Trieste Film Festival concorso documentari

Programma dei 9 film all'interno della sezione concorso documentari presentato alla 29ª edizione del Trieste Film Festival. Trieste - 19 / 28 gennaio 2018. Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

The Other Side of Everything
CONCORSO DOCUMENTARI
Il passato dietro la porta. Documentario - Serbia, Francia, Qatar, 2017. Durata 100 Minuti.
Un film di Mila Turajlic.  .

Una porta chiusa nell'appartamento della madre di Mila fornisce un passaggio per la sua straordinaria storia di famiglia e per la tumultuosa eredità politica del suo Paese.

Una porta chiusa dentro un appartamento di Belgrado ha tenuto una famiglia separata dal proprio passato per oltre 70 anni. Una conversazione intima della regista con la madre, mentre la "frattura" politica dentro l'appartamento rivela una casa e un paese tormentato dalla Storia. Dalla regista di Cinema Komunisto (vincitore concorso documentari TSFF 2011). Ha vinto l'IDFA di Amsterdam 2017.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
23
martedì
20:00 Trieste
Politeama Rossetti
Druzina
CONCORSO DOCUMENTARI
Cinema vérité. Documentario - Slovenia, Austria, 2017. Durata 106 Minuti.

Matej, nato in una famiglia di persone con bisogni educativi speciali, prova a creare una sua famiglia, ma presto tutto inizierà a crollare.

Nato in una famiglia di persone con disturbi mentali, Matej cerca di crearsi una famiglia per conto proprio ma presto tutto intorno a lui inizierà a non andare per il verso giusto. Girato senza sceneggiatura, Druzina è un esempio di cinéma vérité: il film segue per dieci anni il protagonista, nei suoi tentativi di costruirsi una vita. Premiato a Locarno. Dal regista dell'acclamato Class Enemy.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
23
martedì
16:00 Trieste
Politeama Rossetti
Ouăle Lui Tarzan
CONCORSO DOCUMENTARI
L'uomo e la scimmia. Documentario - Romania, Francia, 2017. Durata 107 Minuti.
Un film di Alexandru Solomon.  .

Un film su tutte le utopie e un dramma metaforico che lega i destini simili di scimmie e uomini.

Sukhumi è la capitale dell'Abcasia, una piccola repubblica sulle rive del Mar Nero, un tempo parte della Georgia. Sulla sua collina più alta si trova un istituto medico di ricerca basato su esperimenti sulle scimmie e fondato dai sovietici negli anni Venti. La leggenda vuole che sia stato fondato per creare un ibrido tra uomo e scimmia. Questa creatura non e` mai venuta alla luce, come neppure l'Uomo Nuovo comunista.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
24
mercoledì
15:30 Trieste
Politeama Rossetti
Over the Limit
CONCORSO DOCUMENTARI
Il metodo russo. Documentario - Polonia, Germania, Finlandia, 2017. Durata 74 Minuti.
Un film di Marta Prus.  .

Margarita Mamun viene raccontata in un momento cruciale della sua carriera: in procinto di ritirarsi il suo ultimo obbiettivo è l'oro olimpico

Un documentario su come lo straordinario metodo russo di preparazione degli atleti, in realta` si basi su un'estrema coercizione fisica e mentale. Vediamo la famosa ginnasta russa Margarita Mamun in un momento cruciale della sua carriera: in procinto di ritirarsi, ha un ultimo obiettivo da raggiungere, l'oro olimpico. Un graffiante "dietro le quinte" sulla sofferenza richiesta da uno sport come la ginnastica ritmica, rinomato per la sua bellezza estetica.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
26
venerdì
18:00 Trieste
Politeama Rossetti
Playing Men
CONCORSO DOCUMENTARI
Il gioco è una cosa seria. Documentario - Slovenia, Croazia, 2017. Durata 60 Minuti.
Un film di Matjaz Ivanisin.  .

Un viaggio in un mondo rigorosamente maschile dove è il gioco a essere al centro dell'attenzione.

Tutti sanno che il gioco è una cosa seria. Il regista Matjaz Ivanisin ne è convinto e ha scelto di portarci in un mondo rigorosamente maschile. Vediamo uomini colpire sacchi da boxe in un parco divertimenti, lottare gli uni aggrappati agli altri fino a che le spalle degli avversari non toccano terra... Un viaggio che ci porta anche nel Sud Italia e in Sardegna. Tuttavia, durante le riprese del documentario, il regista entra in crisi creativa...

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
25
giovedì
16:00 Trieste
Politeama Rossetti
Strnadovi
CONCORSO DOCUMENTARI

35 anni della vita di Ivana e Vaclav Strnad, proprietari di un negozio di mobili.

Nei 35 anni di vita di una coppia, accadono molte cose: dai momenti di armonia assoluta a quelli più dolorosi. Questa è la vita di Ivana e Vaclav Strnad, proprietari di un negozio di mobili che la regista Helena Trestikova segue con la sua macchina da presa fin dal 1980.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
23
martedì
14:00 Trieste
Politeama Rossetti
The Dead Nation
CONCORSO DOCUMENTARI
Mute fotografie. Documentario - Romania, 2017. Durata 83 Minuti.
Un film di Radu Jude.  Con Radu Jude. .

Il triste racconto dell'antisemitismo e la sconvolgente descrizione dell'Olocausto in Romania.

Dal grande Radu Jude un documentario che presenta una sbalorditiva collezione di fotografie di una cittadina rumena negli anni Trenta e Quaranta. Il sonoro ci rivela invece apertamente quello che le fotografie non fanno: l'ascesa dell'antisemitismo e la sconvolgente descrizione dell'Olocausto in Romania.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
27
sabato
14:00 Trieste
Politeama Rossetti
Ultra
CONCORSO DOCUMENTARI
Testare i propri limiti. Documentario - Ungheria, Grecia, 2017. Durata 84 Minuti.
Un film di Balázs Simonyi.  Con Béla Szabó, Judit Táncsics, Annett Bahlcke, Herbert Ziefle, Angel Pallaruelo, Gilles Pallaruelo, Françoise Pallaruelo, Balázs Simonyi, Eiolf Eivindsen, Stephanie Loske. .

Alcuni atleti mettono alla prova i loro limiti personali in una delle gare di corsa più dure e impegnative: la Spartathlon.

Ogni anno atleti provenienti da tutto il mondo partecipano a una delle gare più prestigiose e impegnative, la Spartathlon. La "storica" distanza di 246 km fra Atene e Sparta dev'essere percorsa in 36 ore. Gli atleti e lo stesso regista, Balazs Simonyi, hanno tutti dei motivi personali per partecipare alla "ultra" maratona. Nessuno di essi è in grado di sapere se riuscirà a finirla, però ognuno sa che è fondamentale cercare di farcela e raggiungere forse l'impossibile.

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
26
venerdì
16:00 Trieste
Politeama Rossetti
Wonderful Losers - A Different World
CONCORSO DOCUMENTARI
Un documentario sul Giro d'Italia, visto con gli occhi degli umili gregari. Documentario - Lituania, Italia, Svizzera, Belgio, Lettonia, Gran Bretagna, Irlanda, Spagna, 2017. Durata 71 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Arunas Matelis.  Con Massimo Branca, Daniele Colli, Paolo Tiralongo, Giovanni Tredici, Svein Tuft, Elena Della Valle, Jos Van Emden. .

Vengono chiamati gregari, sempre alle spalle del gruppo, senza diritto a una vittoria personale. Questi meravigliosi perdenti sono i veri guerrieri del ciclismo professionale. Recensione ❯

Per molti di noi, quei ciclisti che corrono in fondo alla gara sono semplicemente dei perdenti: sacrificano le loro carriere e le vittorie personali per fare in modo che i loro compagni di squadra possano vincere. Arunas Matelis ha seguito gli ultimi della classe del ciclismo professionale per 7 anni, durante il Giro d'Italia. Riprese anche in Friuli Venezia Giulia. Continua »

GUARDA IL TRAILER
GENNAIO
23
martedì
18:15 Trieste
Politeama Rossetti
menu
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati