi aggiungo anch'io. Aspettato tutto l'inverno e abituato molto bene da ciò che pixar riesce a sfornare, ammetto che non del tutto entusiata mi sono sentito all'uscita della sala cinematografica. In alcuni aspetto anche un pochino difficile da far digerire ai bimbi in tenerissima età.

FOCUS
INCONTRI
mercoledì 15 giugno 2011
Ilaria Ravarino

I capricci non hanno età, specialmente quelli delle dive. E Sophia Loren lo sa benissimo. Doppiatrice di Mamma Topolino, uno dei nuovi personaggi del cartoon Cars 2, la voce della grande signora del cinema italiano dal 22 giugno sarà in 900 sale, nel colossale sequel in 3D di uno dei cartoni più remunerativi di casa Topolino. A dire il vero cosa sia il 3D, e come funzioni esattamente, alla Loren non importa un granché.

Frasi
"Intelligence, beh insomma..."
Una frase di Cricchetto (voce nella versione italiana) (Marco Messeri)
dal film Cars 2 - a cura di Marco
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paola Casella
Europa

Se qualcuno avesse dubbi su quale sia l’immagine italiana attuale all’estero vada a vedersi questo cartoon della Pixar, ambientato anche in Italia. Le auto italiane si dividono in due: utilitarie vecchio stile, simpatiche e senza pretese, e fuoriserie (fuorilegge?) da Formula uno, prepotenti e presuntuose. Come dire: da una parte il popolo che conserva i tratti italici amati all’estero, ovvero la [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Tornano le macchine parlanti della Pixar, questa volta impegnate in un’avventura internazionale. Mentre Saetta McQueen deve fronteggiare, stilla pi - sta, tino sbruffone concorrente italiano (con cognome svizzero), Cricchetto si ritroverà coinvolto, suo malgrado, in una rete di spionaggio con al centro un carburante ecologico. L’impatto visivo vale il prezzo del biglietto (ma non il rincaro per il [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

Qualche volta capitava che qualcuno commentando i capolavori della Pixar facesse notare che «sono così belli che rischiano di piacere più ai grandi che ai bambini». Come se l'animazione fosse esclusivo appannaggio dei minori. Possibilmente non troppo intelligenti. Il fatto è che con Cars 2, forse, la casa dei geni di Emeryville ha voluto abbassare il tiro di proposito: se già il primo capitolo non [...] Vai alla recensione »

Dario Zonta
L'Unità

Sono passati cinque anni da quando John Lasseter ha fatto scoprire il mondo di Cars. Era il 2006 quando il patron della Pixar decise di applicarsi alle macchine, dopo aver frequentato con successo quello dei giocattoli con Toy Story (forse il film della Pixar più bello e inventivo) e quello degli insetti con Bug’s Life. Cars è stato sin da subito un enorme successo, un film poetico sulla provincia [...] Vai alla recensione »

Luca Raffaelli
XL

La morale del primo film (Cars, Motori ruggenti): è molto meglio trovare l'amicizia e l'amore, piuttosto che il successo e i soldi. La morale del secondo (Cars 2): non c'è. A meno che non si voglia andarla a cercare nel complotto dei petrolieri al centro di tutto il plot. Più giusto pensare che la Pixar e il suo capo John Lasseter (figlio di un manager della Chevrolet e regista dei due Cars) si siano [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Dato per sicuro il successo, si potrebbe dire che «Cars 2 - 3D» non è all'altezza del primo capitolo. Cose che capitano ai sequel, penalizzati anche dal fatto di doversi sottoporre alle ormai obbligatorie e quasi sempre superflue forche caudine del 3D. Però l'idea di partenza è buona e il pubblico finirà per godersi senza eccessivi distinguo le ineffabili auto (animate con la tecnica Pixar e nella [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

«Da piccolo ero un grande fan della serie TV The Man from U.N.C.L.E. e ho trasmesso il mio amore per lo spionaggio anche ai miei cinque figli». Quasi inevitabile che, con una simile passione per la spy story, John Lasseter, il moderno Walt Disney come è stato ribattezzato, decidesse di ambientare una sua storia animata colorandola con la suspence di un film di 007.

NEWS
MAKING OF
giovedì 7 luglio 2011
Marco Consoli

Alla fine della sua corsa un po' affannosa al botteghino, Cars 2 probabilmente finirà in coda nella classifica degli incassi targati Pixar. La delusione per il mancato trionfo potrebbe celare un motivo di crisi più profonda, che va ben oltre l'episodica [...]

BIZ
giovedì 23 giugno 2011
Robert Bernocchi

640.000 euro. È l'incasso ottenuto ieri da Cars 2, che usciva in circa 900 sale, un risultato discreto ma che non rappresenta un record. Il punto di riferimento più importante era senza dubbio Toy Story 3, uscito anch'esso in un mercoledì estivo e [...]

NEWS
giovedì 3 febbraio 2011
Nicoletta Dose

Correre per sfidare il destino è la virtù dei campioni automobilistici. Saetta McQueen, macchinina animata da ambizione e gran cuore, è in testa alle classifiche di gradimento dei fuoriclasse a quattro ruote.

NEWS
mercoledì 12 gennaio 2011
Marlen Vazzoler

Oggi hanno debuttato su Empire delle nuove immagini del film d'animazione Cars 2 che presentano i protagonisti di questo nuovo film prodotto dalla Pixar. Come è accaduto l'anno scorso per la promozione di Toy Story 3, anche per questa pellicola verranno [...]

NEWS
giovedì 18 novembre 2010
Marlen Vazzoler

A solo un giorno dall'uscita del nuovo trailer del film d'animazione Pixar Cars 2, la Disney ha distribuito online anche la versione italiana del trailer accompagnata dalle prime immagini ufficiali del film incentrate sui due protagonisti, "Saetta" McQueen [...]

NEWS
giovedì 21 ottobre 2010
Marlen Vazzoler

Nel secondo teaser trailer di Cars 2: World Grand Prix, film diretto da John Lasseter e Brad Lewis, si vedono "Saetta" McQueen (doppiato nella versione originale da Owen Wilson) e Mater (Carl Attrezzi, doppiato da Larry The Cable Guy) nei panni di due [...]

NEWS
giovedì 24 giugno 2010
Marlen Vazzoler

Lasseter torna alla regia Non molte persone sanno che molti film della Pixar hanno avuto dei grossi problemi durante la loro realizzazione prima di arrivare sul grande schermo, due esempi molto noti sono stati i casi di Toy Story 2 e Ratatouille.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati